Giovedì 27 Luglio 2017

Comune di Rimini: presentata querela nei confronti del responsabile riminese di Forza Nuova

Venerdì 14 Luglio 2017 - Rimini

La querela segue le offese al vice sindaco Gloria Lisi. Richiesto anche l'oscuramento della pagina facebook di FN Rimini

Il vice sindaco Gloria Lisi

Nell’ultima seduta, la Giunta del Comune di Rimini ha autorizzato la presentazione formale di querela nei confronti del responsabile riminese di Forza Nuova per il reato di diffamazione a mezzo stampa e, nei confronti di altre sedici persone, per il reato di diffamazione aggravata a mezzo facebook. 

Con la stessa, si richiede anche il sequestro preventivo della pagina facebook di Forza Nuova Rimini mediante oscuramento del sito o la rimozione dei post offensivi presenti, per evitare che il reato di diffamazione aggravata possa essere ulteriormente protratto.

 

La querela segue le evidenti e offensive insinuazioni indirizzate verso la persona del vice sindaco Gloria Lisi e verso l'operato del Comune di Rimini, in modo specifico per la solidarietà mostrata dall'Amministrazione comunale al giovane ragazzo Nigeriano recentemente vittima di una vile aggressione razzista, manifestata concretamente anche dalle visite istituzionali del vice sindaco Lisi nelle strutture ospedaliere in cui è in cura.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it