Domenica 24 Marzo 2019

Ambiente

Dall'11 febbraio, parte nel centro storico di Verucchio il nuovo sistema di raccolta porta a porta integrale, che prevede la raccolta a domicilio di tutti i tipi di rifiuti: organico, carta/cartone, plastica/lattine, vetro e indifferenziato: lo comunica Hera. L’organico in inverno (dal 16 settembre al 12 maggio) verrà raccolto 2 volte la settimana (martedì e sabato), mentre d’estate (13 maggio-15 settembre) i prelievi diventano 3 (martedì, giovedì e sabato); il vetro viene raccolto una volta ogni 15 giorni, di venerdì; tutti gli altri tipi di rifiuti vengono raccolti tutto l’anno una volta alla settimana: l’indifferenziato il lunedì, la carta/cartone il martedì e la plastica/lattine il mercoledì. La rimozione dei cassonetti stradali inizierà lunedì 18 febbraio.

Impariamo con i pescatori. Partono i percorsi didattici nelle scuole della costa dell’Emilia-Romagna

Giovedì 7 Febbraio 2019

Partono i percorsi didattici nelle scuole della Costa dell’Emilia-Romagna: sono 79 le classi che parteciperanno al progetto "Impariamo con i pescatori", delle scuole primarie (quarte e quinte) e secondarie di I e II grado di tutto il litorale, da Goro a Cattolica, per un totale di 1.666 alunni. Un’adesione superiore alle aspettative. 

Giornata mondiale delle zone umide. Si terrà il 10 febbraio il programma del WWF Rimini

Mercoledì 6 Febbraio 2019

Il WWF Rimini ha organizzato, in data differita (10 febbraio 2019) un'iniziativa in adesione alla "giornata mondiale delle zone umide". Questo il programma: punti di incontro a Oliviero (Misano A.) alle ore 9 e alle 9:30 presso gli impianti di depurazione sul lato sud del bacino artificiale del Conca (per quanti vogliano arrivarci direttamente). Alle 10 partenza escursione guidata di due ore lungo la ciclabile sul lato sud, a lato del Conca. Opportuno dotarsi di un binocolo per osservazioni ornitologiche (l'area è Oasi faunistica) Ore 12:30 pranzo al sacco mentre, alle 14:30, inizio dell'intervento di asportazione di rifiuti all'interno del bacino artificiale del Conca.

{data:spazio_pubblicitario}

Rifiuti e ambiente. Il Comune di Riccione vara un tavolo sugli effetti dell'inceneritore

Giovedì 24 Gennaio 2019
L'inceneritore di Raibano (foto d'archivio)

Dopo l'incontro tra gli amministratori locali e i rappresentanti delle associazioni e comitati ambientalisti, Comitato Cerasolo Ausa, Comitato Sant'Andrea in Besanigo, Associazione Ambiente e Salute, Associazione Rigas e Wwf

Un tavolo ad hoc sulle questioni ambientali. Lo mette in campo il Comune di Riccione, assieme a un "lavoro in team" volto ad approfondire i risultati prodotti dallo studio "Unimore" sul sistema di gestione dei rifiuti, in particolare sull'uso dell'inceneritore. Questo il risultato dell'incontro tra la sindaca Renata Tosi, l'assessore all'Ambiente Lea Ermeti e i rappresentanti delle associazioni e comitati ambientalisti, Comitato Cerasolo Ausa, Comitato Sant'Andrea in Besanigo, Associazione Ambiente e Salute, Associazione Rigas e Wwf. 

Monitoraggio Arpae. Primi dati: in Emilia-Romagna acqua potabile senza pesticidi

Mercoledì 23 Gennaio 2019

Come riporta una nota dell’Ansa, non c’è nessuna traccia di glifosate (l'erbicida più impiegato al mondo) e del metabolita Ampa (ossia il composto derivante dalla sua trasformazione) nelle acque potabili dell'Emilia-Romagna. È quanto emerge della prima campagna di monitoraggio avviata dalla Regione attraverso Arpae (Agenzia regionale per la prevenzione ambientale e l'energia). 

