Mercoledì 20 Febbraio 2019

Cultura

Ravenna Festival. Cristina Muti torna alla scoperta delle giovani energie creative per il terzo anno

Lunedì 18 Febbraio 2019
Cristina Muti con la piccola Laura Varetto (foto Martina Zanzani)

Dal 19 febbraio aperte le iscrizioni alle audizioni in programma al Teatro Alighieri dal 20 al 24 maggio

È una chiamata che abbraccia tutta la Romagna e i ragazzi dagli 8 ai 18 anni. Ravenna Festival e Cristina Muti tornano così alla scoperta delle energie creative per il terzo anno consecutivo. Ma non chiamatelo talent. Non lo è. È piuttosto un incontro, un ascolto, un dialogo, un consiglio, un momento pedagogico insomma. E da domani martedì 19 febbraio sono aperte le iscrizioni alle audizioni in programma al Teatro Alighieri dal 20 al 24 maggio (audizioni che sono sempre aperte al pubblico, spettacolo nello spettacolo).

Libri. Marco Bonini presenta al Cinepalace Giometti il suo romanzo d'esordio Se ami qualcuno dillo

Sabato 9 Febbraio 2019

Ricicone, 11 febbraio alle 21

Al Cinepalace Giometti Riccione l'11 febbraio alle 21 l’attore e sceneggiatore Marco Bonini per la prima volta in veste di scrittore presenta il suo romanzo d'esordio Se ami qualcuno dillo, una storia familiare di crescita e redenzione, la storia di un padre e di un figlio. Introduce l’evento Martina Colombari che leggerà brani tratti dal romanzo; durante la serata verrà proiettato Reset ultimo cortometraggio di Marco Bonini.

Cultura. 'Impara l'arte': al via mercoledì 6 il ciclo di incontri a Rimini, dedicato al Teatro Galli

Martedì 5 Febbraio 2019

E' la 17esima edizione dell'iniziativa promossa dai Musei Comunali e rivolta in modo particolare ai docenti, come attività di formazione

Giunge alla 17esima edizione il ciclo di incontri 'Impara l'arte', che i Musei Comunali di Rimini promuovono in collaborazione con l'Ufficio scolastico provinciale, rivolgendosi in modo particolare ai docenti. Quest'anno gli incontri saranno dedicati "al Teatro Galli, in omaggio alla sua riapertura". spiegano gli organizzatori. Come sempre il corso "si articola in incontri, visite guidate e laboratori". La partecipazione e' gratuita, e al termine verra' rilasciato un attestato. Si comincia alle 17 di mercoledì 6 febbraio, nella Sala del Giudizio del Museo della Citta', con l'incontro 'Rimini giacobina, napoleonica, carbonara, italiana', seguito, alle 17 di mercoledi' 13 nello stesso luogo, da un altro incontro intitolato 'Viva Verdi'. 

{data:spazio_pubblicitario}

Arte. Un ciclo di incontri ai musei comunali dal 6 al 27 febbraio

Venerdì 1 Febbraio 2019

In omaggio alla riapertura del Teatro Galli, il ciclo di incontri “Impara l’arte” giunto quest’anno alla XVII edizione, è dedicato al monumentale edificio e al periodo storico in cui è stato realizzato: l'iniziativa parte il 6 febbraio e si conclude il 27 febbraio. Primo appuntamento il 6 alle 17 con Rimini giacobina, napoleonica, carbonara, italiana, Testimonianze documentarie sul cambiamento politico e urbanistico.

Libri. Dino Amadori il 2 febbraio allo Snaporaz presenta il suo libro “Anima e coraggio”

Venerdì 1 Febbraio 2019

Nuovo appuntamento con “Anima e Coraggio”, l’autobiografia professionale di Dino Amadori. Il libro del Presidente dell’Istituto Oncologico Romagnolo e Direttore Scientifico Emerito IRST IRCCS, dopo svariate presentazioni tenute sul territorio romagnolo, arriva anche a Cattolica: per l’occasione è stata scelta la location del Teatro Snaporaz, in piazza Mercato 15. L’evento avrà inizio dalle ore 16 di sabato 2 febbraio: come di consueto si parlerà di passato, presente e futuro della lotta contro il cancro. Modererà Simona Cesarini, responsabile dell’Ufficio Stampa del Comune di Riccione.

