Giovedì 19 Luglio 2018

Politica

Scuola. Educazione alla Cittadinanza: Pruccoli (Pd) firma risoluzione per l’insegnamento autonomo

Mercoledì 18 Luglio 2018
Giorgio Pruccoli, consigliere regionale del partito democratico

Giorgio Pruccoli, consigliere regionale riminese del Pd, ha firmato una Risoluzione che impegna Giunta e Assemblea dell’Emilia-Romagna a “Proseguire e implementare l’impegno nella divulgazione e diffusione della cultura legalitaria e nel sostegno a progetti di cittadinanza attiva in collaborazione con le scuole e le istituzioni del territorio”.

Festa nazionale dell'Unità a Ravenna. Ecco tutti gli spettacoli del cartellone

Martedì 17 Luglio 2018
Modena City Ramblers

Da Marescotti a Hendel, da Leali a Caparezza a Cristina D'Avena, dai Modena City Ramblers ai Dik Dik

Come è già stato annunciato, la Festa dell'Unità nazionale 2018 del PD si tiene a Ravenna al Pala de André dal 24 agosto al 10 settembre. In attesa di conoscere quali big della politica nazionale arriveranno a Ravenna per animare la kermesse dei democratici, possiamo già vedere il programma degli spettacoli.

Politica. Decima puntata di CasALavoro con il consigliere regionale della Lega, Gabriele Delmonte

Martedì 17 Luglio 2018
Intervista a Gabriele Delmonte

Nella decima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Gabriele Delmonte, 30 anni, consigliere regionale per la Lega, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Montecchio Emilia (RE), dove vive, e Bologna.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Ausl Romagna e gli ausili per incontinenti, Pompignoli (LN): “Servizio con troppe criticità"

Mercoledì 11 Luglio 2018
Foto di repertorio

“Luci ma anche ombre nella sanità regionale - denuncia Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord, che sul tema ha presentato un’interrogazione in Regione - Di fianco a eccellenze indiscutibili ci sono ancora troppe sacche di servizi scadenti, spesso a danno di chi avrebbe necessità di più attenzioni. Parlo, per esempio, dei pazienti affetti da incontinenza per le più svariate patologie e degli ausili attualmente distribuiti dall’Asl Unica della Romagna che, secondo decine di segnalazioni, sarebbero di qualità inadeguata e in numero insufficiente rispetto al fabbisogno degli assistiti”. 

Politica. Morrone (Lega) nella bufera per le sue affermazioni al Csm sui magistrati di sinistra

Venerdì 6 Luglio 2018
Jacopo Morrone giura come Sottosegretario

La gaffe del leghista Morrone: "Via le correnti di sinistra dalla magistratura" titola Repubblica online. Il Morrone in questione è il neodeputato romagnolo del Carroccio Jacopo Morrone, Sottosegretario alla Giustizia che secondo quanto riporta il giornale si sarebbe lasciato andare ad affermazioni molto polemiche, fino a scatenare un vero e proprio putiferio politico.  

Abolizione superticket. L’Altra Emilia-Romagna: Pura demagogia elettoralistica, inutile per tutti

Venerdì 6 Luglio 2018

Siamo ormai abituati ai roboanti annunci del Presidente Bonaccini, in sanità in particolare (esempio, tempi di attesa ed incrementi di personale) con il silente sostegno del suo assessore Venturi e l’agnostico plauso dei consiglieri regionali di maggioranza e dei segretari regionali dei sindacati confederali. Anche in questa occasione non si è smentito: ha annunciato l’abolizione del super ticket per le fasce di reddito tra i 36.000 ed i 100.000 euro anno. E’ solo demagogia sparsa a piene mani, inutile per i poveri ed i malati cronici. Ed anche per i ceti medi ed alti.

{data:spazio_pubblicitario}

Mobilità sostenibile. Autobus gratis per chi ha abbonamento annuale o mensile al treno

Martedì 3 Luglio 2018
Foto di repertorio

Autobus gratis per chi ha l’abbonamento del treno. In Emilia-Romagna la mobilità diventa ancor più sostenibile, con ricadute immediate sulla vita di tutti i giorni di pendolari, lavoratori, studenti, cittadini: un risparmio medio di oltre 150 euro l’anno, più libertà negli spostamenti all’interno dei centri abitati, con la possibilità di lasciare a casa l’auto, e un guadagno nella qualità dell’aria delle città e nella situazione del traffico cittadino.

