Martedì 25 Aprile 2017

Ambiente

A Saludecio la 30esima edizione di SalusErbe

Sabato 22 Aprile 2017
l'infiorata

Dal 23 al 25 aprile incontri, mostre, spettacoli e gastronomia dedicati all'erboristeria e alla natura

Tra mercatini naturali, incontri, mostre, spettacoli e deliziosa gastronomia a tema, si inaugura domani, 23 aprile, a Saludecio la 30ª edizione di SalusErbe, la manifestazione dedicata all'erboristeria e alla natura. Dedicata aScarpign & Co”, il principe delle erbe di campagna romagnole, fino a martedì 25 propone un ricco programma di eventi nel borgo storico e alla scoperta dei dintorni.

Concluso l’intervento sulla condotta fognaria aerea a Santa Giustina

Venerdì 14 Aprile 2017

La condotta è stata completamente risanata da Hera in circa un mese grazie all’utilizzo di una tecnica a bassissimo impatto ambientale

E’ stato portato a termine nella giornata di giovedì 13 aprile l’intervento di risanamento della condotta aerea sul fiume Marecchia. La condotta fu costruita nel 1992 per trasferire al depuratore di Santa Giustina i reflui provenienti dai comuni della vallata del fiume Marecchia - da Ponte Santa Maria Maddalena a Rimini - e serve i comuni di San Leo (Pietracuta), Verucchio e Rimini, oltre alla zona di Gualdicciolo nella Repubblica di San Marino.

Verde pubblico ok per Pasqua nel riminese

Venerdì 14 Aprile 2017
Avviati da Anthea i lavori di sistemazione a verde di piazza Ferrari a Rimini, che proseguiranno anche dopo Pasqua

In tre settimane interventi del personale Anthea su 750 aree di Rimini, Santarcangelo e Bellaria-Igea Marina, per 3,9 milioni di metri quadrati

Sta giungendo al termine il tour de force di Anthea, che nelle ultime tre settimane ha profuso un grande sforzo insieme alle aziende fornitrici per presentare al meglio le aree verdi pubbliche, parchi e giardini, in vista della Pasqua. Una sessantina di giardinieri sono intervenuti in oltre 750 aree di Rimini, Santarcangelo e Bellaria-Igea Marina.

Hera, un piano industriale da 60 milioni di euro di investimenti in provincia di Rimini

Venerdì 14 Aprile 2017

Illustrato ai sindaci dall'ad Stefano Venier: 50 milioni sulle reti idriche e 10 nel settore ambiente. Il grado di soddisfazione complessivo si mantiene al di sopra del 70%

I numeri del Piano industriale al 2020 per dimostrare l'impegno di Hera per la provincia di Rimini. Li ha illustrati ai sindaci l'amministratore delegato della multiutility, Stefano Venier: 60 milioni di euro di investimenti, di cui 50 sulle reti idriche e 10 nel settore ambiente. Le parole d'ordine sono «efficienza, innovazione, sostenibilità». 

Sostituzione veicoli commerciali più inquinanti, fino al 21 aprile le domande per gli ecoincentivi

Venerdì 14 Aprile 2017
Foto d'archivio

Lo ricorda il Comune di Rimini: il Piano aria integrato regionale prevede contributi per la rottamazione di mezzi di trasporto merci fino a 3,5 tonnellate, con priorità per le micro o piccole imprese, comprese quelle artigiane

Sarà possibile fino al 21 aprile presentare la domanda online alla Regione per accedere agli incentivi, previsti per la sostituzione dei veicoli commerciali leggeri per il trasporto merci fino a 3,5 tonnellate più inquinanti. Lo ricorda una nota del Comune di Rimini, spiegando come il Piano aria integrato regionale ha avuto il via libera dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna e contiene oltre 90 azioni, sostenute con 300 milioni di euro di investimenti da qui al 2020, per migliorare la qualità dell’aria in regione, far scendere dal 64% all’1% la popolazione esposta a più di 35 superamenti l’anno per le Pm10 e assicurare il rispetto dei valori limite degli inquinanti atmosferici sull’intero territorio emiliano - romagnolo.

