Giovedì 26 Aprile 2018

Politica

Aeroporto di Forlì. La Regione vedrà la cordata per riaprire il 'Ridolfi': "Pronti a investire"

Martedì 24 Aprile 2018
L'aeroporto Ridolfi di Forlì chiuso da cinque anni (foto d'archivio)

L'assessore Donini: "Come già fatto per Bologna e Parma ci comporteremo allo stesso modo con Forlì e Rimini"

"Nei prossimi giorni incontreremo la cordata e offriremo la massima collaborazione e fiducia per il buon esito dell'intento di riaprire il Ridolfi". Rispondendo a Forli' alle domande dei cronisti sul futuro dello scalo cittadino, dopo la presentazione di una proposta al bando Enac per la quale si aspetta la valutazione, l'assessore regionale ai Trasporti, Raffaele Donini, ribadisce la volonta' di viale Aldo Moro di metterci direttamente del suo. 

Finanza pubblica. Il Consiglio comunale di Rimini approva il rendiconto per il 2017

Venerdì 20 Aprile 2018
La sala del Consiglio comunale di Rimini

Destinati oltre 38 milioni a istruzione e servizi sociali pari al 40% della spesa complessiva

Si chiude con un avanzo di amministrazione di circa 139mila euro il bilancio del Comune di Rimini per il 2017. Il documento finanziario è stato approvato a maggiornaza nell'ultima seduta del Consiglio comunale: sono stati recuperati circa 8 milioni di imposte comunali evasee destinati oltre 38 milioni di spesa corrente per istruzione e sociale che anche nel 2017 è pari il 40% della spesa complessiva.

Ambiente. A Cattolica, Coriano e Misano Adriatico cambia la raccolta dei rifiuti

Venerdì 20 Aprile 2018

I tre comuni della provincia di Rimini, Cattolica, Coriano e Misano Adriatico, hanno scelto di introdurre un nuovo sistema di raccolta rifiuti che consentirà di aumentare la differenziata e recuperare quantità sempre maggiori di rifiuti riciclabili, come organico, carta, plastica e vetro. Previste numerose iniziative per informare cittadini e imprese su tutte le novità

{data:spazio_pubblicitario}

Polemiche politiche. 5 Stelle e Pd Bellaria: "Perché questo silenzio su quel chiosco in spiaggia"

Mercoledì 18 Aprile 2018
Il Comune di Bellaria Igea Marina

A inizio anno fece un certo scalpore la notizia che la Giunta di Bellaria Igea Marina, con una sua delibera (guarda caso il Sindaco risultava assente, mentre invece era presente, sia a quella prima, che a quella dopo…), fece ricorso gerarchico contro un parere negativo emesso dalla Sovrintendenza alle Belle Arti di Ravenna, che non aveva accolto l’istanza di sanatoria ambientale riguardante alcuni abusi realizzati in passato durante realizzazione del chiosco. Com'è noto, il chiosco in questione è attualmente di proprietà della famiglia del Sindaco. È doveroso sottolineare che tali abusi non sono certo stati fatti dall’attuale proprietà, che è subentrata solo di recente nella titolarità della struttura. 

Vincoli. A Coriano associazioni agricole e cittadini a difesa del territorio e dell'economia

Giovedì 12 Aprile 2018
Un momento dei lavori che hanno portato alla firma dell'accordo

Si lavora per scongiurare il rischio di vedere immobilizzate intere aree dal punto di vista edilizio ed agricolo

Nella giornata di mercoledì 11 aprile, in Consiglio Comunale, è stata approvata la delibera con la quale Coriano presenta le opposizioni ad ENAC in riferimento ai vincoli aeroportuali imposti recentemente. Il tema è di estrema importanza, poiché come già ribadito, se questi vincoli dovessero essere applicati senza alcuna modifica, intere aree verrebbero immobilizzate dal punto di vista edilizio e soprattutto dal punto di vista agricolo.

