Sabato 19 Gennaio 2019

Politica

Nella Ventiseiesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Enrico Campedelli, 53 anni, consigliere regionale per il PD, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Carpi (Mo) dove è nato e risiede e Bologna dove lavora.

Traffico. Approvato progetto da oltre 50 milioni per la riqualificazione di Rimini nord

Venerdì 30 Novembre 2018
Via Diredaua, come sarà

Con l’approvazione del progetto esecutivo da parte della Giunta comunale nella seduta del 27 novembre, prende formalmente il via l’attuazione della riorganizzazione della viabilità connessa al grande progetto di riqualificazione dell’intera area di Rimini Nord, su cui insistono complessivamente oltre 50 milioni di euro di investimenti. Via Diredaua/Domeniconi/Caprara/Serpieri e Mazzini (6,5 milioni di euro), Psbo (16,5 milioni) sono i cantieri che verranno aperti nel 2019.

Politica. Nicola Zingaretti conquista l'Almagià e lancia da Ravenna la sua corsa per cambiare il Pd

Mercoledì 28 Novembre 2018
Nicola Zingaretti all'Almagià

Vuole un partito aperto, che ponga fine alle correnti e alla pratica del leaderismo, che tessa nuove alleanze - Zingaretti ha messo in guardia contro la terza fase del populismo, quella della spallata alla democrazia che sarà tentata dopo il fallimento del governo giallo-verde

"Insieme si può" recita la scritta principale sopra il palco che accoglie Nicola Zingaretti, Elisabetta Gualmini e Michele de Pascale all'Almagià ieri sera, martedì 27 novembre, per l'apertura della campagna congressuale del Pd a Ravenna. E se Zingaretti è venuto a Ravenna per ben tre volte negli ultimi sei mesi una ragione c'è: sente che qui ha l'appoggio sempre più convinto di una fetta sempre più larga di quello che fino a ieri era il partitone. Ora il Pd è decisamente ridimensionato e ancora febbricitante dopo la scoppola del 4 marzo. Ma il corpo del partito è in cerca di motivazioni e motivatori per risollevarsi.

{data:spazio_pubblicitario}

Erosione costa romagnola. Lega Nord: "Serve la sperimentazione di barriere frangiflutti sommerse"

Martedì 27 Novembre 2018
Il fenomeno dell'erosione costiera mette in pericolo il litorale romagnolo, specie nella provincia di Forlì-Cesena

Interrogazione del consigliere regionale Massimiliano Pompignoli. L'assessore Gazzolo: "Studi già in corso a Riccione, aspettiamo i risultati"

"Per affrontare in modo efficace il fenomeno dell'erosione costiera, che mette in pericolo il litorale romagnolo, specie nella provincia di Forlì-Cesena, la Regione Emilia-Romagna, oltre ai tradizionali interventi di ripascimento e dragaggio, promuova e finanzi la sperimentazione di barriere frangiflutti sommerse (Reef Ball)". E' quanto chiede Massimiliano Pompignoli (Lega nord) in un question time discusso nella seduta odierna dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna. 

Treni. Disagi linea Ravenna-Bologna, Bagnari (Pd) attacca: "Trenitalia non è al passo"

Martedì 27 Novembre 2018
I disagi sui treni per i pendolari al centro dell'interrogazione di Mirco Bagnari (Pd)

Il consigliere dem: "La Regione deve pretendere il rispetto dei pendolari e non solo il mantenimento di standard". Assessore Donini: "Con nuovi orari situazione migliorerà"

"La Regione Emilia-Romagna deve pretendere da Trenitalia il rispetto dei pendolari e non solo il mantenimento di standard". Mirco Bagnari (Pd) è duro nei confronti del gestore della mobilità su rotaia durante la discussione dell'interrogazione a risposta immediata (firmata anche dai colleghi di gruppo Manuela Rontini e Gianni Bessi) con la quale ha chiesto lumi all'assessore regionale ai Trasporti Raffaele Donini su un "grave disservizio", avvenuto sulla Ravenna-Bologna lo scorso 11 novembre, ma più in generale sulle "criticità" che interessano la tratta. 

Politica. 25^ puntata di CasALavoro: il consigliere regionale del Gruppo Misto, Michele Facci

Martedì 27 Novembre 2018

Nella venticinquesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Michele Facci, 52 anni, consigliere regionale per il Gruppo Misto, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra casa e lavoro.

{data:spazio_pubblicitario}

Istituzioni. L’avvocato Luca Uguccioni è il nuovo Segretario generale del Comune di Rimini

Venerdì 23 Novembre 2018

Il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi ha infatti nominato il nuovo Segretario generale che sostituirà la dottoressa Laura Chiodarelli, dal 1° settembre a riposo. La designazione è arrivata al termine della selezione avviata con la richiesta di pubblicazione dell’avviso di sede vacante all’Albo Nazionale dei Segretari Comunali e Provinciali.