Maltempo. Con la prima neve sulle colline riminesi entra in azione il piano comunale con Anthea

Martedì 22 Gennaio 2019
via Santa Cristina alle ore 12

E’ stato come al solito nella parte collinare del territorio comunale che si sono manifestati con maggior intensità i primi fenomeni nevosi che da metà mattina di martedì 22 gennaio 2019 hanno interessato, in maniera più debole, anche la parte urbana della città di Rimini.

{data:spazio_pubblicitario}

Dossier Mal’Aria 2019. Legambiente: “Aria sempre più irrespirabile in Emilia-Romagna”

Martedì 22 Gennaio 2019

Emergenza smog sempre più cronica in Italia: aria irrespirabile nelle grandi città con un 2018 da “codice rosso” a causa delle elevate concentrazioni delle polveri sottili e dell’ozono. A fotografare la situazione è Mal’Aria 2019, il rapporto sull’inquinamento atmosferico nelle città italiane. "La qualità dell’aria della Penisola lascia a desiderare - dichiara Legambiente -: dal report “Mal’Aria” emerge che, nel 2018 in ben 24 capoluoghi di provincia italiani è stato superato il limite per l’inquinamento da polveri e da ozono (circa un capoluogo su 4), almeno in una stazione ufficiale di monitoraggio". 

Piante pericolanti nelle proprietà riminesi. Tante segnalazioni. Assessore Montini: “Più controlli"

Lunedì 21 Gennaio 2019
Foto di repertorio

Sono sempre più numerose le segnalazioni e richieste di intervento arrivate agli uffici comunali ed Anthea per la presenza di piante secche e pericolanti lungo le strade extraurbane di Rimini, in particolare nella zona di Covignano. Il più delle volte si tratta di arbusti o piante spontanee, nate a ridosso del fosso stradale, che nel tempo sono cresciuti in altezza e larghezza. Nella maggior parte delle situazioni le piante si trovano all'interno di proprietà private ma che finiscono per ampliarsi oltre il fosso. 

Ambiente. 30 volontari ripuliscono gli argini del Marecchia: recuperati 40 sacchi di rifiuti

Lunedì 21 Gennaio 2019
Foto di repertorio

Come riporta una nota dell’Ansa, sabato pomeriggio 30 volontari hanno risposto alla chiamata di Fondazione Cetacea, con appuntamento al Ponte degli Scout, per ripulire gli argini del deviatore del Marecchia, nel Riminese: recuperati circa 40 sacchi colmi di plastica, detriti, pneumatici, reti, poi smaltiti da Hera. Presenti anche molti soci di Coop Alleanza 3.0, coinvolti attraverso il progetto 'Amare Il Mare, Pulire i Fiumi'. 

{data:spazio_pubblicitario}

Lavori pubblici. Rimini: partita la realizzazione della pista ciclabile lungo la via Coriano

Mercoledì 16 Gennaio 2019

Ne da notizia il Comune di Rimini: sono partiti i lavori per la realizzazione della pista ciclabile lungo la via Coriano, che collegherà Villaggio San Martino al centro storico di Rimini.

Piano di salvaguardia della balneazione ottimizzato. Rimini: ecco tutti gli interventi del 2019

Lunedì 14 Gennaio 2019

Comincia un anno decisivo per l’attuazione del PSBO, il Piano di salvaguardia della balneazione ottimizzato che entro il 2020 porterà a superare i 12 sfioratori a mare presenti sul territorio comunale di Rimini. I lavori sono in fase avanzatissima, con un costante monitoraggio degli interventi in corso d’opera. Infatti, anche sul piano progettuale nell’ottica di migliorare l’affidabilità idraulica del territorio, il Piano risulta in costante ottimizzazione, essendo già programmato un adeguamento con l’obiettivo di rendere il sistema in grado dare anche una risposta ai fenomeni di tropicalizzazione del clima e agli eventi di allagamento conseguenti.

Ambiente. Ausl Romagna vince il premio Energy Manager 2018 consegnato da Enea e Fire

Sabato 12 Gennaio 2019
Al centro Paolo Bianco mentre ritira il premio per Ausl Romagna

Nuovo riconoscimento per le buone pratiche dell’A.USL Romagna, che è stata insignita del premio Energy Manager 2018 per il settore pubblico, premio realizzato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e FIRE (Federazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia).

