Venerdì 23 Giugno 2017

Economia

Merkel elogia Rimini e la Romagna: «Siete il posto del cuore delle vacanze per i tedeschi»

Giovedì 22 Giugno 2017
L'assessore regionale al Turismo Andrea Corsini e il sindaco di Rimini Andrea Gnassi con Angela Merkel

Incontro della Cancelliera tedesca con i rappresentanti dell’Emilia Romagna che hanno partecipato a Berlino all’Hessenfest: invito a visitare la regione

«Rimini e la Romagna sono il posto del cuore delle vacanze per i tedeschi». Lo ha detto ieri a Berlino la Cancelliera Federale tedesca Angela Merkel in risposta all’invito di visitare la regione rivoltole dall’assessore al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsini assieme al presidente di Apt Servizi Emilia Romagna Liviana Zanetti, al presidente della Destinazione Turistica Romagna nonché Sindaco di Rimini Andrea Gnassi.

Le cooperative sociali aderenti a Legacoop Emilia-Romagna in assemblea a Riccione

Giovedì 22 Giugno 2017
Foto di repertorio

Il 22 e 23 giugno appuntamento all'Hotel Mediterraneo: 201 le realtà in regione che nel 2016, con 28.578 addetti tra soci lavoratori e dipendenti, hanno sviluppato un fatturato di 1.100.291.633 euro

E' l’Hotel Mediterraneo di Riccione ad ospitare giovedì 22 e venerdì 23 giugno l’assemblea annuale delle cooperative sociali aderenti a Legacoop Emilia-Romagna. Sono 201 le cooperative sociali aderenti a Legacoop in Emilia-Romagna e nel 2016, con 28.578 addetti tra soci lavoratori e dipendenti, hanno sviluppato un fatturato globale di 1.100.291.633 euro.

Al Campus universitario di Rimini fino a venerdì summit su economia, turismo e ricerca

Martedì 20 Giugno 2017
Gli intervenuti alla presentazione della sesta conferenza della International association for tourism economics

Per la sesta conferenza internazionale della International association for tourism economics in città 156 ricercatori, provenienti da tutto il mondo

Dal rapporto con le crisi sociali e geopolitiche, a quello con i big data e la sostenibilita'. Il Campus universitario di Rimini ospita da oggi a venerdi' la sesta conferenza internazionale della International association for tourism economics, Iate. In citta' si danno appuntamento 156 ricercatori in economia del turismo, provenienti da tutto il mondo, per sviscerare le tanti anime del comparto. 

Turismo, accordo sindacale per gli stagionali: più formazione e assistenza sanitaria integrativa

Martedì 20 Giugno 2017

Formazione, qualificazione professionale e assistenza sanitaria integrativa: ecco i capisaldi del nuovo Accordo per le imprese e i lavoratori stagionali sottoscritto dalle Federazioni regionali del Turismo aderenti a Confcommercio Emilia Romagna (FAITA, FEDERALBERGHI, FIAVET, FIPE) e dalle Organizzazioni Regionali dei lavoratori (FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL, UILTuCS), costituenti EBURT - l’Ente Bilaterale Unitario Regionale del Turismo.

Turismo, patto Confesercenti-sindacati in Riviera per la formazione dei lavoratori stagionali

Giovedì 15 Giugno 2017
Un momento della presentazione dell'accordo sperimentale a Rimini

Fidelizzazione del lavoratore, allungamento della stagione e maggiore professionalità gli obiettivi dell'accordo sperimentale triennale siglato in Emilia-Romagna: si parte da Rimini

Fidelizzazione del lavoratore, allungamento della stagione e maggiore professionalità. Sono gli obiettivi dell'accordo sperimentale triennale, siglato in Emilia-Romagna tra la Confesercenti e Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil, per la formazione dei lavoratori stagionali nel settore del turismo. Formazione affidata all'Ente bilaterale territoriale regionale, Ebter, che finanzierà progetti formativi di 40 ore settimanali, con lezioni in aula e on the job, coinvolgendo per ora 15 attività, stabilimenti balneari, e 15 lavoratori.

