Mercoledì 18 Ottobre 2017

Cultura

IL VIDEO - Una mostra visivamente stupefacente e ricca di opere importanti per la storia dell'arte musiva del Novecento

“Montezuma, Fontana, Mirko. La scultura in mosaico dalle origini a oggi” è la grande mostra dell’autunno allestita al MAR di Ravenna, che stupisce per ricchezza e qualità delle opere esposte. La mostra del MAR è una delle tessere più preziose del corale racconto musivo di RavennaMosaico 2017, è curata da Alfonso Panzetta e Daniele Torcellini e rimarrà aperta al pubblico fino al 7 gennaio 2018. 

“Le disAvventure di un cantautore femmina”, protagonista di una web serie la riminese Chiara Raggi

Martedì 17 Ottobre 2017
Chiara Raggi è una cantautrice, chitarrista, arrangiatore e compositrice: a febbraio in uscita il suo terzo album

Ideata insieme a Fabiola Fenili. La prima delle otto puntate martedì 24 ottobre sulla sua pagina Facebook

La cantautrice riminese Chiara Raggi è la protagonista di una nuova web serieLe disAvventure di un cantautore femmina da lei scritta e interpretata, ideata insieme a Fabiola Fenili. La serie in 8 puntate andrà in onda tutti i martedì, alle ore 12, a partire dal 24 ottobre sulla pagina Facebook Chiara Raggi Official e sul suo canale Youtube.

"Agricoltura Celeste": alla Biblioteca Civica "Gambalunga" di Rimini l'inaugurazione della mostra

Sabato 7 Ottobre 2017

Per l'occasione, nelle Sale Antiche si potranno ammirare anche sette opere inedite dell'artista, Marisa Zattini, in omaggio all'Erbario manoscritto (1440-1450 ca.) conservato nella Biblioteca ed esposto per l'occasione

Oggi, sabato 7 ottobre, alle ore 17.00 presso le Sale Antiche della Biblioteca Civica "Gambalunga" di Rimini, si terrà l'inaugurazione della mostra "Agricoltura Celeste", personale di Marisa Zattini. Interverranno, alla presenza dell'Artista e dell'Assessore alle Arti Massimo Pulini, Gianfranco Lauretano e Giovanni Ciucci. 

La Notte d’Oro 2017 a Ravenna: tanti gli appuntamenti, il clou con Arisa in Piazza del Popolo

Sabato 7 Ottobre 2017

Anche in occasione della Notte d’Oro 2017 l’amministrazione comunale ha previsto il servizio gratuito di bus navetta. In vigore in Piazza del Popolo l'ordinanza anti-vetro

Quest'anno la Notte d'Oro di Ravenna è all'insegna della Musica, del Racconto e del Mosaico. Tantissimi sono gli appuntamenti. Praticamente è impossibile ricordarli tutti. Per quanto riguarda il MOSAICO ricordiamo in particolare le due grandi mostre, al MAR - Montezuma, Fontana, Mirko - e a Palazzo Rasponi dalle Teste - Sicis Destinazione Micromosaico -nell'ambito della rassegna RavennaMosaico2017 che proprio nella Notte d'Oro viene inaugurata (alle ore 17, nella Sala Muratori della Biblioteca Classense, in Via Baccarini).

Notte d’Oro a Ravenna: tutti gli appuntamenti fra musica, animazioni, teatro, poesia e racconti

Venerdì 6 Ottobre 2017

Anche in occasione della Notte d’Oro 2017 l’amministrazione comunale ha previsto il servizio gratuito di bus navetta. In vigore in Piazza del Popolo l'ordinanza anti-vetro - Il clou in piazza con Arisa

Come da tradizione anche quest'anno la Notte d'Oro di Ravenna sarà all'insegna della Musica, uno dei tre filoni principali sui quali è declinata la notte bianca ravennate, insieme con il Racconto e il Mosaico. Per quest’ultimo percorso rinviamo agli articoli specifici che riguardano appunto RavennaMosaico 2017 e la Biennale del Mosaico Contemporaneo che si apre in occasione della Notte d’Oro. Qui raccogliamo i principali eventi del percorso Musica e del percorso Racconto.