Scuola. Dalla Regione Emilia Romagna oltre 4 milioni per le materne comunali e private

Mercoledì 27 Giugno 2018
In Emilia Romagna sono 1.540 le scuole materne attive, di cui 800 paritarie e 740 statali (foto d'archivio)

Approvata dalla Giunta la ripartizione dei fondi 2018: dei 3,7 milioni finalizzati alla gestione dei servizi 349.000 euro vanno alla provincia di Ravenna, a Forlì-Cesena 296.500 euro e 252.300 euro a Rimini. 397.800 euro sostengono la dotazione dei coordinatori pedagogici

Oltre 4 milioni di euro per migliorare e qualificare le scuole per l'infanzia paritarie (materne comunali e private) dell'Emilia-Romagna e valorizzare la figura del coordinatore pedagogico. Li stanzia per il 2018 la Giunta regionale, che ha approvato nell'ultima seduta il 'Riparto annuale degli interventi di qualificazione delle scuole dell'infanzia'. Le risorse saranno ripartite tra tutte le Province e la Città Metropolitana di Bologna, per sostenere il funzionamento, l'offerta pedagogica e la formazione degli insegnanti delle 800 scuole per l'infanzia paritarie presenti in Emilia-Romagna, su cui la Regione ha competenza nell'ambito del diritto allo studio. 

Treni. Chiusura biglietterie, Tagliaferri (FI): "Decisione incomprensibile, da rivedere"

Lunedì 25 Giugno 2018
Giancarlo Tagliaferri

"La chiusura di altre biglietterie in Emilia-Romagna, come ad esempio quella di Fiorenzuola d’Arda, risulta incomprensibile, non solo perché si toglie un presidio indispensabile alla sicurezza dei locali delle stazioni sempre più a rischio degrado, ma anche perchè verrebbe meno il servizio di assistenza alla clientela che non può di certo essere svolto da un emettitore automatico". È molto critico Giancarlo Tagliaferri, presidente del gruppo Fratelli d’Italia in regione, nei confronti dell’assessore ai trasporti Raffaele Donini che ha confermato il mantenimento delle biglietterie solo nelle 15 stazioni a più alta frequentazione, in seguito all’adozione del nuovo Contratto di servizio con FS per il trasporto ferroviario locale.

 

{data:spazio_pubblicitario}

Caccia. Pompingoli (Lega Nord): “Niente caccia alle allodole ma apertura sugli orari delle attività”

Giovedì 21 Giugno 2018

"Alla Regione - dichiara Lega Nord - sono pervenute nel corso dei mesi, molteplici segnalazioni e richieste di modifica alla delibera di giunta regionale (N°79 del22 gennaio 2018) relativa alle variazioni di zone orari di caccia. Le associazioni venatorie in particolare, comunicano di non essere mai state convocate dalla Regione Emilia Romagna in sede di consultazione e lamentano di non aver ricevuto alcun riscontro dall’assessorato competente, alle sollecitazioni presentate formalmente".

Politica. Sesta puntata di CasALavoro: protagonista il consigliere regionale di SI, Igor Taruffi

Martedì 19 Giugno 2018

Nella sesta puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Igor Taruffi, 39 anni, consigliere regionale per Sinistra Italiana, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Porretta Terme (Bo), dove abita e Bologna.

Trasporti. No di Galli (Fi) al trasferimento di sede e dipendenti di Amr a Cesena

Lunedì 18 Giugno 2018

Secondo il consigliere azzurro lo spostamento comporterebbe disagi e spese notevoli per i lavoratori

Il trasferimento della sede di Amr (Agenzia mobilità Romagna), e di conseguenza di alcuni dipendenti, a Cesena, dopo l'incorporazione di rami di azienda delle partecipate di trasporto pubblico di Forlì, Rimini e Ravenna, nel mirino del consigliere regionale di Forza Italia Andrea Galli.