{data:spazio_pubblicitario}

Verde pubblico. A Rimini 5mila nuovi alberi per opere di mitigazione della terza corsia dell'A14

Venerdì 11 Gennaio 2019

Le piante troveranno dimora su circa 10 ettari del territorio comunale

Si arricchirà di oltre cinquemila nuovi alberi il patrimonio arboreo del Comune di Rimini, che potranno essere già piantumati all’indomani della prossima estate. Ha compiuto nei giorni scorsi un importante passo avanti, infatti, l’impegno che Società autostrade dovrà mantenere nei confronti delle città coinvolte per la realizzazione delle opere di forestazione a compensazione della realizzazione della terza corsia autostradale.

Hera. Riapre venerdì 11 lo sportello a Cattolica, completamente rinnovato e al servizio di 4 Comuni

Mercoledì 9 Gennaio 2019
Lo sportello clienti di Hera pensato con l’obiettivo di dare risposta alle esigenze di famiglie e imprese

Attivo in via Carlo Alberto dalla Chiesa 31 dal martedì a venerdì, dalle 9 alle 13, per le famiglie e le imprese di Cattolica, Coriano, Misano Adriatico e San Giovanni in Marignano

Riapre venerdì 11 gennaio a Cattolica lo sportello Hera di via Carlo Alberto dalla Chiesa 31, al servizio delle famiglie e delle imprese dei Comuni di Cattolica, Coriano, Misano Adriatico e San Giovanni in Marignano. Lo sportello, completamente rinnovato, sarà attivo dal martedì al venerdì dalle 9 alle 13, a disposizione degli oltre 24.000 clienti del bacino di riferimento. Inoltre, per i cittadini di Coriano, tutti i lunedì mattina dal 14 gennaio, dalle 9 alle 13, per la fase di avvio del servizio di tariffa puntuale sarà a disposizione nel municipio di Piazza Mazzini 15 lo sportello Hera.

Al via l’intenso programma di opere pubbliche del primo semestre 2019 tra cantieri e gare

Martedì 8 Gennaio 2019

Edilizia culturale, edilizia sportiva, cimiteri, eppoi, riqualificazione e valorizzazione della città, sono queste le aree dei cantieri in procinto di partire in questi primi giorni del 2019, per poi affrontare nel mese di giugno, con la chiusura estiva e la sospensione dell’attività didattica, tutto il tema delle manutenzioni delle scuole comunali e in generale, dell’edilizia scolastica.

Smog. Proseguono le misure emergenziali anti-inquinamento: a Rimini blocco diesel Euro 4

Giovedì 3 Gennaio 2019
Di nuovo in vigore le misure emergenziali per la qualità dell'aria in varie città dell'Emilia Romagna

Il bollettino odierno dell'Arpae conferma il superamento del valore limite giornaliero delle polveri sottili PM10

A causa del perdurare del superamento del valore limite giornaliero delle polveri sottili PM10, rilevato dal bollettino ARPAE del 3 gennaio, rimangono in vigore a Rimini le misure emergenziali attivate in data 1° gennaio riguardanti la circolazione dei veicoli e il riscaldamento nelle abitazioni. Con il prossimo bollettino - spiega una nota del Comune di Rimini - la cui emissione è prevista per lunedì 7 gennaio, ARPAE comunicherà l'eventuale rientro a una situazione di normalità o il mantenimento delle misure emergenziali.

Natale green. I consigli di Hera per differenziare nel modo giusto anche gli immaballaggi dei regali

Venerdì 21 Dicembre 2018

Imballaggi in polistirolo, carta e nastri colorati, biglietti augurali, involucri in cartone e plastica: il Natale, ogni anno, porta con sé anche tanti rifiuti da smaltire. Per fare un dono all’ambiente e vivere questa ricorrenza in modo più ‘green’ ed ecologico occorre essere bene informati sul corretto conferimento di tutti i materiali, così da non riempire i cassonetti dell’indifferenziato, evitare l’abbandono dei rifiuti su suolo pubblico e avviare a corretto recupero la maggior parte degli scarti. In occasione del Natale, Hera ricorda alcuni consigli per vivere anche queste feste all’insegna della sostenibilità.