Turismo. “Romagna. Lo dici e sorridi”. La Destinazione presentata a Ravenna da Gnassi e de Pascale

Lunedì 9 Aprile 2018

“Romagna. Lo dici e sorridi”, è lo slogan che introduce il video sulla Destinazione Turistica Romagna proiettato in apertura dell’incontro svoltosi oggi pomeriggio - lunedì 9 aprile - a Palazzo Rasponi dalle Teste per presentare agli operatori del settore le prime azioni poste in essere dal nuovo ente previsto dalla legge regionale sull’ordinamento turistico. 

{data:spazio_pubblicitario}

Sindacato polizia. Il Sap per protesta non parteciperà alla festa del 10 aprile

Lunedì 9 Aprile 2018

Il Sindacato Autonomo di Polizia, attraverso una lettera indirizzata al Capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, a firma del Segretario Generale Stefano Paoloni, ha declinato l’invito a partecipare alla Festa della Polizia, in programma il 10 aprile. Il Sap  lamenta una limitazione di libertà costituzionalmente garantite, di cui è stato recentemente oggetto nel caso che ha riguardato Gianni Tonelli, oggi parlamentare.

Riccione, Annamaria Furlan incontra oltre duecento candidati RSU CISL FP Emilia Romagna

Venerdì 6 Aprile 2018

L'iniziativa, dal titolo "La Pubblica Amministrazione che vorrei", è l'ultima tappa di un percorso formativo molto complesso

Lunedì 9 aprile, a Riccione, dalle ore 09:30 alle ore 13:30, presso il Palazzo del Turismo in Piazzale Ceccarini, oltre duecento candidati RSU Cisl Fp (Funzione Pubblica) dell'Emilia Romagna incontreranno il segretario generale nazionale della Cisl Annamaria Furlan e il segretario generale nazionale Fp Cisl Maurizio Petriccioli.

No allo striscione per tifoso del Cesena morto sul lavoro, Morrone (Lega) interroga ministro Minniti

Mercoledì 4 Aprile 2018
Lo striscione dei tifosi del Cesena in ricordo di Daniele Magnani che non è stato fatto entrare allo stadio di Novara

Il questore di Novara ne ha vietato l'ingresso allo stadio: "Condotta discriminatoria per una decisione fuori luogo e priva di fondamento normativo"

Una vicenda che "trasuda vergogna" e che ora finisce sui banchi del Parlamento. Venerdi' scorso, 30 marzo, per la trasferta a Novara, i tifosi del Cesena Calcio sono partiti alla volta dello stadio Piola con lo striscione in ricordo di Daniele Magnani, il "Gagio", 37enne tifoso cesenate di Bellaria scomparso pochi giorni fa in seguito a un incidente sul lavoro a Vibo Valentia. Ma il questore della citta' piemontese non ne ha voluto sapere, vietando l'ingresso dello striscione. Una "condotta discriminatoria", per una "decisione fuori luogo e priva di fondamento normativo", tuona in una interrogazione a risposta urgente per il ministro dell'Interno Marco Minniti, il parlamentare romagnolo della Lega Nord, Jacopo Morrone.

{data:spazio_pubblicitario}

Coriano, si dimette l'assessore Morri per motivi di salute

Giovedì 29 Marzo 2018

Il sindaco Spinelli: "Ci dispiace perdere una persona così importante per questa Giunta"

L'assessore Morri col sindaco

Novità in seno alla Giunta comunale di Coriano: l'Assessore Michele Morri ha rassegnato le dimissioni, dopo che ieri sera durante il Consiglio Comunale il responsabile delle Politiche sociali e dell'Ambiente ha voluto preannunciarle con i saluti e le spiegazioni.

