Lunedì 11 Dicembre 2017

Enogastronomia

La nuova merendina della Ferrero, sugli scaffali dal 18 dicembre, è la Brioss “morbida bontà alla pesca e nettarina di Romagna Igp”. L'accordo fra il colosso alimentare e il Consorzio che tutela questo frutto la cui zona tipica di coltivazione attraversa le province di Ferrara, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. L'obiettivo è premiare un prodotto d’eccellenza, valorizzarlo e farlo conoscere ai consumatori.

La nuova linea dei vini "Galassi" si veste con il mosaico "Trionfo di Dioniso" esposto a Sarsina

Sabato 2 Dicembre 2017
I dirigenti di Galassi Vini, Due Tigli e Gruppo Cevico alla presentazione al Museo Archeologico di Sarsina

Le etichette sulle bottiglie in vendita da dicembre sono quattordici e ciascuna riporta impresso un frammento del celebre pavimento di una domus romana ospitato al Museo Archeologico della città della Valsavio

Il marchio Galassi, infatti, ha deciso di rinnovare la propria immagine vestendo le etichette delle proprie bottiglie di vino con alcuni segmenti del celere mosaico “Trionfo di Dioniso”. Le nuove etichette complessivamente sono quattordici e riguardano tutte le referenze della linea dei vini. “Galassi, un sorso di Romagna”, che ha allargato gli orizzonti alla gamma di vini come il Pignoletto e Lambrusco, in aggiunta agli storici Romagna Sangiovese, Trebbiano, Cagnina, Pagadebit, Albana, Novello. Ognuno di questi vini a partire da dicembre porta in dote un’etichetta con un frammento del “Trionfo di Dioniso”, pregevole mosaico ospitato nel Museo Archeologico Nazionale di Sarsina. Rinvenuto nel 1966 nel pavimento di una Domus Romana a Sarsina, è stato ricomposto ed esposto in una parete verticale per l’esposizione al pubblico.

In duecento a Coriano alla cena di beneficenza per l'assistenza ai diabetici non autosufficienti

Lunedì 27 Novembre 2017
Lo staff della Fiera dell'Oliva di Coriano

Ospite della serata l’intrattenitore Sgabanaza che ha partecipato all’evento per la buona causa

C'era anche Sgabanaza alla cena di beneficenza “La Dolce Vita”, che si è tenuta domenica 26 novembre sotto al tendone della Fiera dell’Oliva, organizzata dall’associazione Diabete Romagna Onlus e dalla Pro Loco di Coriano. Il ricavato della serata a cui hanno partecipato duecento persone, contribuirà a finanziare il progetto “Portiamo il sorriso in casa”, il servizio di assistenza medica domiciliare per pazienti con diabete non autosufficienti, unico in Italia.

Alleanza Macfrut-Cibus per portare i cinesi alle fiere dell'agroalimentare nel maggio 2018

Martedì 21 Novembre 2017

Renzo Piraccini: "Abbiamo invitato 50 buyer cinesi a visitare la prossima edizione di Macfrut a Rimini e offerto loro la possibilità di visitare negli stessi giorni anche Cibus a Parma. La Cina rappresenta infatti un mercato fondamentale per l'ortofrutta emiliano-romagnola"

La delegazione delle due fiere in Cina

Macfrut e Cibus 'si alleano' per portare visitatori e compratori cinesi alle due expo emiliano-romagnole. Il tema e' sempre il cibo e le due manifestazioni si svolgono nello stesso periodo: quella di Parma tra il 7 e il 10 maggio e quella di Cesena Fiere (a Rimini) il 9 e l'11 maggio del 2018. E allora i due saloni dell'agroalimentare a Canton, in Cina, hanno firmato un accordo.

