Sabato 20 Aprile 2019

Violenza. Minaccia di morte la ex moglie e aggredisce i poliziotti: arrestato

Sabato 9 Febbraio 2019 - Rimini
Immagine di repertorio

La Polizia di Rimini ha arrestato un uomo di 42 anni, cittadino marocchino, per i reati di minaccia grave e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo si era recato a casa della moglie, con la quale è in atto la procedura di separazione, dopo averla minacciata di morte al telefono, scalciando e prendendo a spallate la porta di casa. I poliziotti intervenuti sul posto intimavano al soggetto di calmarsi mentre la donna usciva di casa iniziando a correre per le scale. A quel punto l’uomo cercava di rincorrerla ma veniva bloccato dagli agenti che con fatica riuscivano ad immobilizzarlo.

 

L'uomo è a disposizione dell’ufficio immigrazione e verrà trsferito in un centro per il rimpatrio, in attesa del suo definitvo allontanamento dal territorio nazionale.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it