Aeroporto di Forlì, la Lega bacchetta Corbucci (Airiminum): "Dichiarazioni fuori luogo"

Mercoledì 28 Marzo 2018

Interpellanza del consigliere regionale Massimiliano Pompignoli: "Chiediamo una maggiore sensibilità delle istituzioni per una buona riuscita del bando"

"Dichiarazioni fuori luogo". Non e' piaciuta alla Lega Nord l'uscita dell'amministratore delegato di Airiminum, Leonardo Corbucci, sul futuro, difficile, per il 'Ridolfi' di Forlì. Cosi' il consigliere regionale Massimiliano Pompignoli interpella la giunta "sulle trattative imprenditoriali che orbitano attorno alla pubblicazione del bando di aviazione commerciale emesso da Enac e prossimo alla scadenza", il 16 aprile. Al momento, rimarca il leghista, si conosce "poco o nulla sui protagonisti, i tempi e le modalita' di gestione del Ridolfi". 

Colonia Novarese, c'è una proposta di transazione tra il Comune di Rimini e Coopsette

Giovedì 22 Marzo 2018
Il Comune di Rimini intende rientrare in possesso della maggioranza delle azioni di Rimini Terme

La cooperativa doveva realizzare il Polo del benessere della salute. Il sindaco Gnassi: "Rientriamo in possesso di un bene strategico per lo sviluppo di Rimini e della zona sud della città"

Con propria delibera del 20 marzo, la Giunta comunale ha dato mandato al dirigente del Settore Patrimonio di porre in essere tutto ciò che risulta necessario e/o opportuno per sottoporre al Consiglio Comunale la proposta di transazione tra Comune di Rimini e Coopsette finalizzata all’estinzione del contenzioso relativo all’inadempimento di quest’ultima agli obblighi che si era assunta, vincendo il bando pubblico per l’acquisizione della maggioranza delle azione di Rimini Terme spa nel 2005.

{data:spazio_pubblicitario}

Bonus cultura per pagare beach party e disco anche a Rimini: la denuncia dei consiglieri M5S

Martedì 20 Marzo 2018
Andrea Bertani, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle

Eventi acquistabili grazie ad App online. Interrogazione di Andrea Bertani e Raffaella Sensoli alla Giunta regionale

Il bonus cultura da 500 euro messo a disposizione dei neo 18enni dal ministero dei Beni Culturali per acquistare, anche a Rimini, serate in discoteca, 'beach party', cene. A segnalarlo sono i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, Andrea Bertani e Raffaella Sensoli, che hanno presentato una interrogazione sottolineando l'uso del bonus per scopi diversi da quelli culturali. 

Turismo: sì a nuovi standard per campeggi, villaggi e centri vacanze in Emilia Romagna

Martedì 20 Marzo 2018
Un campeggio sulla riviera romagnola (foto d'archivio)

Parere favorevole in commissione Politiche economiche in seguito all'entrata in vigore della disposizione regionale che ha introdotto la classificazione a cinque stelle

Parere favorevole in commissione Politiche economiche, presieduta da Luciana Serri, alla nuova definizione degli standard strutturali e di esercizio per l'autorizzazione e la classificazione delle strutture ricettive all'aria aperta dei campeggi e dei villaggi turistici, nonché della specificazione tipologica di Centro Vacanze, in seguito all'entrata in vigore della disposizione regionale che ha introdotto la classificazione a cinque stelle. 

Niente tassa rifiuti per le aule di catechismo e divulgazione del culto a Rimini, escluso l'Islam

Martedì 13 Marzo 2018
Foto di repertorio

Centrodestra esulta: chi non ha rapporti istituzionali con lo Stato paga

Rimini le aule per il catechismo e in generale per le attivita' di divulgazione del culto saranno esenti dalla Tari, la tassa sui rifiuti. Ma questo varra' solo per le religioni che hanno un rapporto istituzionale con lo Stato. L'Islam sarebbe dunque escluso. Il Comune corregge in corsa la modifica al regolamento sulla Tari che, come illustrato questa mattina in commissione dall'assessore al Bilancio, Gian Luca Brasini, prevedeva appunto nella prima versione, all'articolo 5, di estendere l'esenzione a tutte le aule di culto, anche a quelle dove si fa divulgazione, citando esplicitamente moschee, templi, e via dicendo. 