Chiappucci a Cesenatico: "Se Pantani fosse rimasto con me ora racconteremmo un'altra storia"

Domenica 19 Novembre 2017
Claudio Chiappucci con uno dei titolari della Kohiba

L'ex campione di ciclismo ha sottolineato che la rivalità con il Pirata fu solo un'invenzione. "Ho voluto bene a Marco"

Non ci fu rivalità tra Marco Pantani e Claudio Chiappucci. Lo ribadisce il Diablo nel corso di una visita alla Kohiba di Sala di Cesenatico, l'unica azienda di torrefazione presente nel territorio comunale, con la quale il suo manager sta lavorando in vista di una partnership. "Ho voluto bene a Marco e, forse, se fosse rimasto con me, oggi saremmo qui a raccontare un'altra storia" - ha aggiunto Chiappucci.

Il ristorante riminese “Il mare di Guido” a Fico Eataly World

Venerdì 10 Novembre 2017
Gianluca e Gianpaolo Raschi a Fico

FICO Eataly World è il parco dell’agroalimentare più grande del mondo che aprirà il 15 novembre a Bologna: l'unico ristorante di mare… e di Rimini presente a Fico è “Il mare di Guido” di Gianluca e Gianpaolo Raschi.

Riqualificazione del complesso della Galvanina: via libera dal Comune di Rimini

Lunedì 30 Ottobre 2017
L'immagine simbolo del complesso della Galvanina

La Terza Commissione dà parere favorevole alla ricucitura paesaggistica, ambientale e architettonica. Previsto l’aumento occupazionale dello stabilimento

Con 16 voti favorevoli e 4 astensioni ha ottenuto il parere favorevole della Terza Commissione consiliare permanente del Comune di Rimini il progetto di ricucitura paesaggistica, ambientale ed architettonica del complesso della Galvanina presentato dalla Galvanina spa. L'occupazione è destinata ad aumentare nella prospettiva fino a 20 nel settore produttivo e tra i 40 e 50 in quello delle terme e della ristorazione.

Strepitoso successo di GiovinBacco in Piazza: presenze cresciute del 25%, dice il Sindaco di Ravenna

Lunedì 30 Ottobre 2017

Nel centro di Ravenna per tre giorni è andata in scena una grande festa del vino, del cibo di strada, dei mercati, della musica e di tutta la Romagna

Un grande successo ha coronato la XV edizione di GiovinBacco in Piazza nel centro storico di Ravenna - la manifestazione organizzata da Tuttifrutti e Slow Food Ravenna con il patrocinio e la compartecipazione del Comune di Ravenna, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e in particolare degli Assessorati al Turismo e all’Agricoltura, e con il contributo della Camera di Commercio di Ravenna. “L’edizione 2017 di GiovinBacco – commenta il sindaco Michele de Pascale – è andata davvero alla grande. Per tre giorni Ravenna è stata la vetrina delle eccellenze enogastronomiche di tutta la Romagna. Il numero di visitatori è cresciuto in maniera esponenziale rispetto all’anno scorso, con un aumento di presenze nelle tre giornate e nei diversi luoghi della manifestazione stimato a oltre il 25 per cento." 

Domenica speciale a “GiovinBacco in Piazza” a Ravenna: vino, cibo, il Mercato di Madra e tanto altro

Domenica 29 Ottobre 2017

Il programma di oggi domenica 29 ottobre

Venerdì, sabato e… domenica. Terza intensa giornata quella di domenica 29 ottobre a conclusione della grande kermesse del vino e del cibo di strada “GiovinBacco in Piazza”, la più popolare manifestazione enologica di Romagna, alla XV edizione. Nei primi due giorni, grazie anche al bel tempo, tantissima gente e soprattutto tantissimi giovani hanno affollato le piazze di Ravenna e della manifestazione. Un successo di pubblico oltre ogni più rosea aspettativa.