{data:spazio_pubblicitario}

Treni. Bagnari: "Vanno migliorati i collegamenti tra Bologna e le località turistiche del ravennate”

Giovedì 14 Giugno 2018
La tratta Bologna-Ravenna interessa in media ogni giorno più di 4mila passeggeri

Il consigliere regionale PD apprezza gli sforzi della Regione per il potenziamento della tratta Bologna-Pesaro ma chiede un impegno in più per le località turistiche del ravennate

Il consigliere regionale del Pd Mirco Bagnari ha depositato un’interrogazione alla giunta regionale sulla viabilità ferroviaria nella tratta Bologna-Ravenna, in particolare “quali siano i tempi previsti per la piena attuazione degli impegni presi nel Patto per il trasporto pubblico regionale e locale per il triennio 2018-2020 in merito alla riduzione dei tempi di percorrenza della linea e se sia possibile estendere soluzioni analoghe anche alla tratta Ravenna-Rimini”.

Comune di Rimini. Cordoglio per la scomparsa di Massimiliano Filippini, ex consigliere e assessore

Mercoledì 13 Giugno 2018

Fece parte della Giunta (delega all'istruzione) con i sindaci Conti e Chicchi

Massimiliano Filippini

L’Amministrazione comunale di Rimini si associa al dolore dei famigliari per la scomparsa di Massimiliano Filippini, che dopo una lunga malattia si è spento a 80 anni nella serata di martedì. Filippini ricoprì la carica di assessore all’Istruzione nelle Giunte Conti e Chicchi. Proveniente e rappresentante del mondo della scuola, Filippini fu per lungo tempo preside dell’Istituto professionale per il commercio “Luigi Einaudi”. All’indomani dell’esperienza amministrativa ricoprì anche l’incarico di Segretario dell’associazione Fondazione Federico Fellini.

Politica e informazione. Condannata per diffamazione Giulia Sarti, deputata riminese del M5s

Martedì 12 Giugno 2018
Giulia Sarti, deputata riminese del Movimento 5 Stelle

Mille euro di multa e spese processuali per aver definito "sciacallo" un cronista del Resto del Carlino che pubblicò il reddito di tutti i politici locali

Giulia Sarti, deputata riminese del Movimento 5 Stelle, è stata condannata per diffamazione verso un cronista del 'Resto del Carlino' dal giudice monocratico del tribunale di Rimini, Antonio Pelusi, che, accogliendo le richieste del Pm Elisabetta Rovinelli, ha ritenuto colpevole la parlamentare e l'ha condannata a 1.000 euro e al pagamento delle spese processuali, con sospensione della pena. 

Elezioni comunali. Gemmano: confermato sindaco Riziero Santi con il 55% dei consensi

Martedì 12 Giugno 2018

La soddisfazione del Pd provinciale: "I gemmanesi hanno fatto la scelta migliore, la debordante propaganda della Lega diventa un boomerang"

Riziero Santi

Con 362 voti, pari al 55% dei votanti, il primo cittadino uscente Riziero Santi, sostenuto da Vivo Gemmano, si conferma sindaco di Gemmano. 260 voti invece per Manuel Tienforti, di “Uniti per Gemmano”, membro della giunta della passata amministrazione, mentre 36 voti sono andati a Daniela Baldassarri (Gemmano per tutti). Hanno votato domenica 668 cittadini, il 54% degli aventi diritto, in linea con le passate amministrative.

Migranti. Sindaco Cattolica: "Non avrei accolto la nave Aquarius ma seguito indicazioni di Salvini"

Martedì 12 Giugno 2018
Mariano Gennari (al centro), sindaco 5Stelle di Cattolica (foto di archivio)

Mariano Gennari: "Siamo uomini dello Stato e la politica estera è un tema delicato, così come quella dell'immigrazione e, giustamente, non la devono fare i sindaci ma i ministri preposti a questo"

''Se la nave Aquarius si fosse trovata vicino al mio porto, io come sindaco, come espressione del governo del territorio, avrei assolutamente seguito le indicazioni che arrivavano dal ministro dell'Interno Matteo Salvini, quindi non l'avrei accolta. Siamo uomini dello Stato e la politica estera è un tema delicato, così come quella dell'immigrazione e, giustamente, non la devono fare i sindaci ma i ministri preposti a questo''. E' quanto afferma, in un'intervista all'AdnKronos, Mariano Gennari, ultimo sindaco rimasto del M5s in Emilia-Romagna che governa la città di Cattolica.