RavennaMosaico 2017 presenta quattro grandi mostre: da Sicis a Montezuma, da GAeM al Mondo

Venerdì 6 Ottobre 2017
Foto della mostra Sicis Destinazione Micromosaico

L'esposizione di Sicis a Palazzo Rasponi inaugurata ieri, quella del MAR lo sarà oggi - Le mostre GAeM e Opere dal Mondo apriranno domani

La Rassegna Biennale di Mosaico Contemporaneo, RavennaMosaico 2017, giunge alla V edizione: dal 7 ottobre e fino al 26 novembre i luoghi più suggestivi della città capitale del mosaico diventano gallerie d'eccezione in cui arte antica e arte contemporanea sono in costante dialogo. Protagonisti, artisti locali e provenienti da tutto il mondo, che animeranno il centro storico di Ravenna con esposizioni, laboratori, visite guidate e convegni sull'arte del mosaico e del restauro. Le principali mostre, di rilievo nazionale ospitate dalla città bizantina sono quattro: SICIS Destinazione Micromosaico; Montezuma, Fontana, Mirko. La scultura in mosaico dalle origini a oggi; GAeM Giovani Artisti e Mosaico; Opere dal Mondo.

“La bella stagione 2017/18”, boom di abbonamenti allo Spazio Tondelli di Riccione

Mercoledì 4 Ottobre 2017
Lo Spazio Tondelli ospita anche la premiazione del Premio Riccione per il Teatro (foto d'archivio)

Vendute più di cento tessere in meno di tre giorni. La campagna abbonamenti continua fino al 13 ottobre.

Cresce l’attesa per “La bella stagione 2017/18”, cartellone teatrale della città di Riccione. La stagione organizzata da Riccione Teatro allo Spazio Tondelli ha già abbattuto il muro dei cento abbonati: più di un terzo della capienza della sala riccionese. Numeri sorprendenti, raggiunti in tempi record: meno di tre giorni, tra l’avvio della campagna abbonamenti alla serata di premiazione del 54° Premio Riccione per il Teatro, e i primi giorni di questa settimana.

Moby Cult: Riccardo Tessarini con “Stato di abbandono” chiude il ciclo di incontri a Rimini

Mercoledì 4 Ottobre 2017

Appuntamento con l'autore alle ore 21 alla Sala Isotta di Castel Sismondo

Riccardo Tessarini, 42 anni

Si chiude nella serata di mercoledì 4 ottobre a Rimini l’edizione 2017 di Moby Cult, la rassegna di incontri con gli autori promossa da Manola Lazzarini per l’associazione “Il libro nella città”, in collaborazione con la Cna e il Comune di Rimini. Nella Sala Isotta di Castel Sismondo (ingresso laterale, primo piano), alle ore 21 Riccardo Tessarini presenta “Stato di abbandono” (Minerva Edizioni) in cui l’autore racconta la vita di Giuseppe Costanza, autista di fiducia del giudice Giovanni Falcone e unico sopravvissuto alla strage mafiosa di Capaci che nel 1992 costò la vita al magistrato, alla moglie Francesca Morvillo e a tre uomini della scorta. Testimonial della serata (ingresso gratuito) il giornalista Pietro Caruso.

"Municipi senza frontiere": convegno giovedì 5 nel Museo della Città di Rimini

Mercoledì 4 Ottobre 2017
Il Museo della Città a Rimini

Promosso da Anci e Comune di Rimini sul ruolo delle municipalità del Kurdistan siriano e iracheno per la pace

Avrà inizio alle ore 15,30 di domani, giovedì 5 ottobre, nella Sala del Centino del Museo della Città di via Tonini, il convegno “Municipi senza frontiere” promosso da Anci e Comune di Rimini sul ruolo delle municipalità del Kurdistan siriano e iracheno per la pace. #MunicipiSenzaFrontiere è infatti un progetto partecipativo promosso da ANCI, con il sostegno del governo italiano, che si pone come obiettivo accrescere la capacità di gestione delle Municipalità promuovendo quelle piccole azioni di aiuto e sostegno reciproco da parte dei Comuni per migliorare la collaborazione e il dialogo tramite progettualità condivise tra municipalità di Paesi e Nazioni diverse.

