Domenica 24 Giugno 2018

Migranti. Mobilitazione contro la linea del governo anche al porto di Rimini mercoledì 13

Martedì 12 Giugno 2018 - Rimini
Migranti (foto di archivio)

Promosso dal coordinamento antifascista provinciale un presidio per "sensibilizzare su quanto sta avvenendo nel Mediterraneo e protestare nei confronti delle decisioni prese dall'attuale Governo"

Il Coordinamento antifascista della provincia di Rimini si mobilita per condannare la decisione del governo italiano di non accettare la nave Aquarius. E organizza per mercoledì 13 giugno in piazzale Boscovich, vicino al porto, un presidio per "sensibilizzare su quanto sta avvenendo nel Mediterraneo e per protestare nei confronti delle decisioni prese dall'attuale Governo". 

Una protesta anche contro una politica che "ignora i diritti umani e che calpesta la dignita' di chi fugge da guerre e poverta' in cerca di una vita migliore". 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it