Mercoledì 26 Giugno 2019

Cronaca. Rimini, non rispetta le prescrizioni dell'affidamento in prova: arrestato dai Carabinieri

Giovedì 11 Aprile 2019 - Rimini

Nel corso della mattinata i Carabinieri della Stazione Rimini Principale, nel corso del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno rintracciato e arrestato, in ottemperanza ad ordinanza di aggravamento di misura detentiva emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna, F. V., classe 1947, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.


L’uomo, a seguito di condanna riportata nell’ambito di un procedimento penale in cui era imputato per reati in materia di sostanze stupefacenti, era stato sottoposto alla misura alternativa alla detenzione all'affidamento in prova ai servizi sociali. Ma da subito l’uomo ha ripetutamente violato le prescrizioni impostegli dalla citata misura, mostrandosi poco collaborativo. Tali violazioni, prontamente refertate all’Autorità Giudiziaria dal reparto operante, hanno portato alla sostituzione della citata misura con quella degli arresti domiciliari.

L’attenzione del Comando Compagnia Carabinieri di Rimini rimane alta e costante sull’intera giurisdizione di competenza al fine di fornire una risposta concreta ed incisiva alle legittime pretese di legalità avanzate dai cittadini. Pertanto continueranno con assiduità i servizi di prevenzione e contrasto svolti dall’Arma dei Carabinieri, affiancando alla capillare perlustrazione del territorio una continua e attività info-investigativa, contattando la cittadinanza al fine di acquisire quante più notizie utili per prevenire il ripetersi dei reati ed assicurare alla giustizia gli autori di quelli già perpetrati.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it