Martedì 19 Febbraio 2019

Enogastronomia

Beer Attraction. Birra dell’Anno: proclamati a Rimini i vincitori della XIV edizione del concorso

Domenica 17 Febbraio 2019
Il marchigiano Mukkeller incoronato migliore birrificio italiano

Quest'anno è stato il marchigiano Mukkeller a essere incoronato migliore birrificio italiano

Birra dell’Anno, ospitato da Beer Attraction (16-19 febbraio, Fiera di Rimini), è giunto quest’anno alla quattordicesima edizione ed ha decretato ieri le eccellenze nelle produzioni nazionali, distinte in ben 41 sezioni diverse che ben hanno rappresentato il panorama brassicolo contemporaneo, nonché di conseguenza il miglior birrificio d’Italia. 

Italian Exhibition Group. La Fiera di Rimini capitale del gusto tra chef, pizze e birre

Mercoledì 13 Febbraio 2019

Dal 16 al 19 febbraio

Pizza e birra di qualità è un binomio tipicamente Made in Italy, che vede in Beer Attraction e nella gemella Food Attraction, organizzate da Italian Exhibition Group, le sue manifestazioni ideali. Dal 16 al 19 febbraio la Fiera di Rimini sarà la capitale italiana del gusto, con i migliori chef, i pizzaioli più esperti, accompagnati dai mastri birrai e dai beer sommelier più rinomati al mondo.

Lavoro. Pizza, dolci di Carnevale, gluten free: al via i corsi di cucina del Cescot a Rimini

Martedì 12 Febbraio 2019
Tra le proposte del Cescot anche un corso sui dolci di Carnevale in vista del martedì grasso

La tradizione della cucina italiana, i più golosi dolci di Carnevale, stuzzicanti pizze gourmet: con il mese di febbraio partono alcuni dei corsi più gustosi del Cescot di Rimini. Si comincia mercoledì 13 con l'edizione serale di Cucina italiana, che fino al 18 aprile insegnerà come cucinare i piatti tipici della tradizione, dalla scelta delle materie prime alla presentazione in tavola. Il corso è strutturato a moduli e si può scegliere se frequentarlo tutto o in parte (ricette di primi piatti, secondi piatti, dolci). 

{data:spazio_pubblicitario}

Un WineMagazine e tanti eventi per il Rinascimento dei vini bianchi di Romagna

Lunedì 11 Febbraio 2019
Presentazione del Wine Magazine

Nasce il Club dei Bianchi in Romagna. Soci fondatori 15 cantine eccellenti rappresentative dei vari territori. Obiettivo del Club facilitare la diffusione dei vini bianchi romagnoli in tutta la regione attraverso iniziative che ne favoriscano la conoscenza e la reputazione fra i winelover e gli operatori del settore.

Enogastronomia. Gran Premio internazionale della Ristorazione 2019: tre premi nel Cesenate

Mercoledì 30 Gennaio 2019
Antonella e Alessandro Ramilli della Tenuta Il Plino di San Carlo di Cesena

Il riconoscimento d'eccellenza assegnato ogni anno (al Grand Hotel di Rimini) va alla Vineria del Popolo nella sezione ristoranti e Tenuta Casali e Tenuta il Plino tra le cantine

Ci sono ben tre attività cesenati tra i vincitori del Gran Premio internazionale della Ristorazione 2019, prestigioso riconoscimento dedicato alla cultura della tavola e dell’ospitalità patrocinato da International Maitres Association Hotel Restaurant, Federazione Italiana Settore Turismo,     Associazione italiana maestri di ristorazione e ospitalità e Agenzia Stampa ANIC Genova. Nella sezione cantine a brindare sono Tenuta Casali di Mercato Saraceno e Tenuta il Plino di San Carlo, mentre tra i locali è stata premiata la Vineria del Popolo di Cesena.  