Fermo biologico in Adriatico, ancora nessun indennizzo agli operatori della pesca per 2015 e 2016

Giovedì 15 Giugno 2017
Foto d'archivio

Question time del deputato Tiziano Arlotti (Pd) al ministero dell'Agricoltura per avere «risposte urgenti»

Ancora nessun indennizzo è stato corrisposto agli operatori della pesca, che attendono i pagamenti per il fermo biologico disposto nel 2016 e pure per quello del 2015. Per questo il deputato romagnolo del partito democratico, Tiziano Arlotti, insieme ad alcuni colleghi, rivolge un question time al ministero dell'Agricoltura per avere «risposte urgenti», dopo le sollecitazioni già inoltrate alla Direzione generale della pesca marittima e dell'acquacoltura. 

Centro congressi, la Provincia di Rimini conferisce azioni a Ieg con dividendi di 1 milione e mezzo

Giovedì 15 Giugno 2017
La Fiera di Rimini (foto d'archivio)

Gnassi: «Risorse che verranno destinate prioritariamente per la riqualificazione e gli interventi sul patrimonio scolastico provinciale»

Con i dividendi che assicura la Fiera, oltre 1,5 milioni di euro, la Provincia di Rimini va a riqualificare il patrimonio scolastico. Tutto deriva dal via libera da parte del consiglio provinciale, con l'opposizione contraria, al quarto supplemento all'accordo per la realizzazione del nuovo Centro congressi. 

Falde a secco, siccità nei campi: è stato di emergenza in agricoltura

Giovedì 15 Giugno 2017
foto di repertorio

A rischio soprattutto le zone a sud del Po. Solo il CER, che approvvigiona tre potabilizzatori, quelli di Ravenna-Bassette, Ravenna-Standiana e Forlimpopoli-Selbagnone, per ora tiene, grazie ai prelievi dal Po

Assenza di precipitazioni  e temperature decisamente sopra la media stagionale stanno provocando una situazione di vera e propria severità idrica in tutta la Regione Emilia Romagna. A dichiararlo è l'Anbi Emilia Romagna, che associa gli enti di Bonifica regionali. "Le verifiche effettuate in questi giorni dai Consorzi di Bonifica dell'Emilia Romagna ci consegnano un dato allarmante - afferma Anbi in una nota -: i terreni agricoli hanno raggiunto il limite per la sopravvivenza delle coltivazioni agricole, al punto che l'acqua presente nel suolo è addirittura al di sotto dei livelli del dicembre 2016".

Sanità, il nuovo sistema per la gestione del personale non funziona, lo denuncia la Cgil

Venerdì 9 Giugno 2017

A rischio i diritti dei lavoratori, con disagi nella gestione del personale, nel conteggio delle ore lavorate, degli straordinari e delle ferie

Dopo l'implementazione da parte delle Aziende sanitarie emiliano romagnole del sistema informatizzato GRU per la gestione delle risorse umane, che manda in pensione i 16 vecchi sistemi informatici in uso nelle 14 aziende sanitarie della regione, ci si aspettava un risultato "più efficiente ed omogeneo a livello regionale, in linea con l’aggiornamento normativo e gli standard che le nuove tecnologie raccomandano". Queste almeno, le attese della Fp Cgil delle province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini.

Fondi europei per il fermo pesca affondati dalla burocrazia ministeriale. La protesta di Legacoop

Giovedì 8 Giugno 2017

I fondi europei per il fermo pesca sono affondati dalla burocrazia ministeriale. Sono soldi del 2015 e del 2016, mai arrivati, che destano grande preoccupazione nelle marinerie emiliano-romagnole. Parola di Legacoop. 

Estate 2017 con il pienone: in riviera soprattutto famiglie, coppie e genitori single

Mercoledì 7 Giugno 2017

Le località più richieste quest’anno sono Rimini (25%), Riccione (17%) e Cesenatico (15%), seguite da Bellaria Igea Marina, Cattolica, Milano Marittima, Cervia, Misano Adriatico, Lidi Ravennati e Gabicce Mare

Dopo il boom di presenze in riviera romagnola per il ponte del 2 giugno (100 mila visite sulla pagina dedicata alle offerte del 2 giugno sul portale www.info-alberghi.com contro le 31 mila del 25 aprile e le 16 mila del 1° maggio) si prospetta un’ottima estate. A confermarlo sono i numeri emersi da uno studio condotto dall’osservatorio statistico di Info Alberghi Srl, che ha preso in considerazione due parametri: da una parte numero e tipologia di mail inviate ai 1.208 hotel della Riviera presenti sul portale per giugno, luglio e agosto (periodo di riferimento dal 1 maggio al 5 giugno 2017 e 2016); dall’altra, i risultati di un questionario rivolto a 3.301 utenti che hanno soggiornato in Romagna almeno una volta negli ultimi 3 anni. 