Rimini celebra la Giornata della Memoria davanti al monumento “Ai Caduti nei Lager 1943-1945"

Domenica 27 Gennaio 2019
Un momento della commemorazione al monumento

Insigniti della Medaglia d’Onore 8 militari, deportati in Germania e internati nei lager nazisti

"Se oggi siamo qui, tutti insieme - ha sottolineato l’assessore Mattia Morolli del comune di Rimini - non è solo per celebrare un passato, ma per costruire un futuro, il nostro futuro, il vostro futuro. Un futuro di fratellanza solidarietà e accoglienza. A questo serve la memoria, a ricordare che la libertà va conquistata ogni giorno non solo il 27 gennaio di ogni anno. Voglio ringraziare tutti e in particolare Daniele Susini e tutte le maestre e gli insegnanti di questi ragazzi per lo straordinario lavoro che fanno. Enorme, vivo, lontano dagli schermi e reale nel quotidiano. Un lavoro eccezionale nel ricordare cosa deve essere la memoria e come saperla custodire in una comunità che cresce".

{data:spazio_pubblicitario}

Festival di Rimini. Nominati i dieci finalisti delle sezioni interpreti e autori

Domenica 27 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Dopo le ultime selezioni tenutesi presso l ’Auditorium Lettimi di Rimini, la giuria del Festival di Rimini ha emesso la sentenza e svelato i nomi dei dieci finalisti della sezione interpreti e della sezione autori che avranno il privilegio di esibirsi il 30 marzo 2019 al Teatro Amintore Galli accompagnati dalla prestigiosa Orchestra di Rimini Classica.

Ravenna Festival 2019 presenta un programma straordinario e una scelta chiave: la cultura è apertura

Sabato 26 Gennaio 2019

Sabato 26 gennaio la suggestiva presentazione della XXX edizione di fronte a un grande pubblico

Ravenna è fiera del suo festival. E se lo tiene stretto. Questa l’istantanea che scattiamo alle 11.15 quando inizia la presentazione della XXX edizione del Ravenna Festival al Palazzo dei Congressi, gremito in ogni ordine di posti. E che cos’è questo festival? È un’isola di cultura, di bellezza e di apertura in un tempo presente in cui sembrano prendere il sopravvento brutture, cattiverie, ignoranze e chiusure. Ecco la seconda fotografia. Dunque il Ravenna Festival è un grande fatto culturale. Ma è anche un atto politico. La polis si stringe intorno al festival, su quest’isola o zattera di cultura, e parla per dire parole che sembrano non andare per la maggiore – cultura, apertura, Europa – ma che sono essenziali per non perdere memoria, senso e dignità di comunità libera, democratica, civile. 

Sigep. Partita la 40esima fiera dei golosi, il gelato strizza l'occhio ai sapori orientali

Domenica 20 Gennaio 2019
Sigep, inaugurazione della 40esima edizione

Sabato 19 gennaio 2019 è scattata a Rimini la 40esima edizione del Sigep, Salone internazionale di gelateria, pasticceria, pianificazione artigianali, caffè e cioccolato dell'Italian Exhibition Group. Un traguardo importante riferiscono gli organizzatori, ma anche un trampolino privilegiato per proiettarsi nel futuro. Il mondo del foodservice dolce sarà visitabile sino a mercoledì prossimo.

{data:spazio_pubblicitario}

Biennale del Disegno. Donata al Museo di Rimini la “Crocefissione e Santi” di Filippo Bellini

Domenica 20 Gennaio 2019
Un estratto dall'opera di Filippo Bellini

Ferdinando Peretti di Roma, sulla scia delle donazioni che la FAR e la Biennale del Disegno hanno stimolato in collezionisti e autori, ha donato la “Crocefissione e Santi” al comune di Rimini, comprensiva di tutti i diritti connessi, dopo che il dipinto fu esposto in prestito nel corso della II edizione della Biennale del Disegno di tre anni fa. Allo stato attuale le donazioni giunte ammontano a più di 60 opere di importanti artisti contemporanei, tre libri d'artista e un taccuino ottocentesco con 100 fogli smembrati.