Entra nel vivo “GiovinBacco in Piazza” 2017: vino, cibo, musica e tanto altro nel cuore di Ravenna

Sabato 28 Ottobre 2017
L'inaugurazione, ieri, con il Sindaco di Ravenna Michele de Pascale e il Prefetto Francesco Russo

Il programma di oggi sabato 28 ottobre

Dopo l’inaugurazione e la prima giornata, con tanto pubblico sulle piazze del centro, e soprattutto tanti giovani, entra nel vivo a Ravenna la grande kermesse del vino e del cibo di strada “GiovinBacco. Sangiovese in Festa”, la più grande manifestazione enologica di Romagna. Giunta alla XV edizione, la festa per tre giorni trasforma il cuore di Ravenna nel teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. Tante le proposte sia enologiche sia gastronomiche oltre a quelle d’intrattenimento. 

Ieri la prima bella giornata di GiovinBacco in Piazza 2017 a Ravenna. Guarda il video e le foto

Sabato 28 Ottobre 2017

Il taglio del nastro con il Sindaco e le autorità. Il Trofeo della Piadina d'Oro organizzato da Cna e Confartigianato. Le piazze del vino e del cibo di strada e poi tanto pubblico e tanti giovani. Ecco la prima giornata di GiovinBacco 2017, ieri venerdì 27 ottobre. Da rivedere. E oggi la festa è già cominciata.

 

GiovinBacco 2017 a Ravenna: cin cin si comincia. Il programma di oggi venerdì 27 ottobre

Venerdì 27 Ottobre 2017
L'inaugurazione della scorsa edizione

A Ravenna si aprono oggi - venerdì 27 ottobre - le danze della XV edizione di “GiovinBacco in Piazza”. Alle 17.00 è previsto il taglio del nastro con il Sindaco Michele de Pascale e tutte le autorità, accompagnato dall'esibizione della banda cittadina, in Piazza del Popolo. “GiovinBacco. Sangiovese in Festa” è la più grande manifestazione enologica romagnola: per tre giorni, il cuore di Ravenna diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. Tante le proposte sia enologiche sia gastronomiche oltre a quelle di intrattenimento. 

GiovinBacco 2017 assegna il Premio Albana a Tre Monti con Vitalba. Non assegnato Premio Sangiovese

Venerdì 27 Ottobre 2017
Nella foto Piero Fiorentini con la bottiglia vincente del Premio Albana

La Giuria dei Premi GiovinBacco 2017 si è riunita questa mattina alla Cà de Ven di Ravenna per assaggiare i vini Romagna Albana 2016 e Romagna Sangiovese Riserva 2014 in competizione. In questo secondo caso, la Giuria presieduta da Piero Fiorentini – sommelier Slow Food, docente Master Vino Slow Food e assaggiatore della Guida Slow Wine – ha stabilito di non assegnare il Premio Romagna Sangiovese Riserva in considerazione del fatto che l’annata 2014 è stata molto difficile per la vendemmia e la produzione vinicola, molte cantine non hanno prodotto la Riserva del Sangiovese e si è perciò registrata un’adesione limitata al concorso, non sufficientemente rappresentativa del territorio e della produzione romagnola. 

A GiovinBacco Ravenna il IX Trofeo Piadina d'Oro di Romagna organizzato da Cna e Confartigianato

Giovedì 26 Ottobre 2017
Briciole di Piadina ha vinto l'ultima edizione, quella del 2016

È in programma nella giornata di apertura della festa, domani venerdì 27 ottobre dalle 17.30 in Piazza Kennedy

Domani comincia a Ravenna la tre giorni di “GiovinBacco in Piazza”. Alle 17.00 è previsto il taglio del nastro con il Sindaco e la banda cittadina in Piazza del Popolo. Il 27, 28 e 29 ottobre il centro della città di Ravenna per tre giorni diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. Tante le proposte sia enologiche sia gastronomiche oltre a quelle di intrattenimento. Fra gli eventi della prima giornata di domani, c'è anche la IX edizione del Trofeo Piadina d'Oro di Romagna organizzato da Cna e Confartigianato.