Ambiente. Pulizia della spiaggia in programma a Rimini, WWF: “facciamo il regalo di Natale al mare"

Giovedì 20 Dicembre 2018
Foto di repertorio

Domenica 23 dicembre si terrà una pulizia della spiaggia dalle ore 09:30 alle 11:30 con ritrovo sul lungomare Giuseppe Di Vittorio,33 a Rimini, davanti al Bagno 80, denominata “GenerAzione Mare- Difendiamo insieme il Mediterraneo: SPIAGGE PLASTIC FREE”. 

{data:spazio_pubblicitario}

Rifiuti. La Regione stringe patto con le aziende per evitare emergenze nello smaltimento

Giovedì 20 Dicembre 2018

Come cita una nota dell’Ansa, l'Emilia-Romagna, i rappresentanti del mondo dell'impresa e le multi utility hanno stretto un patto a livello regionale per evitare emergenze nello smaltimento dei rifiuti e contro le posizioni contraddittorie e "imbarazzanti" delle forze di Governo sul tema. In sostanza negli impianti regionali si darà priorità allo smaltimento dei rifiuti speciali 'locali', consentendo anche un aumento del 3% dei limiti di stoccaggio. 

Maltempo. Scuole chiuse in alcuni Comuni dell'Appennino riminese e dell'alta Valconca

Lunedì 17 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

Scuole chiuse questa mattina in alcuni Comuni dell'alta Valconca e dell'alta Valmarecchia, sugli Appennini del riminese, particolarmente 'colpiti' dalla nevicata di questa notte sull'Emilia Romagna. Complessivamente la situazione su tutto il territorio regionale non presenterebbe particolari criticità. "Al momento - ha confermato il direttore della protezione civile dell'Emilia Romagna, Maurizio Mainetti - non abbiamo avuto segnalazioni di interventi particolari da parte dei vigili del fuoco o di incidenti seri causati dal maltempo".

Neve. Attivato il piano del comune di Rimini coordinato da Anthea per la pulizia delle strade

Lunedì 17 Dicembre 2018
Maltempo nel riminese

In seguito alla neve caduta tra la serata di domenica 16 dicembre e la mattina del 17 dicembre a Rimini, le squadre del piano neve comunale coordinato da Anthea hanno impiegato i mezzi spargisale, specie sulle zone notoriamente più delicate come quelle della viabilità collinare dove, le temperature più basse, favoriscono la formazione di ghiaccio.

{data:spazio_pubblicitario}

Hera. Rinviati a mercoledì notte i lavori di pulizia delle griglie a Riccione causa maltempo

Lunedì 17 Dicembre 2018

Diversamente da quanto comunicato nei giorni scorsi, a causa della pioggia di queste ore, sono stati rinviati a mercoledì notte i lavori di pulizia delle griglie previsti tra questa sera e le prime ore di martedì mattina da parte di Hera a Riccione.

Maltempo. Emilia Romagna, entrati in azione i trattori spazzaneve di Coldiretti

Lunedì 17 Dicembre 2018
I trattori spazzaneve di Coldiretti

Con l’arrivo della neve lungo tutto l’arco dell’Appennino emiliano romagnolo, fino a quote basse in città da Piacenza a Bologna, sono entrati in azione i trattori spazzaneve dei produttori agricoli. Lo comunica Coldiretti Emilia Romagna informando che i trattori agricoli sono circa un migliaio in tutta la regione allertati già nei giorni scorsi e reperibili a qualsiasi ora del giorno e della notte, pronti ad entrare in attività nelle strade assegnate.

Servizio idrico. Romagna Acque alla Camera dei Deputati contro la Riforma Daga. Domani sciopero

Domenica 16 Dicembre 2018
Bernabè e Gambi durante l’audizione alla Commissione Ambiente della Camera

Nei giorni scorsi, il presidente di Romagna Acque-Società delle Fonti Spa, Tonino Bernabè, e il direttore generale, Andrea Gambi, sono stati ricevuti in audizione dalla VIII Commissione Ambiente della Camera dei Deputati. Bernabè e Gambi hanno portato le considerazioni della Società sulle due proposte di legge che toccano, fra le altre cose, la gestione della risorsa idrica: quella che ha come primo firmatario l’On. Federica Daga, del Movimento Cinque Stelle, e quella che ha come primo firmatario l’on. Chiara Braga del Partito Democratico. 