Fellini / Il 20 gennaio a Rimini iniziano le celebrazioni del 99esimo della nascita

Sabato 19 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Mostre, proiezioni, incontri, acquisizioni di documenti per prepararsi al 2020 e all'appuntamento con il centenario della nascita di Federico Fellini. Il 20 gennaio, come ricorda l'Ansa, ricorre il 99/o compleanno e il genio riminese sarà ricordato nel 'suo' cinema Fulgor con la proiezione di 'Prova d'orchestra', il primo di un calendario di eventi che proseguiranno nei prossimi mesi come una 'marcia di avvicinamento' verso le celebrazioni del 2020.

Assemblea regionale di CulTurMedia Legacoop: mobilitazione contro i tagli del Governo all'editoria

Martedì 15 Gennaio 2019

Il Tecnopolo di Reggio Emilia ha fatto da cornice alla prima assemblea congressuale dei CulTurMedia Emilia Romagna riunisce le cooperative culturali, del turismo, dei media aderenti a Legacoop. Sono oltre 200 le cooperative associate in regione con un fatturato globale di circa 200 mln di euro, 20.000 soci e 3.500 occupati. “L’Assemblea – spiega il presidente nazionale di CulTurMedia Roberto Calari – è un’occasione importante per riflettere sulla crescita delle Industrie Culturali e Creative in Regione e sul come costruire una nuova stagione di investimenti che, grazie alle competenze presenti in questi comparti, possano favorire lo sviluppo sostenibile del territorio regionale."

{data:spazio_pubblicitario}

Teatro. Pinocchio all’Augeo art space in uno spettacolo di musica e danza

Sabato 12 Gennaio 2019
Un'immagine della mostra

Il 13 gennaio alle 17

Il 13 gennaio alle 17 all'Augeo Art Space di Rimini va in scena Pinocchio di Carlo Collodi, uno spettacolo di musica e danza con il quartetto dell’associazione culturale Gan Eden diretto da Karsten Braghittoni, per le coreografie di Claudio Gasparotto e la partecipazione del Collettivo Movimento Centrale Danza &Teatro. Inoltre si potrà visistare la mostra Augeo legge Pinocchio dell’artista Federico Santini )orari dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19).

Arte. Successo per Pinocchio: un lungo weekend di eventi chiuso con le scuole

Martedì 8 Gennaio 2019
Studenti mentre visionano "La casa di Simone"

Si è concluso con successo il lungo weekend dell’Epifania dedicato a Pinocchio, l’evento che dal 5 al 13 gennaio 2019 unisce arte, cultura, musica cinema e teatro di danza in Augeo Art Space lo spazio di arte contemporanea in corso d’Augusto 217, nel cuore di Rimini.

Cultura. A Rimini in crescita del 5% gli ingressi a Museo e Domus: 95mila i visitatori nel 2018

Venerdì 4 Gennaio 2019
Foto di repertorio

Tutto esaurito negli eventi per il capodanno, con 4.500 presenze a Museo e Domus e 1.200 visite guidate gratuite al Galli

Arrivano anche i numeri a testimoniare la rinnovata fame di cultura da parte dei riminesi e dei turisti che, sempre più numerosi, arrivano in città con il preciso scopo di visitare museo e patrimonio storico e archeologico. Nel corso del 2018 sono stati infatti 95 mila i visitatori del Museo della Città e della Domus, un numero che fa segnare un +5,1% rispetto al 2017 (quando i visitatori erano stati 90.344), dato a cui contribuisce in maniera virtuosa anche l'incremento del turismo scolastico.