A Ravenna è tutto pronto per “GiovinBacco in Piazza”. In alto i calici dal 27 al 29 ottobre

Mercoledì 25 Ottobre 2017

Mancano pochi giorni, anzi poche ore a “GiovinBacco in Piazza”, la più grande manifestazione enologica della Romagna, che nel 2017 giunge alla XV edizione e per il terzo anno consecutivo conquista il cuore di Ravenna, dopo il grande successo delle ultime edizioni. Il 27, 28 e 29 ottobre il centro della città per tre giorni diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. Il taglio del nastro è previsto per venerdì 27 ottobre alle 17.00 in Piazza del Popolo con il Sindaco e la banda.

GiovinBacco 2017 a Ravenna: torna il servizio gratuito di bus navetta nel fine settimana

Mercoledì 25 Ottobre 2017

Anche quest’anno la manifestazione GiovinBacco, ospitata nel fine settimana nelle piazze del centro storico di Ravenna - il 27, 28, 29 ottobre - potrà essere raggiunta con comodità grazie all’istituzione del servizio gratuito di bus navetta. L'Amministrazione comunale, in considerazione del grande richiamo di pubblico esercitato dall’evento, diventato uno degli appuntamenti enologici più importanti e attesi della Romagna, e renderne quindi la visita più agevole possibile, ha finanziato, durante le tre serate, un servizio di bus navetta gratuito.

GiovinBacco a Ravenna: tutto quello che c'è da sapere sull'edizione del 27, 28, 29 ottobre 2017

Martedì 24 Ottobre 2017

Mancano pochi giorni, anzi poche ore a “GiovinBacco in Piazza”, la più grande manifestazione enologica della Romagna, che nel 2017 giunge alla XV edizione e per il terzo anno consecutivo conquista il cuore di Ravenna, dopo il grande successo delle ultime edizioni. Il 27, 28 e 29 ottobre il centro della città per tre giorni diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. E quest’anno si arricchisce di nuovi luoghi e proposte per il pubblico. Vediamoli dunque, nel dettaglio. Partendo dai luoghi.

A GiovinBacco, in Piazza Kennedy, i vini italiani Slow Wine e i buoni vini quotidiani di Slow Food

Lunedì 23 Ottobre 2017

Come anno scorso, tornano anche nel 2017 a GiovinBacco i vini italiani Slow Wine - i vini con la chiocciolina - segnalati dalla Guida Slow Wine (quella 2017-2018 edita da Slow Food). Sono vini ottimi, che oltre ad avere una qualità organolettica eccellente, riescono a condensare nel bicchiere caratteri legati a territorio, storia e ambiente. Il Vino Slow risponde anche al criterio del buon rapporto tra la qualità e il prezzo, tenuto conto di quando e dove è stato prodotto. Oltre ai vini in guida ci sono poi i vini italiani del bere quotidiano segnalati da Slow Food.

Comaschi e Ciabatta in "Secondo lui, l'amore ai tempi del valzer", evento speciale a GiovinBacco

Sabato 21 Ottobre 2017

Nell’occasione, ci sarà anche la presentazione in anteprima della canzone ri-arrangiata appositamente per GiovinBacco "Romagna e Sangiovese"

GiovinBacco 2017 ospita sabato 28 ottobre alle ore 18.30 in Piazza Unità d'Italia un evento speciale, lo spettacolo teatrale di Giorgio Comaschi - “Secondo lui, l’Amore ai tempi del valzer” che racconta la storia di Secondo Casadei e il mondo del liscio e delle balere. Lo spettacolo è con lo stesso Giorgio Comaschi e Giuliano Ciabatta

Pastori e formaggi a GiovinBacco 2017 con Slow Food. A Franco Lecca il premio "bdòcc d’ör"

Venerdì 20 Ottobre 2017
A destra Franco Lecca

Il fil rouge della significativa attività di Slow Food Ravenna a GiovinBacco 2017 è quello legato ai temi ambientali ed economici della transumanza, della pastorizia, dei pastori e dei formaggi nell'ambito di un progetto che l'associazione porta avanti da alcuni anni per la tutela del paesaggio e dei produttori del nostro Appennino. Alcuni pastori saranno infatti presenti nella postazione Slow Food in Piazza Kennedy a Ravenna e Slow Food proporrà al pubblico di GiovinBacco il 27, 28 e 29 ottobre anche una buona selezione di formaggi italiani e romagnoli. 