Un due giugno da incorniciare per il turismo in Romagna: + 16,5% rispetto al 2016

Martedì 6 Giugno 2017
Andrea Corsini

"Risultati straordinari e numeri da Ferragosto" ha commentato l'Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini

È stato un 2 giugno da boom. 320 mila arrivi e oltre 820 mila presenze complessive sulla Riviera romagola, con un incremento del +16,5% rispetto al 2016 degli arrivi ai caselli autostradali. Questa la "fotografia", fornita dall'Osservatorio sul Turismo regionale, sull'andamento del weekend lungo del 2 giugno appena trascorso. Buoni anche, secondo l'Osservatorio, i dati complessivi stimati per le Città d'Arte e Cultura dell'Emilia-Romagna con 60mila arrivi e circa 120mila presenze. 

Taglio del nastro per il nuovo centro ESP Ravenna che raddoppia, con 50 negozi in più

Giovedì 1 Giugno 2017

Le parole della direttrice del centro Franca Savoia

Il Sindaco di Ravenna Michele de Pascale ha tagliato il nastro oggi, giovedì 1 giugno, del nuovo grande centro ESP Ravenna. Accanto alle autorità e ai vertici IGD una grande folla che dopo l'inagurazione è sciamata alla scoperta della nuova ala ESP con i nuovi 19.000 metri quadrati della galleria. 

"Al mare in Treno 2017", rimborsi del viaggio per chi soggiorna sulla Riviera Romagnola

Giovedì 1 Giugno 2017

Grazie ad un accordo,i turisti che sceglieranno il treno e una settimana di soggiorno negli alberghi tra Ravenna e Cattolica verranno rimborsati del biglietto di andata

Nell’anno ufficiale del Turismo Sostenibile la Riviera Romagnola rafforza il suo invito a viaggiare “leggeri”, scegliendo un mezzo alternativo all’auto e più ecologico, il treno. E tutto all’insegna della convenienza. È partita ufficialmente in maggio la campagna “Al Mare in Treno”. Grazie all’iniziativa, i turisti che viaggeranno in treno verso la Riviera Romagnola e soggiorneranno almeno una settimana negli alberghi convenzionati (Ravenna, Cervia-Milano Marittima, Cesenatico, Gatteo Mare, San Mauro Mare, Bellaria-Igea Marina, Rimini, Riccione, Misano Adriatico, Cattolica) riceveranno, direttamente dall’albergatore, il rimborso del ticket ferroviario di andata.

Successo per Coopstartup Romagna: termini per partecipare prorogati a luglio

Mercoledì 31 Maggio 2017

Le migliori quattro idee per creare una nuova impresa riceveranno 12mila euro ciascuna

I termini per partecipare al bando Coopstartup Romagna, inizialmente previsti a fine maggio, sono stati posticipati a metà luglio per venire incontro ai tanti iscritti dell’ultimo minuto. Il bando intende favorire la creazione di imprese cooperative e sviluppare innovazione e occupazione di qualità tra i giovani: ai 4 progetti vincitori andranno dodicimila euro ciascuno a fondo perduto per dare il via alla cooperativa, un percorso di formazione intensivo e gratuito e l’accompagnamento nella fase post startup. Iscrizioni sul sito www.coopstartup.it/romagna.

Casse di Risparmio di Cesena e Rimini, Maioli: «A breve la fine della due diligence»

Mercoledì 31 Maggio 2017
Giampiero Maioli, ad di Credit Agricole Italia

L'ad di Credit Agricole Italia sull'acquisizione: «Ci sono diverse condizioni che si devono incastrare, siamo ancora in stand-by»

«È in corso la due diligence, che prevediamo di chiudere ai primi di luglio, poi vedremo se ci saranno le condizioni». Lo ha detto Giampiero Maioli, ad di Credit Agricole Italia, parlando dell'acquisizione delle Casse di Risparmio di Cesena, Rimini e San Miniato.