Sigep. Anche quest’anno il Salone del food service dolce chiude superando le 200.000 presenze

Mercoledì 23 Gennaio 2019
L’amministratore delegato di Italian Exhibition Group, Ugo Ravanelli con il Ministro Centinaio, all’inaugurazione di SIGEP

Un osservatorio costante sul business dolce, filiere lunghe e complete, tutte le destinazioni dell’export, contatti commerciali concreti da un pubblico qualificato, un matching assiduo fra professionisti che parlano un linguaggio globale, un luogo d’informazione e formazione per il settore, un terreno per mercati contigui e nuovi. Questa la dimensione complessiva del 40° SIGEP di ITALIAN EXHIBITION GROUP (IEG) che si è concluso oggi alla Fiera di Rimini. Nelle cinque giornate SIGEP ha ospitato anche quest’anno oltre 200.000 presenze complessive, di cui 32.848 buyers esteri provenienti da 185 Paesi. 

{data:spazio_pubblicitario}

Sigep. L’Italia vince il Campionato Mondiale Juniores di Pasticceria

Lunedì 21 Gennaio 2019

L’Italia ha vinto al 40° Sigep di Italian Exhibition Group il campionato mondiale juniores di pasticceria. Protagonisti del successo, che riporta il titolo in Italia dopo la vittoria del Giappone a Sigep due anni fa, i giovani under 23 Filippo Valsecchi (Lecco) e Vincenzo Donnarumma (Napoli). Al loro fianco l’allenatore, il pastry chef Davide Malizia. Alle spalle dell’Italia, Francia e Singapore. Da segnalare la grandissima prova dei ragazzi italiani, dominatori di quasi tutte le singole prove, che a Sigep 2018 furono scelti per rappresentare l’Italia e che per un anno si sono allenati a Cast Alimenti.Alla Pastry Arena allestita alla fiera di Rimini sono stati undici gli under 23 del mondo che si sono confrontati nelle prime due giornate di Sigep. 

Al Meni. L’evento riminese in nomination fra i ‘best event’ degli Oscar della cucina

Lunedì 14 Gennaio 2019

C’è anche l’evento riminese ‘Al Meni’ fra le nomination del prestigioso premio gastronomico ‘World Restaurant Awards’, la cui prima edizione si terrà il 18febbraio a Parigi con una cerimonia in grande stile. Al Meni - ovvero in dialetto romagnolo ‘le mani’, dal titolo di una poesia di Tonino Guerra - il circo mercato dei sapori capitanato da Massimo Bottura, figura nella lista dei 16 migliori eventi dell’anno di tutto il globo ( https://restaurantawards.world/event-year-longlist ), selezionati dalla giuria assieme a eventi di fama internazionale come il ‘Mad’ di Copenhagen, ‘Parabere forum’ di Oslo o ‘Ein prosit’ di Malborghetto, l’unico altro evento italiano che compare nella lista. 

Coldiretti. In Emilia-Romagna cresce del 2% la spesa per cibi e bevande in occasione del Natale

Domenica 16 Dicembre 2018

Come riporta una nota dell’Ansa, cresce del 2%, in Emilia-Romagna la spesa per il cibo in occasione delle prossime festività. E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti regionale, compiuta elaborando dati Deloitte sui consumi natalizi, secondo cui la spesa per i regali farà segnare un incremento dello 0,5% e quella per i viaggi del 5%. In valori assoluti le spese per cibo e bevande con 281 milioni di euro si collocano al secondo posto dietro i regali, in testa con 433 milioni di euro e prima dei viaggi, con 239 milioni di euro. 

{data:spazio_pubblicitario}

Gastronomia. Dall’Europa a Rimini per imparare i segreti della Piadina: parte il corso con il Cescot

Giovedì 13 Dicembre 2018
Foto di repertorio

Dopo il successo delle passate edizioni, che hanno visto arrivare iscritti da tutta Europa, torna anche quest'anno al Cescot di Rimini il corso interamente dedicato alla Piadina romagnola. Un intensivo in “formula weekend” che consentirà ai partecipanti di scoprire, sotto la guida di uno chef esperto, tutti i segreti dell'impasto tradizionale e delle farciture più golose del “pane nazionale dei romagnoli”, ormai famoso ed apprezzato in tutto il mondo. Il corso si terrà venerdì 14 e sabato 15 dicembre a Rimini. 

