Lunedì 15 Ottobre 2018

Tentano di rubare televisori da un albergo di Rimini, la Polizia li blocca

Sabato 13 Gennaio 2018 - Rimini

La Polizia di Rimini ha arrestato un uomo di 24 anni, cittadino egiziano, e denunciato una ragazza di 17 anni, con l'accusa di furto aggravato. La coppia, grazie a una segnalazione del gestore, è stata sorpresa dagli agenti di una Volante della Questura di Rimini in una struttura ricettiva di via Regina Elena mentre stava cercando di sottrarre 6 televisori da 24 pollici marca Samsung dopo averli smontati dalle stanze in cui si trovavano.

 

 

I due sono stati accompagnati negli Uffici della Questura, dove, poiché privi di documenti, sono stati sottoposti ad accertamenti dattiloscopici: l'uomo si è rivelato avere precedenti per questioni legate alla detenzione e allo spaccio di sostanze stupefacenti nonché un obbligo di dimora nel comune di Lodi, mentre la ragazza, è risultata avere alcuni pregiudizi per reati contro il patrimonio. L’uomo è stato arrestato per furto aggravato mentre la giovane è stata denunciata per lo stesso reato.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it