“Selvatico.dodici”: a Cotignola arriva la Rai per la mostra collettiva

Martedì 3 Ottobre 2017
L'intervista a Massimiliano Fabbri

L’emittente televisiva ha intervistato il curatore della rassegna di pittura, disegno e collage diffusa sul territorio, Massimiliano Fabbri

Le telecamere della Rai sbarcano a Cotignola per addentrarsi nella foresta di “Selvatico.dodici”, la grande rassegna di pittura, disegno e collage diffusa sul territorio. I giornalisti di Rai 3 hanno intervistato il direttore del museo “Luigi Varoli”, Massimiliano Fabbri, curatore della rassegna. 

Il 1° ottobre ritorna #domenicalmuseo: ingresso gratuito nei musei e siti archeologici statali

Sabato 30 Settembre 2017

Domani 1° ottobre ritorna la domenica gratuita nei musei e nei siti archeologici statali. Una giornata di festa promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo a cui aderiscono anche molti musei comunali in tutta Italia. 

"Arrivano dal Mare" viaggia attraverso la Romagna giovedì 28: a Gambettola, Longiano e Montiano

Mercoledì 27 Settembre 2017
Daria Paoletta, bravissima burattinaia e narratrice, in scena con “Il fiore azzurro”

Il festival propone appuntamenti dal mattino fino a tarda sera

Giovedì 28 settembre il festival "Arrivano dal Mare" viaggia attraverso la Romagna e arriva a Gambettola, Longiano e Montiano. Primo appuntamento al teatro comunale di Gambettola alle ore 9 con la storica famiglia di marionettisiti Accettella con “Susina”. Alle 9,30 a  Longiano alla Sala San Girolamo Drammatico Vegetale/RavennaTeatro presenterà “Pinocchio attraverso lo Specchio” un'opera-installazione dedicata ai più piccoli che in questo spazio che attrae e sorprende, come Pinocchio davanti a ciò che non conosce, si trovano a scegliere  tra il desiderio e la paura del nuovo. Si può allora toccare la casetta bianca della Fata Turchina, entrare per caso nella pancia del pescecane… ma niente paura è solo un gioco. 

Moby Cult: giovedì 28 lo psichiatra Alessandro Meluzzi e la figlia Maria Araceli a Rimini

Mercoledì 27 Settembre 2017

Alle ore 21 a Castel Sismondo presentano il loro saggio “Dei delitti e delle pene 2.0”

Giovedì 28 settembre, alle 21, a Castel Sismondo (Sala Isotta) di Rimini, sesto appuntamento per Moby Cult, la rassegna di incontri con gli autori promossa da Manola Lazzarini per l’associazione “Il libro nella città”, in collaborazione con Cna e Comune di Rimini. Sul palco lo psichiatra Alessandro Meluzzi e la figlia Maria Araceli, che insieme hanno firmato “Dei delitti e delle pene 2.0” (Eurilink edizioni). Partendo dall’omonimo trattato di Cesare Beccaria del lontano 1764, il volume propone una disanima dei crimini attuali e avanza una proposta concreta per l’alternativa al carcere.