P-assaggi di Mare. Numeri positivi per le iniziative nelle Marinerie del FLAG dell’Emilia Romagna

Martedì 4 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

E' stata una calda estate quella di P-assaggi di mare, che chiude la sua prima fase con risultati decisamente lusinghieri; oltre 50 iniziative hanno animato le 10 marinerie del FLAG della Costa dell’Emilia-Romagna da Goro a Cattolica, oltre a interessare durante 11 giornate - con la partecipazione di esperti del settore e rappresentanti del FLAG – spazi di primo piano come Fico Italy World a Bologna, L’Enoteca Regionale di Dozza, il Giardino delle Erbe di Casola Valsenio e l’Istituto alberghiero Vergani di Ferrara. 

 

Festival del Mare. Chiusa con successo la stagione eventi 2018: oltre 100mila persone coinvolte

Giovedì 29 Novembre 2018

Il Festival del Mare, ovvero la rassegna itinerante alla riscoperta delle marinerie dell’Emilia-Romagna, si è concluso. Mercoledì 28 novembre, si sono tirate le somme in una Conferenza Finale che si è svolta a Rimini nella Sala degli Arazzi del Museo della Città.

{data:spazio_pubblicitario}

Agroalimentare. Eccellenze regionali in Canada per la "Settimana della cucina italiana nel mondo"

Lunedì 19 Novembre 2018
Foto di repertorio

"L’Emilia-Romagna in Canada fino al 23 novembre per la Settimana della cucina italiana nel mondo vede tra le partecipanti molte realtà cooperative dell’agroalimentare – lo ricordano Giovanni Monti, presidente Alleanza delle Cooperative Emilia-Romagna, e i co-presidenti Francesco Milza e Mauro Grossi – . Le eccellenze del nostro agroalimentare sono talmente tante che non è possibile elencarle: sono infatti 44 le Dop e le Igp della nostra regione che si colloca al vertice europeo per produzioni di qualità".

Enogastronomia. A Rimini un nuovo ristorante con la Stella Michelin

Sabato 17 Novembre 2018

Il ristorante di Rimini Abocar Due Cucine, di via Farini 13/15, ha ottenuto 1 Stella Michelin. La cucina propone il Menù Abocar, Menù Piccolo Pesce, Menù Piccolo Carne, Piatti Carta e bevande. 

Cucina. Menù vegani, vegetariani e gluten free: in partenza due corsi al Cescot di Rimini

Giovedì 8 Novembre 2018
Cambiano le abitudini alimentari degli italiani: ci sono 6,2% vegetariani e un 3.0% di vegani (dati Rapporto Eurispese)

Per rispondere al boom di richieste

Cambiano gli stili alimentari, devono cambiare i menù proposti in tavola. Per chi segue una dieta vegana, o è intollerante al glutine, quando si trova in viaggio, durante ricevimenti, feste o eventiè a volte difficoltoso trovare un pasto adatto. Per questo sempre di più gli operatori del settore più attenti - ristoranti, bar, alberghi, catering - inseriscono proposte vegane, vegetariane e gluteen free nella loro offerta. Al Cescot di Rimini sono in partenza due corsi per aiutare ad individuare proposte diverse da inserire nei menù, con un occhio alla dieta, al gusto, alla presentazione e anche ai costi. Il primo è "Cucina gluten free" con lo chef Carlo Le Rose, in programma da giovedì 8 novembre. Il secondo "Cucina buona sana e bio", con la vegan chef Nadia, da giovedì 15 novembre.

Campionato mondiale pizza. A Scalea il pizzaiolo riminese Felice Di Maggio sale due volte sul podio

Giovedì 1 Novembre 2018
Felice Di Maggio

Il pizzaiolo Felice Di Maggio, 30 anni, fa strike al Campionato mondiale di pizza piccante, che si sono tenuti nei giorni scorsi a Scalea, cittadina in provincia di Cosenza. L’evento è stato organizzato dal Movimento pizzaioli italiani, dalla Scuola nazionale pizzaioli professionisti e dall’Università del gusto, con il patrocinio dell’Accademia italiana del peperoncino. Di Maggio, originario di Lampedusa, è ormai riminese d’adozione dal 2007, e dal 2014 è primo pizzaiolo al Bowling Seventies di Cerasolo, dove le sue pizze sono richiestissime.