In Romagna strade colabrodo, dissestate dal maltempo: Pompignoli (Lega) attacca la Giunta regionale

Martedì 13 Marzo 2018
Foto di repertorio

“Annunciati interventi per 4,4 milioni di euro. Dopo appena un anno la situazione è identica se non peggiore. Ci dicano cosa è stato fatto e come. Chiederemo altri 5 milioni per la messa in sicurezza della viabilità romagnola”

Servono cinque milioni di euro per tappare le buche nelle strade in Romagna. Il consigliere regionale della Lega Nord, Massimiliano Pompignoli, interroga la giunta sul piano investimenti 2017 con "interventi annunciati per 4,4 milioni di euro", quando "dopo appena un anno la situazione e' identica se non peggiore. Ci dicano cosa e' stato fatto e come", attacca, anticipando la richiesta in fase di assestamento del bilancio 2018 di "altri cinque milioni per la messa in sicurezza della viabilita' romagnola".

Il Consiglio comunale di Rimini approva la nuova convenzione tra i soci di “Romagna acque"

Venerdì 9 Marzo 2018
L'invaso di Ridracoli che fornisce d'acqua gran parte della Romagna

La delibera è stata approvata a maggioranza, respinte una mozione di Forza Italia e una di Fratelli d'Italia

La nuova convenzione tra i soci della partecipata “Romagna acque - Società delle Fonti s.p.a.” è stata approvata a maggioranza (18 i voti favorevoli, 4 contrari e 4 astensioni) nella seduta del Consiglio comunale di Rimini di giovedì 8 marzo. Approvata anche la modifica del Regolamento per la realizzazione delle pari opportunità fra uomo e donna.

ELEZIONI CAMERA / Rimini, eletta Elena Raffaelli della coalizione di centrodestra col 35,17%

Lunedì 5 Marzo 2018

Elena Raffaelli, candidata del centrodestra alle elezioni per la Camera nel collegio di Rimini è stata eletta con il 35,17 per cento (288 sezioni su 288) pari a 59.161 voti. La lista che l’appoggiava era composta da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia.

{data:spazio_pubblicitario}

ELEZIONI SENATO / Rimini eletto Antonio Barboni della coalizione di centrodestra col 34,36 per cento

Lunedì 5 Marzo 2018

Antonio Barboni, candidato del centrosinistra alle elezioni per il Senato nel collegio di Rimini e Cesena è stato eletto con il 34,36 per cento (dato definito 568 su 568 sezioni) pari a 105.774 voti. La lista che l’appoggiava era composta da Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia.

ELEZIONI SENATO / Arlotti: "La sconfitta del Pd è netta. Non è stato premiato il lavoro fatto"

Lunedì 5 Marzo 2018

Il candidato per la coalizione di centrosinistra analizza i risultati di questa tornata elettorale che "richiederà una puntuale verifica e un'attenta riflessione"

"In politica nessuna vittoria è per sempre, così come le sconfitte. Certo, avrei preferito un altro epilogo. Ma le urne hanno espresso una tendenza nazionale che è stata confermata anche a livello regionale e riminese, con un centrosinistra e un Pd molto ridotti rispetto alle aspettative e alle previsioni". Inizia così il commento ai risultati di queste elezioni politiche da parte di Tiziano Arlotti, parlamentare uscente, candidato al Senato.

ELEZIONI CAMERA / Rimini, affluenza finale al 77,5 per cento, quasi 4 punti in meno rispetto al 2013

Lunedì 5 Marzo 2018

Il dato finale alle 23 dell’affluenza alle urne per le elezioni della Camera dei deputati alle politiche del 4 marzo nella provincia di Riomini è stato del 77,5 per cento, con una flessione del 3,84 per cento rispetto alla consultazione nazionale del 2013.