Moby Cult: l'avvocato Giuliano Bonizzato presenta "Tu quoque, Ariminum" mercoledì 27 a Rimini

Martedì 26 Settembre 2017

Alle ore 21 a Castel Sismondo il quinto appuntamento della rassegna di incontri con l'autore

È Rimini la protagonista dell’incontro di Moby Cult in programma mercoledì 27 settembre. Ospite l’avvocato Giuliano Bonizzato, che nella sua raccolta di corsivi Tu quoque, Ariminum (La Stamperia editore) racconta la sua città, con un occhio alla politica e uno al costume, senza dimenticare la storia e, naturalmente, Federico Fellini. Alle 21 nella Sala Isotta di Castel Sismondo (ingresso laterale, primo piano), un nuovo appuntamento della rassegna di incontri con l’autore promossa da Manola Lazzarini per l’associazione “Il libro nella città”, in collaborazione con Cna e Comune di Rimini.

“Nel cuore del mistero. I segreti dell’opera d’arte”: al via il nuovo ciclo di incontri culturali

Lunedì 25 Settembre 2017

4 appuntamenti dal 27 settembre al 13 dicembre nella Chiesa di San Francesco di San Marino per conoscere meglio i capolavori conservati nel Museo di San Francesco e nel Museo di Stato della Repubblica

Prenderà avvio mercoledì 27 settembre la nuova rassegna “Nel cuore del Mistero. I segreti dell’opera d’arte”, il ciclo di incontri culturali che condurranno il pubblico ad approfondire le grandi opere d’arte conservate nel Museo di San Francesco di San Marino e nel Museo di Stato della Repubblica nelle loro relazioni con la grande arte italiana ed europea. 

Rimini: al via i nuovi corsi per i Lettori Volontari 2017 a cura della biblioteca ragazzi

Lunedì 25 Settembre 2017
Lettori volontari

Il corso è gratuito ma è necessaria l'iscrizione: si svolgerà negli spazi della Biblioteca Gambalunga Ragazzi a ottobre e novembre. Iscrizioni: da mercoledì 27 settembre a sabato 7 ottobre presso la biblioteca

Aspiranti lettori volontari cercasi: la Biblioteca civica Gambalunga ragazzi di Rimini organizza un percorso di formazione dedicato ad adulti aspiranti lettori volontari. Il percorso sarà incentrato sulla narrazione, le tecniche espressive e l'uso della voce nella lettura ai bambini da tre a otto anni e sarà tenuto da Alessia Canducci, attrice e insegnante. Non sono richieste particolari abilità o competenze eccetto l’amore per i libri e la voglia di trasmetterlo a bambini e genitori. 

Giornate Europee del Patrimonio 2017: oltre 200 persone al cantiere di Castel Sismondo

Lunedì 25 Settembre 2017

Sono state più di 200 le persone che ieri, domenica 24 settembre, hanno affollato le diverse visite guidate a Castel Sismondo in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2017. 

Premio delle Arti: vincono Giulia Pasquini e Sofia Adinolfi, duo per violino e pianoforte

Giovedì 21 Settembre 2017
Le vincitrici Giulia Pasquini e Sofia Adinolfi con l'assessora Bakkali

Le due musiciste si sono esibite davanti a un folto pubblico nella sala Corelli del Teatro Alighieri di Ravenna

Sono Giulia Pasquini e Sofia Adinolfi, duo per violino e pianoforte, dei conservatori Lettimi di Rimini e Maderna di Cesena le vincitrici del Premio delle Arti andato in scena ieri, mercoledì 20 settembre, sera nella sala Corelli dell’Alighieri davanti ad un folto pubblico. 

"Easy – Un viaggio facile facile" al Supercinema di Santarcangelo da giovedì 21 e poi ad Annecy

Mercoledì 20 Settembre 2017

Il film opera prima del riminese Andrea Magnani è stato selezionato per il concorso del Festival del cinema italiano nella città francese. Il regista venerdì 22 in sala a Santarcangelo e al termine della proiezione converserà con Roberto Naccari

Una scena del film

Il film Easy – Un viaggio facile facileopera prima del riminese Andrea Magnani, in programma al Supercinema di Santarcangelo da giovedì 21 a domenica 24 settembre (sala Wenders, ore 21,15), è stato selezionato per il concorso del Festival del cinema italiano di Annecy, in Francia (25 settembre – 1 ottobre), importante vetrina per il cinema italiano all'estero. 