Musica. "Dai cori al cuore": due nuovi appuntamenti a Riccione venerdì 4 e domenica 6 gennaio

Giovedì 3 Gennaio 2019

Venerdì 4 alle 20.30, alla Chiesa Gesù Redentore, concerto del Coro Città di Riccione - Women's ensemble, il 6 alle ore 17 a Villa Mussolini si esibiscono l'Orchestra da camera di Rimini e il tenore riccionese Gian Luca Pasolini

Gian Luca Pasolini

Nel fine settimana sono in arrivo a Riccione due nuovi appuntamenti di "Dai cori al cuore", la rassegna di musica con protagonisti i cori e gli ensemble della città. Venerdì 4 gennaio (ore 20.30 Chiesa Gesù Redentore, ingresso libero) il Coro Città di Riccione - Women's ensemble, presenta un concerto con brani per ensemble vocale e pianoforte. 

Cultura. Conferenza sul Patrimonio DemoEtnoAntropologico in Romagna venerdì 4 a Saludecio

Giovedì 3 Gennaio 2019
La biblioteca comunale di Saludecio

Alle ore 21 nella Biblioteca Comunale, relatore Marco Musmeci, direttore del Museo di Saludecio e del Beato Amato

Col nuovo anno riprendono le attività culturali del Museo di Saludecio e del Beato Amato. Venerdì 4 gennaio, alle ore 21, nella sala polivalente della Biblioteca Comunale di Saludecio, il direttore del Museo Marco Musmeci terrà una conferenza dl titolo "I saperi e il fare. Argomenti sul patrimonio DemoEtnoAntropologico in Romagna". Il patrimonio DEA è quello che più rappresenta l'identità di una comunità e il Museo di Saludecio conserva le testimonianze antiche e moderne legate alla devozione verso Santo Amato Ronconi. Al centro della conferenza sarà la conoscenza, la tutela e la conservazione di questo patrimonio culturale fatto di "cose" la cui origine non è solo locale ma anche di "importazione".

Riccione Ice Carpet. Paolo Cevoli mattatore al Palazzo dei Congressi, oltre 1000 persone in sala

Lunedì 31 Dicembre 2018
Foto di Daniele Casalboni

Il 30 dicembre 2018, al Palazzo dei Congressi di Riccione, il comico Paolo Cevoli ha incantato oltre mille persone che hanno affollato la sala Concordia per assistere allo spettacolo della kermesse Riccione Ice Carpet. La Bibbia raccontata da Paolo Cevoli, una divertentissima rilettura del libro dei libri, interpretata dal comico riccionese per la prima volta nella sua città.

{data:spazio_pubblicitario}

Beni culturali. Regione Emilia Romagna: oltre 4 milioni in quattro anni per immobili storici

Venerdì 28 Dicembre 2018
Il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini (foto d'archivio)

Finanziati restauri, recuperi e innovazione tecnologica per 18 progetti, 4 dei quali in Romagna (in Comuni fino a 20.000 abitanti): in provincia di Rimini 209mila euro per il restauro conservativo della Pinacoteca di Verucchio

Nuovo look per palazzi ed edifici storici di enti pubblici e privati ma anche investimenti per attrezzature tecnologiche, per l'innovazione e iniziative culturali. Dalla Regione Emilia-Romagna sono previsti investimenti per 4 milioni 134 mila euro dal 2019 al 2021, nell'ambito della legge regionale n. 40, per la valorizzazione delle espressioni storiche, artistiche e culturali del territorio. Su 68 progetti presentati, 18 sono stati ammessi a contributo. Tra i finanziati: 4 in provincia di Bologna, 3 a Modena, 3 a Parma, 2 a Ravenna, 2 a Ferrara e 1 a Rimini, Forlì-Cesena, Reggio Emilia e a Piacenza. 

Natale 2018. Nel Museo di Saludecio e del Beato Amato il Presepe di Ilario Fioravanti

Lunedì 24 Dicembre 2018

Il Museo di Saludecio e del Beato Amato, grazie al generoso prestito della signora Adele Briani Fioravanti, si arricchisce per le festività natalizie di un'opera speciale, pluriepisodica: un Presepe di Ilario Fioravanti. Ilario Fioravanti (Cesena 1922 - Savignano sul Rubicone 2012) è stato soprattutto un artista. Spaziava dall'architettura alla scultura, dalle arti grafiche alla pittura.

