Giovedì 27 Giugno 2019

Appuntamenti d'estate. Numeri eccezionali per la XXXIV edizione delle Sagra del Prugnolo di Miratoio

Domenica 9 Giugno 2019

Grande successo anche per il primo dei tre nuovi eventi sportivi dell’Appennino Series: il MIRATRAIL

1.600 uova per le tagliatelle, 150kg di prugnoli, 100kg di patate, 2.000 pasti consumati: sono questi gli eccezionali numeri della tradizionale Sagra del Prugnolo di Miratoio svoltasi lo scorso 2 giugno e che quest’anno è arrivata alla XXXIV edizione. 

Un risultato importante dunque che conferma l’importanza di manifestazioni come questa che hanno come principale obiettivo quello di far conoscere e valorizzare l’entroterra di Rimini, con particolare riferimento all’interesse paesaggistico, artistico e storico in esso esistenti, all’ambiente, alla natura, e alla rivalutazione delle tradizioni locali attraverso la tutela e la valorizzazione delle bellezze naturali, paesaggistiche e i prodotti naturali come il fungo prugnolo.

Il Prugnolo è un fungo raro e molto prelibato che si trova nelle zone di alta collina-montagna dell’Italia centrale nei mesi di aprile-maggio; un manuale scientifico della seconda metà del ‘500, parla del “Prugnolo” come di un “cibo per principi”, riservato in genere “per le mense dei signori e dei nobili, ai quali non si può fare un regalo più gradito”.

Nel pomeriggio applauditissimi anche gli spettacoli di ALEKOS, artista poliedrico che ha sviluppato un innovativa modalità d'espressione in cui le Bolle di Sapone, la poesia e il clown sono al servizio della fantasia per far sognare grandi e piccini e la compagnia XTREMAMBO composta da ballerini multidisciplinari che trae la sua ricchezza e originalità nell'incrocio e nella fusione di più generi.

Si tratta di uno dei primi e più importanti riferimenti della nuova corrente "Salsa Hip-Hop" Xtremambo.

Con lo stesso intento di valorizzazione del territorio e promozione di uno stile di vita più salutar, grande successo anche per la prima edizione del MIRATRAIL, il primo appuntamento dell’Appennino Series, una serie di tre gare che si svolgono nei contesti di tre importanti sagre dell’alta Valmarecchia.

Saliranno sul podio i migliori tre uomini e tre donne. Nonostante fosse la prima edizione al MIRATRAIL sono stati superati i cento partecipanti su un percorso suggestivo che ha toccato il Parco Sasso Simone e Simoncello, e si è dipanato all’interno di quella che si dice essere la faggeta più grande d’Europa.

Primo classificato Davide Pantieri di Forlì, in 1ora e 41 minuti mentre la prima donna è Gabriella Boscolo che ha completato il tracciato in 2 ore e 29 minuti. Bellissima prestazione per i locali Federico Rodà arrivato in quinta posizione e Diego Giannini all’ottavo posto.

I prossimi appuntamenti dell’Appennino Series saranno la CINGHIALRUN il 20 luglio nel contesto della XIXª Sagra del Cinghiale a Maciano di Pennabilli e la MAR-RUN il 16 agosto all’interno della Festa della Marrone a Palazzi di Sestino.
Per iscriversi inviare una mail a: appenninoseries@gmail.com

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it