Bando per Coopstartup Romagna, più tempo per le iscrizioni: termini posticipati a metà luglio

Martedì 30 Maggio 2017
Foto d'archivio

In palio 48mila euro per quattro cooperative di giovani con sede legale e operativa nelle province di Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna

Buone notizie per chi intende partecipare a Coopstartup Romagna. I termini per partecipare al bando, inizialmente previsti a fine maggio, sono stati posticipati a metà luglio per venire incontro ai tanti iscritti dell’ultimo minuto, che non hanno avuto tempo di preparare la documentazione necessaria. Il bando intende favorire la creazione di imprese cooperative e sviluppare innovazione e occupazione di qualità tra i giovani. In palio per i 4 progetti vincitori ci sono dodicimila euro ciascuno a fondo perduto per aprire la propria cooperativa, un percorso di formazione intensivo e gratuito e l’accompagnamento nella fase post startup. Le iscrizioni sul sito www.coopstartup.it/romagna.

Cesena, Rimini e altre cinque città romagnole riscoprono Leonardo da Vinci

Martedì 30 Maggio 2017
Gli amministratori delle sette città romagnole che hanno sottoscritto l'accordo nel segno di Leonardo da Vinci

Cesenatico, Sogliano al Rubicone, Faenza, Imola e Cotignola le altre: sottoscritta intesa per andare a caccia di fondi in vista del 500esimo anniversario della morte (nel 2019)

Tra i figli adottivi della Romagna non c'e' solo Dante Alighieri. Anche Leonardo da Vinci la conobbe da vicino, quando nel 1502 venne al seguito dell'esercito di Cesare Borgia in qualita' di "Architecto et Ingegnero Generale", con il compito di rilevare e aggiornare le fortificazioni delle citta' romagnole conquistate. Certo una breve permanenza, che pero' ha lasciato un'impronta indelebile nelle citta' da lui visitate: Cesena, Cesenatico, Sogliano al Rubicone, Faenza, Rimini, Imola e Cotignola. 

Il cesenate Andrea Alessandri nuovo delegato provinciale di Coldiretti Giovani Impresa

Martedì 30 Maggio 2017
Il nuovo delegato Andrea Alessandri e una rappresentanza del gruppo Giovani Coldiretti Forlì-Cesena e Rimini

Il 29enne, fresco di nomina, mercoledì 31 guiderà la delegazione che parteciperà all'evento 'Agricoltura 4.0' in Regione a Bologna

Andrea Alessandri, 29 anni, da Cesena, è il nuovo delegato di Giovani Impresa Forlì-Cesena e Rimini, il movimento che raggruppa gli imprenditori agricoli under 30 aderenti a Coldiretti. Nato con le mani e i piedi ben saldi nella terra, Alessandri ha ereditato la passione per l'agricoltura dal nonno e dal padre, affiancandoli fin da giovanissimo nel lavoro all'interno dell'azienda di famiglia specializzata nella produzione e commercializzazione di frutta di alta qualità. Andrea ha applicato in campo quanto appreso durante gli studi sulla lotta integrata e sulla ricerca di nuovi sbocchi di mercato, contribuendo allo sviluppo dell'azienda che oggi conta quasi 36 ettari distribuiti tra Sala, Ruffio e Bulgarnò.

Contratti nazionali dei settori pulizie e multiservizi del turismo, oggi sciopero e presidi

Martedì 30 Maggio 2017
Foto di repertorio

Dalle 10.30 alle 12 previsti davanti alle prefetture di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini «per difendere il potere di acquisto dei salari e dei diritti di lavoratori e lavoratrici»

Dopo la giornata di mobilitazione plurisettoriale nazionale dello scorso 31 marzo, che ha visto un’altissima adesione allo sciopero e partecipazione alla manifestazione svoltasi a Roma, Filcams Cgil, Fisascat Cisl Uiltucs e Uiltrasporti comunicano il proseguo delle iniziative di lotta per dare sostegno alle rivendicazioni per il rinnovo dei Contratti Nazionali dei settori delle Pulizie-Multiservizi e del Turismo, pubblici esercizi, ristorazione collettiva e agenzie viaggio scaduti da oltre 49 mesi. Per difendere il potere di acquisto dei salari e dei diritti di lavoratori e lavoratrici - come spiega una nota dei sindacati - oggi, martedì 30 maggio, dalle 10.30 alle 12, sono previsti presidi davanti alle prefetture di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini. 