Il mercato di Madra e di GiovinBacco sabato 28 e domenica 29 ottobre, per un trionfo di sapori

Venerdì 20 Ottobre 2017

A Ravenna, in via Mario Gordini e via Corrado Ricci dalle 10 alle 20

MADRA Mostra mercato degli agricoltori di Ravenna che di solito si tiene l'ultima domenica di ottobre quest'anno si svolge sia sabato 28 che domenica 29 ottobre ed è parte integrante del programma di GiovinBacco 2017. Sabato e domenica prossimi saranno allestite in Via Corrado Ricci e in Via Mario Gordini - dalle 10 alle 20 - più di trenta bancarelle del mercato di MADRA, che tradizionalmente si svolge per 6 domeniche all’anno. Insieme alle bancarelle dei contadini di MADRA, ci sono anche le bancarelle degli artigiani e dei produttori che di solito partecipano a GiovinBacco. 

GiovinBacco in collaborazione con De Stefani SpA organizza il concorso Vieni al GiovinBacco e Vinci

Martedì 17 Ottobre 2017

Anche quest'anno GiovinBacco propone al pubblico il concorso “Vieni al GiovinBacco e vinci!”. L'organizzazione, in collaborazione con la concessionaria De Stefani S.p.A. organizza il concorso dedicato a tutti coloro che acquisteranno i carnet di tagliandi per degustare il vino durante la tre giorni di GiovinBacco in centro a Ravenna, il 27, 28 e 29 ottobre. 

Scuola Internazionale di Cucina Italiana: il corianese Bertolino si è diplomato Cuoco Professionista

Lunedì 16 Ottobre 2017
Bertolino mentre riceve il diploma

Anche Andrea Bertolino, 28 anni, di Coriano (Rimini), si è diplomato Cuoco Professionista di Cucina Italiana, insieme con altri 66 ragazzi provenienti da tutta Italia, alla famosa ALMA-la Scuola Internazionale di Cucina Italiana. 

GiovinBacco porta il Romagna Sangiovese in osteria in giro per l'Italia: ecco dove lo trovate

Lunedì 16 Ottobre 2017

Un'ottima iniziativa per la promozione del nostro vino più importante e per le Cantine di Romagna

Anche quest'anno GiovinBacco ripropone un interessante tour italiano del nostro Sangiovese e coinvolge in questa importante iniziativa promozionale decine di ristoranti e osterie italiane della Guida Slow Food. È un modo innovativo e interessante per valorizzare le eccellenze dell'enogastronomia italiana secondo la filosofia Slow Food. 

GiovinBacco Ravenna: tutte le cantine di Romagna in Piazza del Popolo e quelle del Turismo del Vino

Giovedì 12 Ottobre 2017

Accanto a Sangiovese e Albana anche Lambrusco e Pignoletto. E poi Passiti e Bollicine - I carnet del vino possono essere consumati anche dopo la chiusura degli stand in alcuni locali convenzionati

Anche quest'anno a GiovinBacco le piazze del vino saranno due: Piazza del Popolo e Piazza Kennedy. Il salotto buono di Ravenna, Piazza del Popolo, ospiterà tutte le cantine di Romagna con i loro vini bianchi e rossi, e - per la prima volta - le cantine dell'Emilia-Romagna aderenti al Movimento Turismo del Vino che ha sempre più seguito di cultori e appassionati. All'ombra di Palazzo Merlato il 27, 28 e 29 ottobre prossimo sarà dunque un trionfo di Sangiovese e di Albana, di Pagadebit e di Burson, oltre che degli altri vini di Romagna che le cantine propongono a loro scelta.