Ottimi risultati della raccolta differenziata a San Giovanni in Marignano

Mercoledì 12 Aprile 2017
Un momento della conferenza stampa con Nicola Gabellini, Daniele Morelli e Fausto Pecci

Grazie alle novità introdotte nei servizi ambientali, si è passati dal 64 per cento circa nel 2014 a oltre il 72 di fine 2016.

Primo Comune nel territorio riminese ad avere sperimentato la tariffazione puntuale, venerdì 31 marzo le nuove tariffe sono state approvate dal Consiglio Comunale per una applicazione dal 2017. Ottimi i risultati già raggiunti sia in termini di qualità che quantità della raccolta differenziata dopo poco più di un anno dall’introduzione delle nuove modalità di raccolta rifiuti a San Giovanni in Marignano. 

Lavori di riqualificazione alla foce del Conca tra Cattolica e Misano, il taglio del nastro

Lunedì 10 Aprile 2017
Il taglio del nastro degli amministratori locali per la rinnovata area alla foce del fiume Conca

Quattro chilometri di nuove piste ciclabili, approdi per le canoe e la possibilità di fare lunghe passeggiate sulla spiaggia tra le dune e la vegetazione spontanea: è l'ultimo di 13 progetti di gestione integrata delle zone costiere finanziati dalla Regione

Un'area tra mare e costa di grande pregio ambientale e paesaggistico finalmente restituita alla piena fruizione ricreativa e turistica, con quattro chilometri di nuove piste ciclabili, approdi per le canoe e la possibilità di fare lunghe e rilassanti passeggiate sulla spiaggia tra le dune e la vegetazione spontanea. È la striscia di territorio a ridosso della foce del fiume Conca, al confine tra i comuni di Cattolica e Misano Adriatico, oggetto negli ultimi anni di importanti lavori di riqualificazione e rinaturalizzazione da poco conclusi grazie ad un finanziamento regionale di oltre 1,2 milioni di euro. 

Montagna, stanziati 5 milioni dalla Regione per strade e turismo

Mercoledì 29 Marzo 2017
Una veduta panoramica dell'appennino tosco-romagnolo

Alla provincia di Forlì-Cesena 938 mila euro per le tre Unioni di Comuni, 286 mila euro all'Unione dei Comuni della Valmarecchia (Rimini) e 200 mila euro all'Unione Romagna faentina (Ravenna)

Interventi per migliorare la viabilità, riqualificare le aree pubbliche destinate allo svago o al turismo o per acquistare e restaurare immobili da destinare a servizi pubblici: sono questi i tipi di progetti che potranno essere realizzati in 21 Comunità e Unioni di Comuni montani dell'Emilia-Romagna grazie ai fondi, 5 milioni, che saranno assegnati entro il mese di maggio dalla Regione. Si tratta del terzo riparto annuale delle risorse previste dal 'Fondo regionale per la montagna'. 

Abbattuto un pino domestico fortemente inclinato nel Giardino della Capitaneria di Porto di Rimini

Mercoledì 22 Marzo 2017

Intervento degli addetti alla manutenzione del verde di Anthea dopo la segnalazione dei militari

L'albero pericolosamente inclinato

Gli addetti alla manutenzione del verde di Anthea sono intervenuti oggi per abbattere un pino domestico di oltre 15 metri di altezza e fortemente inclinato nel giardino della Capitaneria di Porto di Rimini.

25ª edizione delle Giornate FAI di Primavera 25 e 26 marzo

Lunedì 20 Marzo 2017
Un particolare delle mura di Ariminum (III secolo d. C.) conglobate all'interno di Palazzo Agolanti-Pedrocca

A Rimini, presentazione degli eventi cittadini, il 21 marzo a Palazzo Agolanti-Pedrocca

Si svolgerà - anche quest'anno in concomitanza dell'arrivo della primavera - la 25ª EDIZIONE GIORNATE FAI DI PRIMAVERA l'evento nazionale di sensibilizzazione e di raccolta pubblica di fondi

A Rimini si parla di piante e di cultura del verde dal 17 al 19 marzo con "Giardini d’Autore"

Giovedì 16 Marzo 2017
Giardini d'autore

Dal 17 al 19 marzo il Parco Fellini ospita "Giardini d'autore", la mostra che si occupa di giardino, di piante, di paesaggio, di territorio e di cultura del verde. Nella tre giorni Accanto ai più importanti vivaisti nazionali, ci saranno designer, architetti, paesaggisti e artigiani con l’obiettivo di offrire al suo pubblico tante idee e spunti per ripensare e vivere gli spazi verdi.

