Sabato 23 Giugno 2018

Confguide – Confcommercio provincia di Rimini: ecco le cariche per i prossimi cinque anni

Martedì 13 Marzo 2018 - Bellaria - Valmarecchia, Cattolica - Valconca, Riccione, Rimini
Il presidente Marco Torri (a destra) con Raffaella Cenni e Gianni Indino, presidente provinciale Confcommercio

Conferma per il presidente Marco Torri, coadiuvato dalla consigliera Raffaella Cenni e dagli altri membri del direttivo: Oxana Turkova, Francesca Del Bianco, Eleonora Rinaldini e Aurelia Peressini

Si sono svolte le elezioni di Confguide, il gruppo provinciale delle guide turistiche del territorio riminese nato lo scorso anno in seno a Confcommercio della provincia di Rimini. Conferma per il presidente Marco Torri, coadiuvato in primis dalla consigliera Raffaella Cenni e dagli altri membri del consiglio: Oxana Turkova, Francesca Del Bianco, Eleonora Rinaldini e Aurelia Peressini.

“Riconfermiamo l’intento che ha portato la costituzione di Confguide provinciale – spiegano i neoeletti -, un gruppo nato solamente nello scorso anno, ma che ha già avuto una crescita esponenziale con il superamento dei 40 iscritti. L’obiettivo di questo nuovo mandato quinquennale è per noi quello di continuare nel contrasto all’abusivismo nella professione e nella tutela degli iscritti anche attraverso il riconoscimento del ruolo della nostra figura professionale, che per troppo tempo in provincia non è esistito. Tramite Confguide – Confcommercio, ci auguriamo che arrivi per noi la considerazione come partner ideali ai tavoli dedicati al turismo, sempre più culturale ed enogastronomico. La nostra prossima sfida sarà la presentazione del prodotto turistico targato Confguide – Confcommercio della provincia di Rimini al Buy ER, con un video promozionale che coinvolge anche il nostro entroterra e in cui la figura della guida turistica sarà protagonista”.

Il presidente di Confcommercio della provincia di Rimini, Gianni Indino: “Confguide completa la rappresentanza di Confcommercio nel turismo, settore traino per l’economia della nostra provincia. Si tratta di un gruppo giovane, in crescita, che sta lavorando fin dall’inizio con grande entusiasmo per la tutela di questa importante professione e per la promozione del nostro territorio. A tutti loro auguro un buon proseguimento di lavoro”.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it