Politica. Quinta puntata di CasALavoro: protagonista il consigliere regionale LN, Alan Fabbri

Martedì 12 Giugno 2018

Nella quinta puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Alan Fabbri, 39 anni, capogruppo in consiglio regionale per la Lega Nord, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Bondeno, dove abita e Bologna.

{data:spazio_pubblicitario}

Feste di partito. Si terrà a Ravenna l’edizione del 2018 della Festa Nazionale dell’Unità

Sabato 9 Giugno 2018

La soddisfazione del segretario PD Alessandro Barattoni e il commento del Sindaco di Ravenna Michele de Pascale

Maurizio Martina segretario provvisorio del PD - dopo le dimissioni di Matteo Renzi - ha annunciato che la Festa Nazionale del Partito Democratico del 2018 si terrà a Ravenna, dal 24 agosto al 10 settembre. “È una notizia che ci gratifica e ci responsabilizza politicamente e organizzativamente – ha commentato il segretario provinciale Alessandro Barattoni - ma soprattutto è un enorme riconoscimento a tutti i volontari di tutta la provincia che in questi anni hanno fatto sì che la Grande Festa fosse una bellissima festa popolare."

Nomadi. Lega Nord pronta a dare battaglia a Rimini contro il progetto del Comune

Giovedì 7 Giugno 2018
Foto di archivio

Zoccarato: "La partita non è assolutamente finita, siamo solo all'inizio del secondo tempo"

Prime reazioni sui social al progetto della giunta del Comune di Rimini per lo smantellamento del campo nomadi di via Islanda. Ed è in particolare la Lega Nord ad annunciare battaglia. Il consigliere Matteo Zoccarato commenta: "Ci siamo. Fuori Viserba, fuori Villaggio Primo Maggio. Dimezzati i' beneficiari rispetto al progetto iniziale di due anni fa. Confermate Grotta Rossa, Gaiofana, Corpolo' e via Feleto. Ahime', ripescata via Orsoleto". 

Elezioni Comunali Emilia-Romagna. 54 candidati in 18 comuni attesi al voto domenica 10 giugno

Mercoledì 6 Giugno 2018

Come cita una nota dell’Ansa, saranno 54 - 40 uomini e 14 donne - i candidati per le 18 poltrone da sindaco nei 18 comuni emiliano-romagnoli attesi al voto domenica 10 giugno. Il candidato più giovane ha 21 anni ed è in corsa a Sarsina, nel Cesenate, quello più anziano è un 75enne in lizza a Solignano, nel Parmense. Uno su 4 è nato nel comune dove si candida a essere primo cittadino. Alle urne sono chiamati oltre 120.000 elettori emiliano-romagnoli. 

{data:spazio_pubblicitario}

Reddito di solidarietà regionale. L'Emilia-Romagna integra la legge: lo riceveranno più persone

Mercoledì 6 Giugno 2018

Come cita una nota dell’Ansa, la Regione Emilia-Romagna ha integrato la legge che, nel 2016, istituì il reddito di solidarietà, proposta da Pd e Sinistra italiana, con il voto favorevole del Movimento 5 Stelle, trasformandolo in un "reddito minimo" integrato con analoghi provvedimenti nazionali e allargando la platea degli aventi diritto. Hanno invece votato contro Lega e gli altri consiglieri di centrodestra. 

Politica. Quarta puntata di CasALavoro: protagonista la consigliera faentina PD, Manuela Rontini

Martedì 5 Giugno 2018

Nella quarta puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna la protagonista è Manuela Rontini, faentina, eletta tra le file del Pd, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Faenza, dove abita e Bologna, dove lavora in consiglio regionale.

Autonomia Emilia-Romagna. Bonaccini, “Soddisfatto che la Ministra Stefani la indichi come priorità”

Sabato 2 Giugno 2018
Stefano Bonaccini

Come cita una nota dell’Ansa, il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, commentando le parole del neoministro per gli Affari regionali, Erika Stefani che, in un'intervista al 'Corriere del Veneto' ha sottolineato come "se si affossa l'autonomia salta il Governo, per noi è una partita fondamentale", si dice “molto soddisfatto che la Ministra Stefani la indichi come priorità, anche perché come Regione Emilia-Romagna non faremmo sconti nel caso di ritardi o tentennamenti". 