{data:spazio_pubblicitario}

ELEZIONI / Sono 844.864 i romagnoli chiamati alle urne il 4 marzo: a Rimini 253.521

Sabato 3 Marzo 2018

Sono 844.864 i cittadini romagnoli chiamati ad esprimere il voto domenica 4 marzo 2018: lo riporta una nota Ansa. La provincia più "numerosa" è Forlì-Cesena con 298.023 potenziali votanti, mentre a Rimini sono 253.521. Sono invece 3.326.889 gli emiliano-romagnoli che potranno recarsi alle urne (a cui si aggiungono i 152.182 residenti all'estero che hanno già espresso il proprio voto).

ELEZIONI / Risultati, flussi e mappe sull'Emilia-Romagna nella Banca dati dell’Assemblea Legislativa

Venerdì 2 Marzo 2018

Saranno disponibili e consultabili da martedì 6 marzo

I risultati elettorali dei collegi di Camera e Senato dell’Emilia-Romagna, i flussi di voto, i dati sull’affluenza alle urne nonché il dettaglio regionale, provinciale e comunale dei voti espressi a candidati, liste e coalizioni? C'è la Banca dati elettorale dell’Assemblea legislativa. Da martedì 6 marzo saranno disponibili i risultati consolidati ufficiali del ministero dell'Interno.

Il Consiglio comunale di Coriano approva il bilancio di previsione per il 2018

Giovedì 1 Marzo 2018
Domenica Spinelli, sindaca di Coriano

Inalterate le risorse destinate ai Servizi Sociali. A fine 2012 il residuo debito mutui ammontava a oltre 17 milioni di euro, a fine 2018 rimarranno da pagare 11,3 milioni

E' stato approvato nella serata di mercoledì 28 febbraio il bilancio del Comune di Coriano per l’anno 2018. "Non è stato facile trovare tutte le risorse necessarie alle esigenze dei settori per trasformare le volontà in azioni - spiega l'assessore al Bilancio Michele Morri -, in funzione del fatto che per i nuovi princìpi contabili abbiamo dovuto aumentare il Fondo Crediti di Dubbia esigibilità (circa 100.000 euro), che è il fondo delle risorse economiche che si devono accantonare di anno in anno per assicurare un Bilancio sano. Abbiamo raggiunto questo risultato senza introdurre nuove tasse e senza aumentare le tariffe, grazie ad un lavoro di efficientamento della spesa".

{data:spazio_pubblicitario}

ELEZIONI / Anche i Vescovi dell’Emilia-Romagna scrivono ai cittadini e li invitano a votare

Venerdì 23 Febbraio 2018

“Schierati a favore della dignità umana, del bene comune e della giustizia”

Il dramma dei giovani disoccupati e degli esclusi dal mondo del lavoro; la precarietà, la povertà e la fragilità dei legami; il calo demografico e la debole difesa della vita; il forte bisogno di sostegno per tutti i luoghi educativi civili o ecclesiali per i ragazzi e i giovani, soprattutto la scuola; i servizi ai malati e agli anziani; l’accoglienza regolamentata e l’inclusione sociale dei migranti. Sono i temi che preoccupano i Vescovi dell’Emilia-Romagna che in vista delle elezioni politiche del prossimo 4 marzo scrivono ai cittadini dei loro territori per invitarli al voto.

ELEZIONI / Candidati a confronto con Alleanza delle Cooperative su lavoro, innovazione, legalità

Venerdì 23 Febbraio 2018

Lavoro, innovazione, legalità, welfare e sostenibilità: questi i cinque grandi temi su cui è incentrato il manifesto nazionale di Alleanza delle Cooperative. Il documento è stato presentato ai candidati romagnoli questa mattina - venerdì 23 febbraio - a Forlì, nel corso di una conferenza stampa di area vasta a cui hanno preso parte i referenti delle centrali cooperative e gli esponenti di numerose forze politiche. 