Quando il teatro aiuta a crescere: riparte il Laboratorio Stabile Alcantara a Rimini e Santarcangelo

Mercoledì 20 Settembre 2017
Una scena di uno degli spettacoli conclusivi delle precedenti edizioni del Laboratorio Stabile Alcantara

Giovedì 21 al CEIS, venerdì 22 a Viserba e lunedì 25 a Santarcangelo (scuola Pascucci) gli incontri di presentazione dello storico progetto teatrale-educativo che offre a bambini, ragazzi e giovani l’opportunità di sviluppare la propria personalità e condividere con gli altri un’esperienza coinvolgente e carica di creatività

In rampa di lancio la 29esima edizione del Laboratorio Stabile Alcantara, storico progetto educativo e di formazione attraverso il teatro rivolto a bambini, ragazzi giovani. Luogo in cui poter sviluppare la propria personalità, conoscere le proprie capacità espressive e lavorare con gli altri vivendo un’esperienza coinvolgente e carica di energia e creatività. Il principio cardine delle attività è, infatti, da sempre quello del Gioco del Teatro che quest’anno si svilupperà durante i mesi invernali nelle sedi di Rimini (Centro Educativo Italo Svizzero CEIS in città e Casa del Teatro e della Danza di Viserba Monte) e Santarcangelo di Romagna (Scuola Pascucci).

Giornata internazionale della pace: promuovere nelle scuole progetti sulla libertà e democrazia

Mercoledì 20 Settembre 2017

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, in occasione della Giornata internazionale della pace, celebrata il 21 settembre, istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, tramite la risoluzione numero 36/67 del 30 novembre 1981, invita tutte le scuole di ogni ordine e grado a promuovere in ogni realtà scolastica progetti che affrontino e sviluppino tematiche afferenti il valore della libertà, della giustizia, della democrazia.

Turismo: quasi 19mila visitatori per i musei di Bellaria-Igea Marina

Lunedì 18 Settembre 2017
Due splendidi reperti visitabili nei musei cittadini

Numeri lusinghieri per Museo della Storia e della Memoria, Torre Saracena, Casa Rossa e Museo delle Radio d’Epoca. Aperture straordinaria di fine estate, domenica 24 settembre.

Si chiuderà con un'ultima apertura straordinaria (l'altra c'è già stata ieri, domenica 17 settembre), in programma domenica prossima, la stagione estiva dei quattro Musei della Città di Bellaria Igea Marina: quasi 19.000 i visitatori totali fatti registrare in questi mesi dalla Torre Saracena, da Noi, Museo della Storia e della Memoria, dal Museo la Casa Rossa di Alfredo Panzini e dal Museo delle Radio d'Epoca.

Domenica 10 settembre, il 696° Annuale di Dante a Ravenna con il ministro Dario Franceschini

Martedì 5 Settembre 2017

Domenica 10 settembre, il 696° Annuale della morte di Dante, sarà celebrato in una forma inusuale, con presenze ai massimi livelli istituzionali, si potrebbe dire. Saranno infatti presenti il Ministro della cultura Dario Franceschini insieme al Sindaco di Firenze Dario Nardella, che affiancheranno il Sindaco Michele de Pascale e l'Assessora alla Cultura Elsa Signorino. Per la prima volta da molti anni a questa parte, dunque, le celebrazioni diventano un momento "politico" che dovrebbe suggellare l'alleanza fra Ravenna e Firenze in vista delle celebrazioni dantesche del Settimo Centenario ormai alle porte, nel 2021.

"Viaggio ai confini della Romagna", l'avventura di Nevio, Sandro e Marco è diventata un film

Lunedì 4 Settembre 2017

Sarà proiettato stasera lunedì 4 settembre all'Arena del Sole di Lido di Classe alle ore 21,30

Stasera lunedì 4 settembre all'Arena del Sole di Lido di Classe alle ore 21,30 (ingresso libero) sarà presentato in anteprima nazionale VIAGGIO AI CONFINI DELLA ROMAGNA il docufilm di Marco Civinelli sull'avventura attraverso la Romagna di cui sono stati protagonisti Nevio Agostini, Sandro Bassi e Marco Ruffilli (qui proponiamo il trailer).

