Giovedì 26 Aprile 2018

Sanzioni. A Bellaria nomadi multati e allontanati dalla Polizia municipale, 50enne denunciato

Sabato 14 Aprile 2018 - Bellaria - Valmarecchia
Alcuni rom sono stati multati per avere sganciato la roulotte dalla motrice (immagine d'archivio)

All'uomo era stata ritirata la patente ed è stato sorpreso per la seconda volta alla guida mentre transitava da San Vito

La Polizia municipale di Bellaria Igea Marina continua costantemente l'opera di controllo sul territorio per evitare gli accampamenti abusivi: nei giorni scorsi sono stati allontanati diversi nomadi e ad un paio di loro è stata comminata la multa per avere sganciato la roulotte. Nei guai inoltre un 50enne della zona alla guida per San Vito con la patente già ritirata da tempo: per lui multa e denuncia penale.



Nei giorni scorsi, durante un posto di controllo della velocità in via San Vito nel territorio comunale di Bellaria Igea Marina, è stata fermata un’auto condotta da un 50enne della zona. L’uomo non aveva la patente con sé e, grazie agli accertamenti eseguiti alla banca dati della Motorizzazione, si è appurato come la stessa gli fosse stata revocata. Per di più, già nel 2017 il 50enne era stato sanzionato amministrativamente per la guida senza patente; trattandosi quindi della seconda violazione commessa nel biennio, gli agenti della Polizia municipale bellariese hanno proceduto alla denuncia penale e al sequestro del veicolo.

E' da segnalare inoltre che sono costanti gli interventi per il controllo dei nomadi che si fermano sul territorio di Bellaria Igea Marina, con nuovi allontanamenti avvenuti nei scorsi giorni in breve tempo: in un paio di casi, i veicoli sono stati anche sanzionati perché le roulotte erano in sosta sganciate dal mezzo principale.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it