GiovinBacco 2018. Ronconi: è stato un successo, e senza la pioggia poteva essere un anno record

Lunedì 29 Ottobre 2018

Il Presidente Tuttifrutti traccia un bilancio dell'edizione appena conclusa della grande kermesse enogastronomica romagnola

Edizione bagnata, edizione fortunata? In qualche modo sì, dice Nevio Ronconi Presidente Tuttifrutti e organizzatore di GiovinBacco insieme a Slow Food. Certo resta un po' di rammarico per il maltempo nella mattinata e nel pomeriggio di domenica, che ha tenuto lontano parecchio pubblico. Altrimenti sarebbe stato un vero e proprio anno record. "Da parte nostra c'è grande soddisfazione per l'exploit di GiovinBacco - dice Nevio Ronconi - che abbiamo registrato sia venerdì che sabato, con numeri superiori al 2017. È stata una vera festa per Ravenna. Peccato per la pioggia di domenica, altrimenti sarebbe stata un'annata record, come per il vino."

GiovinBacco 2018. Un sabato di festa e di grande pubblico. Il programma di domenica

Domenica 28 Ottobre 2018

Ieri sabato italiano, per dirla in musica. Un grande sabato di festa e di pubblico a GiovinBacco nel segno del buon vino e del buon cibo, con le piazze e le strade del centro storico di Ravenna piene di ravennati, di appassionati dell'enogastronomia e di turisti. Dopo i primi due giorni di successo, arriva oggi la domenica di “GiovinBacco. Sangiovese in Festa”. Una domenica 28 ottobre in cui la kermesse comincia alle 10 con il mercato di MADRA con 30 bancarelle in via Corrado Ricci e via Mario Gordini (il mercato finisce alle 19) e prosegue nelle altre piazze fino alle 22. 

{data:spazio_pubblicitario}

Un weekend pieno di gusto a Ravenna all’insegna del vino e del cibo di “GiovinBacco”

Sabato 27 Ottobre 2018
L'inaugurazione di GiovinBacco 2018 in Piazza del Popolo

Il programma di oggi sabato 27 ottobre

Dopo l’inaugurazione “GiovinBacco. Sangiovese in Festa” entra nel vivo durante il weekend in Piazza del Popolo e nelle altre piazze del centro storico di Ravenna, per tre giorni capitale del buon vino e del buon cibo di Romagna. Sabato 27 ottobre la festa comincia alle 10 con il mercato di MADRA con 30 bancarelle in via Corrado Ricci e via Mario Gordini (il mercato finisce alle 19) e prosegue negli altri luoghi fino alle 23. 

Enogastronomia. L’Accademia Nazionale Italcuochi porta a Riccione oltre 300 chef da tutta Italia

Sabato 27 Ottobre 2018

Appuntamento all’Hotel Corallo a Riccione martedì 30 e mercoledì 31 ottobre insieme ai professionisti della ristorazione, per due giorni a confronto su progetti futuri e sulle problematiche della cucina di oggi. Italcuochi è uno dei sodalizi professionali più “antichi” nel nostro Paese, nato nel 1995, presieduto per tanti anni da uno dei maestri della cucina italiana, Gianfranco Vissani. L’Accademia è composta da chef qualificati, affermati operatori della ristorazione, pasticceri, sommelier, insomma il meglio del food&wine del made in Italy. 