Martino de Rosa al TTG Incontri - Rimini: "Vi racconto come si costruisce un ristorante di successo"

Mercoledì 11 Ottobre 2017

Chi meglio di Martino de Rosa, ideatore di format ristorativi di successo con atCarmen, poteva rappresentare un settore in costante crescita come quello dell’enogastronomia, del wine e dell’hosptality? De Rosa, interlocutore rilevante e innovatore nel settore del food&wine, è stato scelto come testimonial per l’area Taste Tourism al prossimo TTG Incontri di Rimini: nel suo intervento racconterà come creare format ristorativi, ospitativi e vitivinicoli vincenti, che sappiano “fare la differenza” coniugando visione, lusso, ospitalità di alta gamma, ristorazione e fantasia. 

Sicurezza alimentare: 4 tonnellate di prodotti sequestrati in estate in Riviera dai Nas

Martedì 10 Ottobre 2017
Foto di repertorio

Sui 300 controlli nelle province di Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Ferrara e Bologna riscontrate 71 attività non in regola, con sanzioni per oltre 140.000 euro

I Carabinieri del NAS di Bologna, a conclusione dei controlli sulla sicurezza alimentare condotti durante la stagione estiva lungo l'intera riviera emiliano romagnola, hanno sequestrato circa 4 tonnellate di alimenti non idonei al consumo e privi di qualunque forma di tracciabilità ai fini della sicurezza alimentare. 

Tre bicchieri Gambero Rosso al sangiovese Sigismondo 2016, una vittoria tutta cooperativa

Mercoledì 4 Ottobre 2017

Prestigioso riconoscimento alla cantina Le Rocche Malatestiane di Rimini

Il Gambero Rosso premia Sigismondo 2016, il Romagna DOC Sangiovese superiore della cantina Le Rocche Malatestiane di Rimini, con il più prestigioso dei riconoscimenti: i Tre BicchieriUnico Sangiovese nel riminese ad essere premiato, Sigismondo, come tutti i vini firmati Le Rocche Malatestiane, ha una matrice cooperativa. Un grande vigneto sui colli riminesi, sul quale si porta avanti un progetto decennale di cooperazione e specializzazione sul sangiovese, perché forte è l’attenzione ai territori, agli uomini che ci lavorano e a questo grande vitigno.

“GiovinBacco in Piazza”. Dal 27 al 29 ottobre Ravenna ospita la grande festa del vino e del cibo

Giovedì 28 Settembre 2017
La presentazione di GiovinBacco 2017 oggi in Municipio

L'evento è alla XV edizione ed è sempre più romagnolo - La presentazione oggi a Palazzo Merlato a Ravenna - Due le novità più importanti: Piazza Kennedy e il Carnet Cultura

GiovinBacco. Sangiovese in Festa”, la più grande manifestazione enologica del Romagna Sangiovese e degli altri vini romagnoli, nel 2017 giunge alla XV edizione e per il terzo anno consecutivo conquista il cuore di Ravenna, dopo il grande successo delle ultime edizioni. Il 27, 28 e 29 ottobre il centro della città per tre giorni diventa teatro del buon vino e del buon cibo di Romagna. E quest’anno si arricchisce di nuovi luoghi e proposte per il pubblico. 

Gelato world tour di Rimini, il migliore "gusto" del mondo è il Pistacchio di Alessandro Crispini

Lunedì 11 Settembre 2017
Immagine di repertorio

Arriva dall’Italia il miglior gusto di gelato al mondo incoronato il 10 settembre a Rimini per la Finale Mondiale di Gelato World Tour organizzata da Carpigiani Gelato University e Sigep – Italian Exhibition Group: è il “pistacchio” di Alessandro Crispini di Spoleto (Perugia), che per esaltare ancora di più il gusto ha aggiunto il pregiato fior di sale di Cervia che apporta al gelato una straordinaria sapidità.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it