Sigismondo d'Oro. Cerimonia di consegna ad Eron ed Elio Tosi venerdì 21 al Teatro Galli di Rimini

Mercoledì 19 Dicembre 2018
L'interno del Teatro Amintore Galli, restituito dopo 75 anni alla città di Rimini il 28 ottobre scorso

Alle 18.30 l'evento aperto all’intera città nel corso del Saluto di Fine Anno del sindaco Andrea Gnassi

Non poteva essere che lo spazio del Teatro Amintore Galli, restituito dopo 75 anni alla città di Rimini il 28 ottobre scorso, il luogo scelto quest’anno per la consegna venerdì 21 dicembre, nel corso della cerimonia per il Saluto di Fine Anno, del Sigismondo d’Oro 2018 a Eron, e ad un imprenditore storico della ristorazione come Elio Tosi. Le porte del teatro apriranno a tutta la città che non vorrà mancare a questo momento già dalle 18 per poi dare inizio alla cerimonia alle 18.30 con l’anteprima musicale interpretata da Gladys Rossi, soprano, e Davide Cavalli al pianoforte (musiche di Liszt, Puccini, Delibes, Gershwin) che anticiperanno il saluto alla città del sindaco di Rimini Andrea Gnassi, a cui farà seguito la consegna dei Sigismondo d’Oro per l’anno 2018.

{data:spazio_pubblicitario}

Film d'autore. Al Cinepalace Giometti di Riccione "Un giorno all'improvviso" di Ciro D'Emilio

Lunedì 17 Dicembre 2018
Ciro D'Emilio alla Biennale di Venezia

Questa sera, lunedì 17 dicembre e domani, martedì 18, è in programma per la Rassegna Cinema d'Autore organizzata da Cinepalace Giometti e ComuneRiccione "Un giorno all'Improvviso" di Ciro D'Emilio, un film dai toni appassionati che racconta il tema dell'abbandono dell'adolescenza attraverso una storia d'amore tra un figlio e una madre. Le serate sono accompagnate dall'aperitivo 100% naturale offerto da Bio's Kitchen, il ristorante bio riminese. Orari Proiezioni: lunedì ore 21, martedì ore 20:30 Il biglietto di ingresso alle proiezioni è di 5 euro.

Capodanno in Romagna. Da Ferrara a Rimini, tantissimi eventi in unico grande prodotto turistico

Giovedì 13 Dicembre 2018
Il capodanno in piazza a Rimini resta uno degli eventi clou dell'ultima notte dell'anno in Romagna

Il nostro territorio ha presentato il suo ricchissimo articolato programma di appuntamenti ed eventi per l'ultima notte dell'anno. Le Province di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini si presentano ai turisti per la prima volta come un’unica grande meta

Un programma di centinaia e centinaia di appuntamenti, che dura per tutte le vacanze, capace di accontentare ogni gusto e ogni interesse: grandi concerti di piazza dove saranno protagonisti nelle varie città nomi come Nek, i Maneskin, Enrico Ruggeri, Baby K. e Cheryl Porter, cultura in primo piano con mostre come quelle di Gustave Courbet a Ferrara e Ferdinando Scianna a Forlì, senza dimenticare tutta la ricca offerta romagnola legata al vivere bene - le terme, i parchi naturali, il mare d’inverno -, al buon cibo e alle tradizioni.

Mafia. Aaron Pettinari presenta allo Snaporaz di Cattolica “Quel terribile ’92”

Lunedì 10 Dicembre 2018

L'11 dicembre alle 21. I precedenza lo spettacolo Our voice menti colpevoli dell'Istituo comprensivo Filippini

Aaron Pettinari l'11 dicembre presenta allo Snaporaz di Cattolica il suo libro “Quel terribile ’92”, 25 voci per raccontare l'anno che cambiò la storia. In precedenza, alle 17, lo spettacolo dell'Istituto comprensivo Flippini "menti colpevoli". Pettinari, giornalista pubblicista, è capo redattore di «Antimafia Duemila». Dal 2014 inviato a Palermo. Ha collaborato con I Siciliani Giovani, L’Ora Quotidiano, Il Resto del Carlino, La Gazzetta dello Sport e il quotidiano on line www.laprovinciadifermo.com.