Apre la XVI edizione di “GiovinBacco”. Per tre giorni Ravenna è capitale del vino e cibo di Romagna

Venerdì 26 Ottobre 2018

“GiovinBacco. Sangiovese in Festa” edizione numero 16 è ai nastri di partenza: oggi venerdì 26 ottobre alle 17 in Piazza del Popolo a Ravenna è previsto il classico taglio del nastro da parte delle autorità. E per tre giorni - il 26, 27 e 28 ottobre - il centro della città diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. La festa come ogni anno si arricchisce di nuovi luoghi e proposte per il pubblico, fra cui spicca “Formaggi a Palazzo” che da quest’anno diventerà un focus biennale dedicato ai prodotti caseari locali e nazionali. Ecco cosa troverete oggi a GiovinBacco. 

{data:spazio_pubblicitario}

GiovinBacco 2018. Assegnati i Premi per Sangiovese e Albana: vincono Sabbiona, Trerè e Masselina

Venerdì 26 Ottobre 2018
I tre vini vincitori

Nella giornata inaugurale di oggi venerdì 26 ottobre in mattinata si è riunita la Giuria tecnica che ha stabilito i vincitori 2018 del Premio Romagna Albana e del Premio Romagna Sangiovese Riserva di GiovinBacco. La Giuria guidata dal sommelier Ais Piero Fiorentini ha scelto come Miglior Romagna Sangiovese Riserva 2015 il “Mammutus” di La Sabbiona. In competizione sono stati 20 vini. 

A tu per tu con Nevio Ronconi, mister GiovinBacco, che domani taglia il nastro della XVI edizione

Giovedì 25 Ottobre 2018
Nevio Ronconi

Domani - venerdì 26 ottobre - si apre l'edizione 2018 di GiovinBacco - Sangiovese in Festa a Ravenna. La manifestazione rappresenta una punta di eccellenza dell'offerta enogastronomica di Ravenna che per tre giorni si trasforma in capitale del buon vino e del buon cibo di Romagna. L'anfitrione di questa grande kermesse è Nevio Ronconi, 62 anni, pubblicitario, organizzatore di eventi, Presidente di Tuttifrutti e responsabile di Federpubblicità nazionale. Non solo, per hobby ama cucinare ed è un appassionato gastronomo. Di lui si ricorda una presenza anche alla trasmissione di Davide Mengacci Ricette all'Italiana dove difendeva i colori di Ravenna. A GiovinBacco si potrebbe dire che Ronconi è "casa e bottega".

Venerdì 26 ottobre a Ravenna si alza il sipario su “GiovinBacco in Piazza” edizione 2018

Mercoledì 24 Ottobre 2018

Fino al 28 ottobre il centro storico di Ravenna ospita la grande festa del vino e cibo di Romagna

“GiovinBacco. Sangiovese in Festa”, la grande manifestazione dedicata al Romagna Sangiovese, agli altri vini romagnoli e al cibo di strada, verrà inaugurata venerdì 26 ottobre alle 17 in Piazza del Popolo a Ravenna con il classico taglio del nastro da parte delle autorità. Giunto alla XVI edizione, GiovinBacco si appresta a conquistare ancora una volta il cuore della città bizantina dopo il grande successo delle ultime edizioni. Il 26, 27 e 28 ottobre il centro della città per tre giorni diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. E come ogni anno si arricchisce di nuovi luoghi e proposte per il pubblico, fra cui spicca “Formaggi a Palazzo” che da quest’anno diventerà un focus biennale dedicato ai prodotti caseari locali e nazionali. 

{data:spazio_pubblicitario}

GiovinBacco 2018. Formaggi a Palazzo è la grande novità di quest'anno, con tante eccellenze italiane

Mercoledì 24 Ottobre 2018
Formaggio Storico Ribelle Presidio Slow Food

Non mancano formaggi stranieri, soprattutto francesi

Si fa presto a dire formaggio. Noi tutti siamo abituati a considerarli parte fondamentale della nostra tradizione gastronomica, espressione di una cultura che è presente in tutte le regioni non solo dell’Italia ma anche dell’Europa e di una buona parte di mondo. Ma a cosa dovremmo pensare, quando ci accingiamo a mangiarne un pezzo, o prima ancora quando scegliamo cosa acquistare? Ne parliamo con Mauro Zanarini ideatore di "Formaggi a Palazzo", la mostra mercato che si terrà a Palazzo Rasponi dalle Teste a Ravenna nell'ambito della manifestazione GiovinBacco (26, 27 e 28 ottobre). 