Oasi Confartigianato Rimini, il modello di offerta turistica dovrà ispirarsi alla tutela ambientale

Sabato 25 Febbraio 2017
Nella foto l'incontro di ieri pomeriggio

Hanno partecipato al seminario di studio, promosso da Oasi Confartigianato alcuni rappresentanti del Governo, i parlamentari riminesi e i sindaci della costa

Si è svolto ieri pomeriggio, su iniziativa di Oasi Confartigianato, un seminario di studio sui temi dell’innovazione del modello turistico, alla luce dell’ordinanza balneare 2017 della Regione Emilia Romagna e del Piano Strategico del Turismo emanato recentemente dal Governo.

Domenica ecologica: domani sui bus di Riccione e Rimini il biglietto vale per l'intera giornata

Sabato 4 Febbraio 2017

Il 5 febbraio Start Romagna incentiva l'uso dei mezzi pubblici in occasione delle restrizioni alla circolazione veicolare previste dalla manovra antinquinamento della Regione Emilia-Romagna

In occasione della domenica ecologica promossa dalla Regione Emilia Romagna per domani, domenica 5 febbraio 2017, su sollecitazione delle Amministrazioni comunali e di Agenzia Mobilità, Start Romagna attiverà una speciale promozione: il biglietto di corsa semplice - acquistato a terra o a bordo e opportunamente convalidato – sarà considerato valido per l'intera giornata

Rimini, Piazza Malatesta: approvato il progetto di messa in sicurezza e bonifica dell’area

Sabato 4 Febbraio 2017

In primavera al via la prima fase della riqualificazione della zona, destinata a trasformarsi da parcheggio a luogo centrale della vita sociale e culturale della città

La Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo/esecutivo per la bonifica ambientale e la messa in sicurezza dell’area di Piazza Malatesta interessata dai lavori di riqualificazione. In particolare la bonifica riguarda la porzione di piazza sottostante l’ex cisterna interrata per idrocarburi, ritrovata nell’area dell’antico fossato del castello Malatestiano lato nord durante il primo intervento di scavo archeologico eseguito all’inizio dello scorso anno. 

Emergenza aria: oggi un incontro in Regione tra tutti i sindaci dei Comuni capoluogo

Venerdì 3 Febbraio 2017

L'emergenza aria sarà al centro di una riunione con i sindaci dei Comuni capoluogo e con più di 30.000 abitanti convocata oggi a Bologna dall'assessora regionale all'Ambiente, difesa del suolo e protezione civile Paola Gazzolo. Lo rende noto l'Ansa Emilia Romagna.

Coldiretti Emilia-Romagna lancia l'allarme pesticidi: "Nei cibi extra Ue il rischio è molto alto"

Mercoledì 1 Febbraio 2017

Nella nostra regione l'agricoltura biologica annovera 4.000 operatori su una superificie di 100mila ettari

I prodotti alimentari italiani sono quasi ventidue volte più sicuri di quelli extracomunitari per quanto riguarda il contenuto in residui chimici. È quanto afferma la Coldiretti in riferimento all’allarme di Legambiente sui pesticidi, sulla base dell’ultima relazione dell’Autorità per la sicurezza alimentare (Efsa) dalla quale si evidenzia che il 6,5% per i campioni provenienti da paesi extracomunitari, conteneva residui superiori ai limiti di legge, soprattutto per la presenza di tracce di pesticidi non approvati nell'Ue.