Eletto a Bellaria il nuovo CdA della Coop "Luce sul Mare"

Lunedì 29 Maggio 2017
Il uovo CdA della coop "Luce sul Mare"

Si è svolta lo scorso 26 maggio, all'interno della sala parrocchiale di Bellaria Monte, l’Assemblea dei Soci della "Cooperativa Luce sul Mare" che ha portato al rinnovo del proprio consiglio di amministrazione. Queste le parole del riconfermato presidente, Massimo Marchini: “È con immenso orgoglio e tanta soddisfazione che sono a comunicare a tutti Voi il felice risultato di questa tornata elettorale; l’Assemblea dei Soci ha espresso in maniera chiara e inequivocabile una totale fiducia al gruppo consiliare che l’ha guidata in questo ultimo anno». 

La IEG Fiera di Rimini diventa ancora più grande: continua l'ampliamento dei padiglioni

Domenica 28 Maggio 2017
Un padiglione di collegamento con l'ampliamento completato

Alcuni saranno pronti in anticipo per RiminiWellness. A luglio si chiude il secondo step, subito dopo via alla terza tranche. A gennaio 2018 disponibili 129mila metri quadri totali

Procede nel pieno rispetto del cronoprogramma l’ampliamento dei padiglioni nel quartiere fieristico di Rimini. Dopo il primo step, conclusosi in tempo per usufruire degli spazi già a SIGEP 2017, nello scorso gennaio, a luglio si chiuderà il secondo, addirittura con una parte dei fabbricati consegnata in anticipo e che sarà utilizzabile fin dalla prossima settimana da RIMINIWELLNESS (1-4 giugno).

AIRiminum, il 2016 si chiude con un bilancio assai positivo

Domenica 28 Maggio 2017
Promette bene il futuro dello scalo riminese

Oltre ad un utile di esercizio di oltre un milione, la società che gestisce l'aeroporto "Fellini" ha visto crescere la propria squadra, composta da 134 membri

AIRiminum 2014 S.p.A. (AIRiminum), società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino "Federico Fellini”, ha comunicato di avere approvato, il 16 maggio scorso, il bilancio dell’esercizio 2016 che, con riferimento alla sola AIRiminum, si è chiuso con un utile di esercizio di 1.113.000 euro, nteramente destinato a riserve.

Ravenna capitale della portualità: Forum sulla sicurezza e la riorganizzazione dei Porti con Delrio

Venerdì 26 Maggio 2017
Il Palazzo dei Congressi questa mattina

Gli interventi di Michele de Pascale, Stefano Bonaccini, Daniele Rossi e Graziano Delrio

Ravenna è stata oggi - venerdì 26 maggio - per un giorno capitale della portualità italiana grazie alla sinergia tra Associazione Agenti Marittimi e Raccomandatari e Angopi-Gruppo Ormeggiatori che hanno organizzato nella nostra città - in mattinata al Palazzo dei Congressi di Largo Firenze - il Secondo Forum Nazionale sulla Sicurezza dei Porti in collaborazione con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto e successivamente l’Assemblea Generale Federagenti per fare il punto sulla riorganizzazione dei Porti italiani. Presenti molti esponenti politici e grande attesa soprattutto per il ministro Graziano Delrio.

Confesercenti, Destinazione Romagna è il valore aggiunto per il turismo e l'economia del territorio

Venerdì 26 Maggio 2017

Cesena, Ravenna, Forlì e Rimini aprono il confronto

Si è svolto ieri al Grand Hotel di Cesenatico alle ore 15.00 un convegno organizzato da Confesercenti Cesena, Ravenna, Forlì, Rimini, Ferrara, con il supporto di Confesercenti Regionale. Alla giornata di lavoro hanno partecipato l’Assessore regionale al turismo Andrea Corsini, il Sindaco di Rimini e Presidente di Destinazione Romagna Andrea Gnassi, il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli, il Direttore regionale Stefano Bollettinari, il Presidente di Confesercenti Cesenatico Fabrizio Albertini oltre a numerosi amministratori locali, dirigenti Confesercenti, esperti di marketing turistico.