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. Bonaccini, Presidente della Regione: siamo primi per crescita ma senza ministri

Venerdì 1 Giugno 2018
Stefano Bonaccini

"Siamo prima Regione per crescita, per export, con disoccupazione tra le più basse nel Paese e tra le prime per attrattività a livello europeo. Nessun ministro emiliano-romagnolo. Buongiorno." Così scrive polemicamente sul proprio profilo twitter il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, nel giorno del giuramento del nuovo Governo giallo-verde di Giuseppe Conte, Luigi Di Maio e Matteo Salvini. 

Politica. Terza puntata di CasALavoro: serie che vede protagonisti i nostri consiglieri regionali

Martedì 29 Maggio 2018

"CasALavoro" è il format televisivo ideato dal Servizio informazione e comunicazione dell'Assemblea legislativa Emilia Romagna, che propone in diverse puntate un viaggio insieme ai consiglieri regionali. Protagonista di questa terza puntata è Paolo Calvano, 40 anni, di Ferrara e consigliere regionale Pd. 

Politica. Morrone (Lega): deluso da Mattarella, no a governi tecnici, ora si torni subito a votare

Lunedì 28 Maggio 2018
Jacopo Morrone (a sinistra)

Jacopo Morrone deputato romagnolo di peso, appena eletto, è molto deluso dalla piega presa dagli eventi politici nazionali e dal tramonto del governo giallo-verde. Mesi di lavoro andati in fumo e con quel fumo sono finite bruciate anche le speranze di dare un governo del cambiamento al Paese. Così dice Morrone, che si sente in qualche modo tradito dalle scelte del Presidente Mattarella.

{data:spazio_pubblicitario}

Stagione turistica. A Bellaria Igea Marina una tavola rotonda con le associazioni di categoria

Sabato 26 Maggio 2018

Nella giornata di ieri, venerdì 25 maggio, si è svolto un incontro tra Amministrazione Comunale e rappresentanti delle associazioni di categoria di Bellaria Igea Marina (compresi Fondazione Verdeblu, associazioni Isola dei Platani e Viv’Igea): molti gli argomenti toccati in occasione dell’inizio della stagione turistica, su cui il Sindaco Ceccarelli ha relazionato coadiuvato dai dirigenti comunali, Michele Bonito e Ivan Cecchini, nonché dal Vice Comandante della Polizia Municipale Cristian Rocchi. 

Semplificazione amministrativa. Il sindaco di Rimini: "Troppe incombenze ai Comuni italiani"

Mercoledì 23 Maggio 2018
Il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi

"Ho aderito con convinzione all’iniziativa elaborata dall’Anci per giungere ad una proposta di legge d’iniziativa dei Sindaci per liberare l’attività amministrativa da tutti quegli ostacoli"

Credo sia giunto il momento ormai non più rinviabile per sollevare la pubblica amministrazione da cento e uno compiti inutili che leggi antiche e farraginose attribuiscono ancora ai sindaci e ai comuni di tutt’Italia. Cosa centra il Sindaco con un’autorizzazione per un Tso, un trattamento sanitario obbligatorio già deciso e certificato dai medici? Cosa centra un Sindaco con il rilascio di una concessione di occupazione di suolo pubblico eventualmente illegittima? Perché deve essere il Sindaco a rispondere di atti di gestione compiuti dalla componente tecnico amministrativa, per legge autonoma?

Video. Prima puntata di CasALavoro: serie che vede protagonisti i nostri consiglieri regionali

Martedì 15 Maggio 2018

"CasALavoro" è il nuovo format televisivo ideato dal Servizio informazione e comunicazione dell'Assemblea legislativa Emilia Romagna, che propone in diverse puntate un viaggio insieme ai consiglieri regionali. Protagonista di questa prima puntata è Nadia Rossi, 44 anni, di Rimini e consigliera regionale Pd. 

 

 

 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it