Lo smog non dà tregua anche in Romagna: il 5 febbraio scatta la domenica senza auto

Martedì 31 Gennaio 2017
Contro i valori elevati di polveri sottili scatta il 5 febbraio in Emilia Romagna la domenica senza auto

Tra i 28 comuni della Regione interessati dall'iniziativa ci sono Ravenna, Lugo, Faenza, Forlì, Rimini e Riccione

Lo smog non dà tregua anche in Romagna e quindi scatta per il 5 febbraio la domenica senz'auto (le cosiddette "domeniche ecologiche") in 28 Comuni della regione. L'aria in Emilia-Romagna è pessima anche oggi ("I valori resteranno elevati, pur con valori in progressiva diminuzione rispetto ai giorni precedenti"), ma soprattutto nemmeno nei prossimi giorni è previsto un rientro nei limiti di legge per quanto riguarda le polveri sottili. Per mercoledì 1 e giovedì 2 febbraio, infatti, "si prevede una flessione dei valori in conseguenza del transito di una debole perturbazione. Si stima tuttavia che le concentrazioni rimarranno con elevata probabilità superiori ai limiti". Lo ammette Arpae, l'agenzia ambientale della Regione, che in una nota fa il punto sull'emergenza smog degli ultimi giorni. 

Dossier Mal’Aria 2017 di Legambiente: male Reggio Emilia, Modena, Piacenza, Ravenna e Rimini

Lunedì 30 Gennaio 2017

In gennaio, già registrati almeno 15 giorni di superamento dei limiti di PM10. Presidio di Legambiente a Bologna, in occasione dell’incontro tra il Ministro Galletti e gli Assessori all’Ambiente di Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte e Lombardia

Le polveri sottile invadono sempre più le città. Anche il 2017 si è aperto nella morsa dello smog: nel nuovo dossier Mal'Aria di Legambiente si afferma che nei primi 25 giorni di gennaio sono ben 5 i capoluoghi dell’Emilia-Romagna che hanno già registrato almeno 15 giorni di superamento del limite giornaliero previsto per il PM10.

“Gli amici delle fogne”, al Circolo nautico di Rimini un film sulla lotta agli scarichi in mare

Domenica 29 Gennaio 2017
Club nautico Rimini (immagine tratta dal sito ufficiale)

Proiezione lunedì 30 gennaio alle 21. Il docufilm-educational, scritto e diretto da Manuela Fabbri, narra l’esperienza di “Basta Merda in Mare”, l’Associazione Onlus iscritta a Volontarimini e membro del Forum Ambiente della Provincia

Lunedì 30 gennaio, alle 21, alla sede del Club nautico di Rimini, si terrà la presentazione di “Gli amici delle fogne” il docufilm-educational, scritto e diretto da Manuela Fabbri, sulla narrazione della battaglia di civiltà ambientale condotta da “Basta Merda in Mare”, l’Associazione Onlus riminese, iscritta a Volontarimini e membro del Forum Ambiente della Provincia di Rimini, attiva da trent’anni a difesa dei cittadini e dell’ambiente contro gli scarichi fognari a Mare.

Tardivo divieto di balneazione: indagati sindaca di Riccione, un assessore e dirigenti Comune e Ausl

Venerdì 27 Gennaio 2017

Renata Tosi: "Sono serena, mi sono impegnata in modo onesto, nel pieno rispetto della legge e della salute pubblica"

Renata Tosi, sindaca di Riccione

La sindaca di Riccione Renata Tosi, un assessore, un dirigente comunale e un dirigente dell'Ausl sono tra gli indagati per la mancata o tardiva emissione dei divieti di balneazione per gli anni 2015-2016. La questione era già stata sollevata nei mesi scorsi (era stata la stessa Tosi a dare notizia del procedimento nei suoi confronti) e la contestazione è, appunto, quella di non aver agito tempestivamente per segnalare tramite gli appositi cartelli il divieto di balneazione in seguito all'accertamento di parametri delle acque fuori norma. 