GiovinBacco 2018. Tutti i vini Slow che trovate in Piazza Kennedy a Ravenna dal 26 al 28 ottobre

Lunedì 22 Ottobre 2018

Tornano anche nel 2018 a GiovinBacco (dal 26 al 28 ottobre) i vini italiani Slow Wine - i vini con la chiocciolina - segnalati dalla Guida Slow Wine (quella 2018-2019 edita da Slow Food). Sono vini ottimi, che oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riescono a condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente. Il Vino Slow risponde anche al criterio del buon rapporto tra la qualità e il prezzo, tenuto conto di quando e dove è stato prodotto. Tutti 29 vini Slow Wine sono nello stand del vino in Piazza Kennedy. Quelli romagnoli invece sono in Piazza del Popolo.

Romagna Osteria, il progetto di Destinazione turistica Romagna fa tappa a Verucchio

Lunedì 22 Ottobre 2018
Rocca e luna foto di Cristiano Antonini

Una giornata di conoscenza fra Museo Villanoviano e Rocca Malatestiana e la cena d’autore nella chiesa del Monastero di Sant’Agostino con i cuochi sognatori della Brigata del Diavolo. Evento nell’evento, il concerto di Federico Mecozzi nella Sala Magna del Castello con alcuni brani del primo album da compositore.

{data:spazio_pubblicitario}

Appuntamenti. Il 24 ottobre il centro storico di Rimini sarà in festa con Sapori e colori d’autunno

Domenica 21 Ottobre 2018
Sapori e colori d'autunno

Dal pomeriggio a tarda sera, il centro di Rimini si trasforma in un palcoscenico storico naturale che per un giorno sarà teatro di una grande festa a base di degustazioni di vino e prodotti tipici, shopping sotto alle stelle, musica e concerti live, aperture straordinarie di musei e luoghi di cultura, eventi unici, vetrine a tema, bar e ristoranti con menù autunnali. Rimini per un giorno festeggia l’autunno chiamando a raccolta commercianti e cittadinanza, turisti, artigiani ed agricoltori, allevatori e viticoltori, pescatori e ristoratori, musicisti, dj ed artisti per una grande giornata di festa che si sviluppa lungo tutte le vie del centro storico.

GiovinBacco 2018 premia i migliori vini di Romagna: Sangiovese Riserva 2015 e Albana 2017

Venerdì 19 Ottobre 2018

GiovinBacco 2018 premia quest'anno il migliore Romagna Sangiovese Doc Riserva 2015 e il migliore Romagna Albana Docg 2017. I vini in competizione sono selezionati da una giuria qualificata presieduta da Piero Fiorentini (collaboratore della Guida Slow Wine) che si riunisce assieme a Antonio Previdi (collaboratore della Guida Slow Wine), Paride Cocchi (Presidente AIES e collaboratore della Guida Slow Wine), Mariella Caputo (Sommelier AIS Campania) e Giuseppe Meglioli (ONAV).

 

 

GiovinBacco 2018. Tante collaborazioni con i locali del centro. E la festa continua dopo la chiusura

Giovedì 18 Ottobre 2018

Wine bar, gelaterie, enoteche e forni collaborano con la manifestazione - È possibile consumare i tagliandi per degustare vino anche dopo la chiusura in piazza, in 4 locali convenzionati

GiovinBacco in Piazza 2018 sta arrivando con la sua piacevole atmosfera di gente in piazza, di vino, di cibo di strada, di prodotti del territorio. Per tre giorni dal 26 al 28 ottobre la manifestazione enogastronomica romagnola animerà il centro storico di Ravenna. La manifestazione mette in moto come sempre tante collaborazioni con le attività commerciali della città, in primo luogo quelle legate al mondo del vino. Per esempio, c'è la possibilità di consumare i tagliandi per degustare vino anche dopo la chiusura degli stand in piazza, in 4 locali convenzionati. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it