"Viaggio ai confini della Romagna", l'avventura di Nevio, Sandro e Marco ora è un film

Giovedì 31 Agosto 2017

Sarà proiettato lunedì 4 settembre all'Arena del Sole di Lido di Classe alle ore 21,30

Lunedì 4 settembre all'Arena del Sole di Lido di Classe alle ore 21,30 (ingresso libero) sarà presentato in anteprima nazionale VIAGGIO AI CONFINI DELLA ROMAGNA il docufilm di Marco Civinelli sull'avventura attraverso la Romagna di cui sono stati protagonisti Nevio Agostini, Sandro Bassi e Marco Ruffilli. 

"Romaña Mia": arriva la versione spagnola della canzone di Secondo Casadei

Giovedì 31 Agosto 2017

Mei Faenza promuove e lancia il bando internazionale giovanile per il brano di Secondo Casadei "Romagna Mia" e saranno i Kachupa a portare la canzone Romagna Mia nella versione spagnola in giro per il mondo, grazie alla produzione del Mei e con l'assenso di Riccarda Casadei e Casadei Sonora. Il brano "Romaña Mia" sarà presentato il 29 settembre al Mei di Faenza a Casa Spadoni, in una serata che vedrà la partecipazione di Ambrogio Sparagna con i Cori delle Cante Romagnole di Ravenna, Lugo e Comacchio. 

Albertini (Tribunato): “Pensiamo a fare grandi cose per la Romagna”

Lunedì 28 Agosto 2017

Franco Albertini, Primo Tribuno, interviene a nome del Tribunato di Romagna sulla polemica autonomista e dice: “Finalmente si ricomincia a parlare della Romagna come entità distinta dall'Emilia. Non commentiamo la ridda di interventi che si stanno susseguendo in questi giorni, a noi interessa solamente che la Romagna sia meglio identificata e che le sue eccellenze siano valorizzate”. Il Tribunato è una associazione culturale (un ente morale) nato 50 anni fa per volere di Alteo Dolcini e Max David volta a valorizzare il meglio della Romagna. 

Lavori sul Ponte di Tiberio, esposto di Italia Nostra alla Procura del Tribunale di Rimini

Martedì 22 Agosto 2017
Un rendering del progetto relativo al ponte di Tiberio che tante polemiche sta suscitando a Rimini

"Per scongiurare, con il completamento dell'opera, la definitiva e irreparabile compromissione dell'ambiente monumentale e delle mura medievali-malatestiane di contenimento del canale"

La sezione riminese di Italia Nostra, associazione nazionale per tutela del patrimonio storico artistico e naturale, ha presentato un "esposto" alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rimini "per scongiurare, con il completamento dell'opera, la definitiva e irreparabile compromissione dell'ambiente monumentale del Ponte Tiberio e delle mura medievali-malatestiane di contenimento del canale che costituisce il tratto conclusivo dell'alveo storico del fiume Marecchia". 

Il Cocoricò diventa 'università della comunicazione': domenica 27 il corso 'La Fabbrica dei Leader'

Martedì 22 Agosto 2017
Per un giorno il Cocoricò, una delle discoteche più note d'Italia, diventa una sorta di università della comunicazione

Dalle 17 a mezzanotte l'iniziativa ideata da Luigi Crespi, che terrà lezione insieme al giornalista e scrittore Luca Telese, l'attore e regista Paolo Ruffini e il formatore Alfio Bardolla

Il Cocoricò diventa, per un giorno, una 'Università della comunicazione'. Domenica 27 agosto, nel locale riccionese, una delle discoteche più note a livello italiano e internazionale, si terrà infatti 'La Fabbrica dei Leader', corso di comunicazione ideato da Luigi Crespi

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it