Il sindaco Gnassi al ministro Galletti: "Il Psbo candida Rimini a capitale della sostenibilità"

Martedì 20 Febbraio 2018
Il ministro Galletti con il sindaco di Rimini Andrea Gnassi e i candidati del centrosinistra Sergio Pizzolante e Tiziano Arlotti

Visita al cantiere simbolo del piano che porterà a chiudere tutti gli scarichi a mare. Dal Cipe in arrivo altri 16,8 milioni di euro

Invece di far costruire un grattacielo, come da programmi, "ci siamo occupati del futuro", per fare di Rimini "la capitale dello sviluppo sostenibile". E' con un'oratoria entusiasta che il sindaco Andrea Gnassi accoglie il ministro dell'Ambiente, Gian Luca Galletti, stamane in piazza Kennedy, il cantiere simbolo del Psbo, il piano che portera' a chiudere tutti gli scarichi a mare di Rimini

{data:spazio_pubblicitario}

Elezioni, ecco i candidati Pd: per portare a Roma le esigenze della Romagna come provincia unica

Martedì 20 Febbraio 2018
Fabrizio Landi, Stefano Collina e Marco Di Maio con Valentina Ancarani, segretario territoriale del Pd forlivese

Sono Tiziano Arlotti, Marco Di Maio, Fabrizio Landi e Stefano Collina. "Nessun candidato esterno, obiettivo doppia rappresentanza alle Camere"

Una "squadra" di candidati con un "forte legame con il territorio", per portare a Roma le esigenze della Romagna. A partire da quella della "provincia unica". Il Partito democratico di Forli' presenta alla stampa i candidati locali alle politiche del 4 marzo ai collegi uninominali di Camera e Senato. Si tratta, rispettivamente, di Marco Di Maio nel collegio Emilia-Romagna 16-Forli', Fabrizio Landi (collegio Emilia-Romagna 02-Cesena) Stefano Collina (Emilia-Romagna 02-Ravenna) e Tiziano Arlotti (collegio Emilia-Romagna 01-Rimini).

La Procura di Rimini ha interrogato Bogdan Andrea Tibusche, ex fidanzato di Giulia Sarti

Sabato 17 Febbraio 2018

La Procura della Repubblica a Rimini, fa sapere l'Ansa, ha interrogato Bogdan Andrea Tibusche, l'ex fidanzato rumeno della deputata M5s Giulia Sarti, che lei stessa aveva accusato di avere sottratto alcune migliaia di euro che dovevano essere versati al fondo per le piccole imprese del Ministero dell'Economia, come si erano impegnati a fare tutti i parlamentari del M5S.

Il fidanzato non versa i soldi delle restituzioni: la deputata riminese Giulia Sarti lo denuncia

Giovedì 15 Febbraio 2018
Giulia Sarti, deputata riminese del MoVimento 5 Stelle

L'ammanco è di circa 23mila euro che lei provvede a sanare mercoledì quando scoppia il caso che infiamma il MoVimento 5 Stelle, tradito dai "furbetti del bonifico"

Forse aveva riposto eccessiva fiducia nel fidanzato-contabile la deputata riminese del MoVimento 5 Stelle Giulia Sarti che mercoledì 14 febbraio ha dovuto scucire per la seconda volta 23mila euro per versarli al fondo per le piccole imprese del Ministero dell'Economia, come da regola dei parlamentari pentastellati che si autotagliano lo stipendio; la prima volta quei soldi avrebbe dovuti versarli Bogdan Andrea Tibusche. Lei sostiene che l'ex se li è tenuti e per questo è andata a denunciarlo; nel frattempo pare che lui, ormai "scaricato" da tempo, sia sparito dalla circolazione, con tanto di maltolto. Alla buona fede di Giulia Sarti sembra abbia creduto il leader Luigi Di Maio, che non l'ha inserita fra i "furbetti del bonifico": lei potrà così puntare a tornare alla Camera.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it