Sabato 22 Settembre 2018

Cronaca. Vongole pescate dove è vietato, sequestro da 800 kg a Rimini

Martedì 11 Settembre 2018 - Rimini
Una parte delle vongole sequestrate e subito rigettate in mare dai militari a Rimini (foto Guardia Costiera)

Operazione della Guardia Costiera nella notte: inflitti ottomila euro di multa

Attrezzatura da pesca e 800 chili di vongole sequestrate, subito rigettate in mare perché ancora vive, e ottomila euro di multa. Sono i numeri dell'operazione condotta dalla Guardia costiera di Rimini la notte scorsa per verificare il rispetto delle normative per esercitare la pesca. 

Nella notte, in particolare, come spiega un comunicato della Guardia Costiera, quattro militari, a bordo di un’unità navale, hanno intercettato le due imbarcazioni mentre stavano pescando sotto costa, a meno di 0,3 miglia nautiche previste dalla disposizioni comunitarie e nazionali.

Inoltre, queste violazioni hanno determinato l'assegnazione di punti alle licenze di pesca e ai titoli professionali dei comandanti delle rispettive imbarcazioni coinvolte.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it