Ex dipendenti rilevarono loro supermercato a Rimini, adesso il 'bis' a Ospedaletto di Coriano

Giovedì 25 Maggio 2017
Foto di repertorio

Dopo il punto vendita salvato a febbraio ne riaprono un altro, dando opportunità di lavoro a tredici persone, dieci delle quali neoassunte

Lo scorso febbraio cinque dipendenti di un supermercato di via Covignano a Rimini, anziché rassegnarsi alla sua chiusura e alla perdita del posto di lavoro, avevano costituito una società diventando imprenditori, e riaprendo il loro supermercato con l'insegna Despar. Ora gli ex-dipendenti inaugurano un secondo supermercato e assumono altre dieci persone. Il nuovo negozio - si legge in una nota - si trova a Ospedaletto di Coriano, nel Riminese. 

Fisco, in arrivo in Romagna 1100 avvisi ai proprietari dei fabbricati rurali non ancora dichiarati

Giovedì 25 Maggio 2017
Foto di repertorio

Sono 25.900 in tutta la Regione, circa 800 destinati in provincia di Forlì-Cesena e 300 nel riminese: chi non si metterà in regola rischia multe fino a 8.264 euro

L'Agenzia delle entrate sta facendo partire, in Emilia-Romagna, 25.900 avvisi per i proprietari dei fabbricati rurali non ancora dichiarati al Catasto edilizio urbano, ma ancora censiti al Catasto terreni, in modo che possano regolarizzare la propria posizione. I titolari di diritti reali sui fabbricati che possiedono i requisiti di ruralita', spiega l'Agenzia, "avevano l'obbligo di dichiararli al Catasto edilizio urbano entro il 30 novembre 2012, mentre per i fabbricati che possedevano in passato i requisiti di ruralita', successivamente persi, la dichiarazione in catasto andava presentata entro 30 giorni dalla data di perdita dei requisiti". 

È nata a Rimini Primo Miglio, una rete a sostegno delle startup innovative

Mercoledì 24 Maggio 2017

È nata a Rimini Primo Miglio, una rete a sostegno delle startup innovative, che si propone di superare gli ostacoli allo sviluppo di nuove imprese, creare occupazione e, prima esperienza a livello nazionale, sostenere la crescita di una imprenditorialità responsabile. Rimini Wake Hub si propone anche di diventare un punto di riferimento unico capace di offrire alle startup tutte le opportunità per formarsi e maturare, con il sostegno da parte delle imprese e del tessuto economico del territorio.

Abusivismo in spiaggia, Legacoop Romagna: "Ora farlo regredire nei litorali ancora colpiti"

Mercoledì 24 Maggio 2017

L'associazione romagnola delle cooperative plaude al rinnovato impegno delle istituzioni e auspica un presidio costante delle battigie e il continuo contrasto della filiera malavitosa a monte.

In quest’avvio di stagione balneare Legacoop Romagna esprime: "apprezzamento per il rinnovato impegno sinergico delle istituzioni locali, a partire da Prefetture e Comuni, nel contrasto all’abusivismo commerciale di spiaggia".

Bevande: il Gruppo Celli acquisisce la britannica Angram e prevede 100 milioni di fatturato nel 2017

Martedì 23 Maggio 2017
Foto di repertorio

La società di San Giovanni in Marignano conta circa 200 dipendenti in 4 stabilimenti produttivi, due in Italia e due nel Regno Unito, ed esporta i propri prodotti in oltre 100 paesi

Si rafforza sul mercato del Regno Unito il Gruppo Celli. La società riminese, attiva nel settore della spillatura di bevande, ha finalizzato attraverso la controllata inglese Ads2, l'acquisto del 100% del capitale di Angram, specializzata nella produzione di sistemi per la spillatura tradizionale a pompa delle birre 'cask ale'. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it