{data:spazio_pubblicitario}

Inquinamento. Finita l’emergenza smog, dall’11 dicembre riprendono a circolare i diesel euro 4

Lunedì 10 Dicembre 2018

Rientra in Emilia-Romagna l'allerta smog in vigore dal 7 dicembre in tutte le province. Così dall'11 dicembre ritornano a circolare i veicoli diesel euro 4:lo riferisce l'Ansa. Le condizioni meteorologiche favorevoli e in particolare la ventilazione che ha interessato tutto il territorio hanno favorito il rientro dei valori di polveri PM10 entro la soglia di legge (50 microgrammi per metro cubo). Lo comunica l'Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpae).

Orizzonte Romagna. La proposta delle Confartigianato romagnole per un Patto di Comunità

Venerdì 7 Dicembre 2018
Stefano Bonaccini

Nella serata di mercoledì 5 dicembre, si è svolta a Ravenna un'importante iniziativa promossa dalle Confartigianato di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini in collaborazione con la Federazione Regionale dell'Emilia Romagna. "Orizzonte Romagna, nuove traiettorie, grandi obiettivi", è il tema che è stato messo al centro della riflessione e del dibattito con i vertici delle Istituzioni comunali, provinciali e regionali, stimolati da un Rapporto realizzato da Antares sulle infrastrutture e servizi presenti sul territorio romagnolo, e con l’obiettivo finale di rilanciare il ruolo strategico che questo territorio ha e potrà avere all’interno della Regione Emilia Romagna.

Inquinamento. Allerta smog: a Rimini stop circolazione diesel euro 4 dal 7 al 10 dicembre

Giovedì 6 Dicembre 2018

Inoltre imposto l'abbassamento del riscaldamento in abitazioni e spazi commerciali

L'Emilia-Romagna, come riporta l'Ansa, registra livelli di polveri sottili pm10 sono ancora oltre i limiti di legge e le condizioni meteo stanno favorendo la concentrazione di sostanze inquinanti nell'aria. Già scattate lunedì in cinque province, le misure emergenziali anti-smog verranno ora estese anche ad altre province, fra cui Rimini e Ravenna. Tra queste lo stop alla circolazione fino al 10 dicembre anche per i veicoli Diesel Euro 4 e l'abbassamento del riscaldamento in abitazioni e spazi commerciali. È quanto emerge dal bollettino odierno dell'Arpae.

{data:spazio_pubblicitario}

Ambiente. Arriva la carta geologica interregionale per una maggior tutela del territorio

Mercoledì 5 Dicembre 2018

Come riporta una nota dell’Ansa, verrà realizzato dalle Regioni Marche, Emilia Romagna, Umbria, Toscana e dall'Università di Siena, attraverso una carta geologia interregionale in scala 1:250.000, uno "spaccato" geologico che spazierà dall'Adriatico al Tirreno, abbracciando la Pianura Padana. L'obiettivo è fornire, con coerenza scientifica e informatica, un quadro geologico complessivo dei quattro territori regionali. 

Consumo del suolo. Coldiretti: in E-R ogni giorno scompaiono 12.500 m2 di terreno agricolo

Mercoledì 5 Dicembre 2018

Tra il 2016 e il 2017 In Emilia Romagna sono stati consumati ogni giorno 12.500 metri quadrati di terreno naturale e agricolo, in pratica più di un ettaro al giorno. Lo rende noto Coldiretti regionale nella giornata del suolo che si celebra oggi, 5 dicembre. 

P-assaggi di Mare. Numeri positivi per le iniziative nelle Marinerie del FLAG dell’Emilia Romagna

Martedì 4 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

E' stata una calda estate quella di P-assaggi di mare, che chiude la sua prima fase con risultati decisamente lusinghieri; oltre 50 iniziative hanno animato le 10 marinerie del FLAG della Costa dell’Emilia-Romagna da Goro a Cattolica, oltre a interessare durante 11 giornate - con la partecipazione di esperti del settore e rappresentanti del FLAG – spazi di primo piano come Fico Italy World a Bologna, L’Enoteca Regionale di Dozza, il Giardino delle Erbe di Casola Valsenio e l’Istituto alberghiero Vergani di Ferrara. 

 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it