Maltempo: forti raffiche di vento nella notte, pochissimi i danni al momento registrati

Martedì 17 Gennaio 2017

La Protezione civile raccomanda ai gestori di attività all’aperto di sistemare e fissare gli oggetti sensibili agli effetti del vento o suscettibili d’essere danneggiati nonché di non accedere a moli e dighe foranee

La sabbia sul lungomare di Rimini

E’ stato il forte vento che, proveniente da nord–est, si è abbattuto sull’intera costa romagnola nella notte con valori medi sempre di 70 km/h e raffiche fino a 90 km/h, a determinare sul lungomare riminese il formarsi di forti accumuli di sabbia che, non appena le condizioni meteo lo permetteranno, le squadre Anthea provvederanno a rimuovere sia con l’utilizzo di scavatori che di spazzatrici. 

Maltempo: il Comune di Rimini attiva i servizi per la tutela della popolazione e del territorio

Venerdì 13 Gennaio 2017

In ordine all’ondata di maltempo che potrebbe colpire il territorio comunale, il Comune di Rimini ha attivato i servizi programmati volti a tutelare la sicurezza e la viabilità nonché la popolazione, specie delle fasce più deboli. L’Agenzia regionale per la protezione civile e la sicurezza territoriale ha infatti attivato un’allerta gialla (fase di attenzione) che interessa tutte le province dell'Emilia-Romagna, valida fino alle ore 12 di sabato per neve, vento, stato del mare, ghiaccio e pioggia che gela. 

Legname negli alvei dei fiumi riminesi: la Regione autorizza i privati alla raccolta

Lunedì 9 Gennaio 2017
Un tratto del fiume Marecchia nel riminese

Riguarda i fiumi Marecchia, Conca e affluenti minori: la raccolta individuale dovrà essere esclusivamente per uso familiare (personali e domestici)

Nel territorio riminese l’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la Protezione civile della Regione Emilia Romagna comunica che, a firma del responsabile dell’Area Romagna, è autorizzata la raccolta del legname caduto in alveo o trasportato in prossimità delle sponde in aree demaniali del bacino idrografico dei fiumi Marecchia e Conca (fiume Conca, torrente Marano, Rio Melo, torrente Ventena, torrente Tavollo, Fiume Marecchia, torrente Ausa, Fiume Uso) e affluenti minori.

Prosegue il gelo in Regione: la Protezione Civile prolunga l'allerta per temperature estreme

Domenica 8 Gennaio 2017

Come cita una nota dell'ANSA, sono attese anche punte attorno ai -10 gradi, in particolare nelle aree extraurbane

Come si legge in un comunicato dell'ANSA, prosegue il gelo in Emilia-Romagna: la Protezione Civile ha infatti prorogato l'allerta per temperature estreme fino alle 9 di martedì, soprattutto per le aree di pianura. 

Coldiretti Pesca: in Romagna salve 2700 tonnellate di vongole e 150 posti di lavoro

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Sono 54 le draghe (18 nel compartimento di Ravenna e 36 in quello di Rimini) e pescano 2.700 tonnellate di vongole l’anno

Per effetto del via libera alla deroga comunitaria che abbassa per l’Italia da 25 fino a 22 millimetri la taglia minima nella raccolta del mollusco-bivalve, conosciuto nel nostro territorio come 'poveracce' o 'pavarazze'

Con l’inizio del 2017 si sono rimpicciolite le vongole nei piatti degli italiani per effetto del via libera alla deroga comunitaria che abbassa per l’Italia da 25 millimetri fino a 22 millimetri la taglia minima nella raccolta del mollusco-bivalve, conosciuto in Emilia Romagna come poveracce o pavarazze. Lo rende noto Coldiretti Impresa Pesca Emilia Romagna, sulla base della pubblicazione del regolamento comunitario avvenuta il 23 dicembre e del decreto applicativo del Ministero delle Politiche agricole appena emanato recante l’adozione del Piano nazionale Rigetti della risorsa vongola (chamela gallina). 