{data:spazio_pubblicitario}

Arte e storia. Riapre il museo archeologico sotto il teatro Galli di Rimini

Lunedì 10 Dicembre 2018
Il maxischermo all'esterno del Galli per il Simon Boccanegra (dal sito ufficiale del teatro)

Riapre oggi il museo archeologico e multimediale sotto la platea del Teatro 'Galli' di Rimini, come riporta l'Ansa, tornato a nuova vita a 75 anni dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale che devastarono la città e la sala disegnata dall'architetto modenese Luigi Poletti alla metà dell'800. La riapertura è in concomitanza con il ritorno della grande opera con il 'Simon Boccanegra' di Giuseppe Verdi diretto da Valery Gergiev.

Common Space. "Nel grembo della fata Morgana": dall'8 al 16 dicembre mostra di Maurizio Minarini

Sabato 8 Dicembre 2018
Maurizio Menarini

Al Common Space di Rimini, in via Quintino Sella 2, a partire dall'8 dicembre sino al 16 si terrà la mostra pittorica "Nel grembo della fata Morgana" di Maurizio Minarini. Inaugurazione prevista per oggi alle 17. La mostra sarà aperta dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Lunedì chiuso.

Il Presidente Mattarella sarà al Teatro Galli di Rimini per l’opera verdiana "Simon Boccanegra"

Lunedì 3 Dicembre 2018
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Lunedì 10 dicembre il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sarà al Teatro Galli di Rimini per l’opera verdiana "Simon Boccanegra", diretta da Valery Gergiev. A partire dalle 20 del 10 dicembre, avrà luogo il terzo evento speciale del programma inaugurale del nuovo teatro “Amintore Galli”; infatti la grande opera lirica farà nuovamente il suo ingresso al Teatro Galli grazie all'allestimento in forma scenica del Simon Boccanegra di Giuseppe Verdi con Orchestra, Solisti e Coro del Teatro Mariinsky di San Pietroburgo diretti da Valery Gergiev che per l'occasione si trasferiranno a Rimini per congiungere simbolicamente, nel solco della musica Verdiana, due popoli.

{data:spazio_pubblicitario}

Standing ovation per l'opera Musicale “Santo Amato, il pellegrino delle stelle” al Duomo di Rimini

Giovedì 29 Novembre 2018
Pubblico numeroso alla Basilica di Rimini

Sabato 24 novembre nella Basilica cattedrale di Rimini (Duomo) è andata in scena l’opera musicale “Santo Amato, il pellegrino delle stelle”. Il racconto in musica per voci, coro, attori, figuranti e orchestra della vita di Santo Amato Ronconi da Saludecio, canonizzato da Papa Francesco il 23 novembre 2014, ha raccolto grande apprezzamento da parte del pubblico. Lo spettacolo, voluto e proposto dalla Diocesi di Rimini attraverso il suo Vescovo Monsignor Lambiasi e dal Comune di Saludecio, è stato realizzato con le energie delle persone del paese che, formando il comitato Opera Paese, hanno lavorato per mesi tra mille difficoltà ma con grande entusiasmo, arrivando alla realizzazione del progetto. Alle 20.30 si sono aperte le porte Duomo, che nell’arco di una ventina di minuti si è letteralmente riempito.

Cultura. Progettazione Museo Fellini, costituito a Rimini il comitato tecnico-scientifico

Mercoledì 28 Novembre 2018
Un'immagine tratta da "L'altro Fellini"

Ansa riporta la costituzione del comitato tecnico-scientifico a Rimini che aiuterà l'amministrazione comunale nelle valutazioni inerenti lo sviluppo della progettazione del Museo Fellini, dalla fase preliminare fino all'elaborazione e alla stesura, entro la primavera prossima, del progetto esecutivo.

Cultura. Al Museo della Città Luigi Tonini di Rimini rassegna di giovani scrittori

Mercoledì 28 Novembre 2018
Estratto dalla locandina dell'evento

Giovedì 29 novembre, alle 15,30, nella sala Arazzi del Museo della Città "Luigi Tonini" di Rimini (in via L. Tonini 1) si terrà la presentazione di "Polifonia di Autori: il Profumo della Viva Voce" a cura di Fara Editore.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it