Rifiuti, pulizie straordinarie di Capodanno partite già a festa ancora in corso a Rimini

Mercoledì 4 Gennaio 2017
Il Capodanno in piazza Cavour a Rimini (foto d'archivio)

Hera: tutto tornato alla normalità alle 9 del mattino del 1° gennaio

A festa di Capodanno ancora in corso erano già al lavoro una trentina di operatori di Hera per spazzare la città di Rimini. Le pulizie straordinarie sono scattate alle 2 dell'1 gennaio in piazzale Fellini e nelle zone limitrofe, dopo che le migliaia di persone accorse al concerto di Francesco Renga si sono riversate in piazza Cavour per assistere al dj-set di Skin al teatro Galli. 

All'acquario di Cattolica lo squalo Brigitte è la protagonista di un curioso Mannequin Challenge

Lunedì 2 Gennaio 2017
"Brigitte" nella sua vasca dell'acquario di Cattolica

La femmina di squalo toro più anziana e grande del parco, resta immobile nella vasca e il video diventa virale

Se ne sono viste di tutti i gusti sul web in queste settimane. C’è stato anche un intero quartiere di Napoli che è rimasto immobile per un minuto. Ma trovare addirittura uno squalo ‘paralizzato’ per il Mannequin Challenge è possibile… solo all’Acquario di Cattolica. La nuova tendenza dei video postati sul web è proprio la 'mannequin challenge' che consiste nel registrare un gruppo di persone completamente immobili, come dei manichini.

Smog: in Romagna il giorno di Natale le polveri hanno superato i valori di legge

Mercoledì 28 Dicembre 2016
Lo smog non va in ferie neanche nel periodo natalizio nel territorio dell'Emilia Romagna (foto d'archivio)

A sforare sono state Rimini (55 microgrammi di pm10 per metro cubo) e soprattutto Ravenna, con 59 microgrammi. Il giorno della vigilia a segnare rosso era stata invece la provincia di Forlì-Cesena con 51 microgrammi. Situazione appena entro i limiti a Santo Stefano

Molti emiliano-romagnoli sono in ferie, ma lo smog no. Negli ultimi giorni, nonostante le festità natalizie, complice pure l'alta pressione, infatti le polveri sono tornate a superare i valori di legge in diverse zone della regione e in particolare anche nelle province romagnole. 

Alla scuola Brandi di Riccione 24 nuove piante di alloro e il Green Booking non è ancora concluso

Giovedì 22 Dicembre 2016

“Ringraziamo i promotori per la sensibilità dimostrata con un’iniziativa così originale, perché la crescita del nostro patrimonio arboreo è importantissima” dice il Sindaco di Rimini e Presidente della Provincia Andrea Gnassi. In un mese, grazie al contributo di Info Alberghi e degli hotel che hanno partecipato, sono stati piantati quasi 200 alberi in tutta la riviera.

Avrebbe dovuto concludersi mercoledì 21 dicembre il mese di piantumazioni del Green Booking, cominciato lo scorso 21 novembre, giornata nazionale dell’albero, ma sono in programma nuove acquisizioni e piantumazioni per i prossimi giorni che porteranno il totale degli alberi piantati a più di 200. In questi trenta giorni, grazie al lavoro del Vivaio Bilancioni di Igea Marina, sono state messe a dimora 160 piante tra alberi, siepi e cespugli su tutta la riviera da Milano Marittima a Cattolica.

Rifiuti, l'Emilia Romagna è la regione che ne produce di più per abitante dopo la Toscana

Mercoledì 21 Dicembre 2016

I dati del rapporto Ispra: 642 chili pro capite nel 2015. A livello provinciale Reggio Emilia quella con il più alto valore (750 kg per abitante per anno), seguita da Rimini (726 kg), poi Ravenna e Forlì-Cesena, tutte con produzione pro capite superiore a 650 chili per abitante

"L'Italia tende a produrre sempre meno rifiuti", come spiega l'Ispra, che ha presentato ieri, martedì 20 dicembre, il rapporto 2016 sui rifiuti urbani. In questa dinamica al ribasso, però, e in base ai valori pro capite - quelli cioè che tengono conto della produzione di rifiuti in rapporto alla popolazione residente - l'Emilia Romagna è la regione che produce più rifiuti per abitante: 642 chili pro capite nel 2015. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it