Autorità. A Rimini il Commissario Straordinario del Governo per il Coordinamento Antiracket

Giovedì 22 Novembre 2018

Il Commissario Straordinario del Governo per il Coordinamento delle Iniziative Antiracket e Antiusura, Prefetto Domenico Cuttaia ha incontrato a Rimini il mondo istituzionale, quello creditizio e le associazioni di categoria, per un’analisi sui fenomeni dell’estorsione e dell’usura e per l’illustrazione dei possibili benefici che lo Stato pone a disposizione delle vittime di tali reati. L’iniziativa, tenutasi presso il Museo di Città, è stata fortemente voluta dal Prefetto di Rimini Alessandra Camporota che ha inteso dare nuovo impulso – partendo dal protocollo territoriale esistente - all’elaborazione di concrete azioni di contrasto ad un’attività criminosa subdola e decisamente nociva per le persone ed il sistema economico-finanziario.

Autorità. Il presidente della Regione ER Bocaccini incontra il Prefetto

Venerdì 16 Novembre 2018

L'incontro nella storica Sede storica di Palazzo Massani

L’incontro – avvenuto in un clima di viva cordialità e reciproco interesse - è stato occasione di un proficuo confronto sulle tematiche di maggiore coinvolgimento per il territorio e occasione d’ascolto per le rispettive attività istituzionali che si intersecano o si integrano nell’agire per la comunità locale.

{data:spazio_pubblicitario}

Marina di Rimini. Il sindaco Gnassi: “Un pasticciaccio all’italiana ne sta soffocando il futuro"

Martedì 13 Novembre 2018
Il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi

“L’amministrazione comunale di Rimini e Anci - dichiara il Sindaco di Rimini Andrea Gnassi -  sosterranno attivamente e con ogni strumento la posizione di Marina di Rimini e di tutte le Marine d’Italia affinché venga dipanata al più presto quella pasticciata matassa all’italiana che ne sta soffocando attività e futuro. C’è uno Stato che modifica in modo unilaterale i patti presi con il privato. E sono accordi pesanti e delicati visto che su questi sono stati costruiti piani industriali sui quali si regge la vita stessa delle darsene turistiche". 

Politica. 23^ puntata di CasALavoro: la consigliera regionale del PD, Roberta Mori

Martedì 13 Novembre 2018

Nella ventitreesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna la protagonista è Roberta Mori, 47 anni, consigliera regionale per il Partito Democratico, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Castelnovo di Sotto (RE), dove abita e Bologna.

Fisco. Imu sugli ombrelloni a Rimini, Bignami: "Paradossale, intervenga subito il governo"

Giovedì 8 Novembre 2018
Foto di archivio

Question time in commissione Finanze del deputato di Forza Italia: "Non è un bene immobile"

Se davvero l'Agenzia delle Entrate-territoriale della provincia di Rimini chiede il pagamento dell'Imu sugli ombrelloni ai titolari degli stabilimenti balneari e' "un paradosso", sul quale il Governo deve intervenire subito. A gridare allo scandalo e' il deputato di Forza Italia Galeazzo Bignami, al quale risulta che l'Agenzia chieda la tassa calcolando circa 10 metri quadrati ad ombrellone e conteggiando 35 euro di Imu. Pure se gli ombrelloni non sono beni immobili, tant'e' che finita la stagione, vengono rimossi.

{data:spazio_pubblicitario}

Fiera di Rimini. Il sindaco di Coriano ha incontrato il ministro Sergio Costa a Ecomondo

Mercoledì 7 Novembre 2018
il Ministro Costa con Domenica Spinelli e Anna Pazzaglia

Il sindaco di Coriano Domenica Spinelli e l’assessore all'ambiente Anna Pazzaglia hanno incontrato il ministro Sergio Costa in occasione dell’inaugurazione di Ecomondo alla fiera di Rimini.

Caccia. Emilia-Romagna: l'Assemblea legislativa ha approvato il Piano faunistico-venatorio 2018-2023

Martedì 6 Novembre 2018

A favore Pd, Si e Misto-Mdp; contrari Ln, M5s, Fi e Misto-Mns; astenuto Fdi

L’Assemblea legislativa ha approvato il Piano faunistico venatorio regionale 2018-2023. Hanno votato a favore Pd, Si e Misto-Mdp, contrari Ln, M5s, Fi e Misto-Mns, astenuto Fdi. Michele Facci (Misto-Mns), in sede di dichiarazione di voto, ha sollecitato la Regione a insistere a livello nazionale affinché vengano adottate forme di monitoraggio e di contenimento più efficaci dei lupi e degli ibridi lupo/cane, dato i danni agli allevamenti sono in preoccupante aumento in quasi tutte le regioni. 

Politica. 22^ puntata di CasALavoro: il consigliere regionale del PD, Massimo Iotti

Martedì 6 Novembre 2018

Nella ventiduesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Massimo Iotti, 57 anni, consigliere regionale per il Partito Democratico, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Sorbolo (Pr), dove abita e Bologna.

Samuele Albonetti: Provincia unica, si proceda con la fusione se ritenuta utile

Sabato 3 Novembre 2018
Samuele Albonetti

Nei giorni scorsi si sono svolte le elezioni di secondo grado dei Consigli provinciali delle tre attuali province romagnole, Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna. Nell’augurare buon lavoro a tutti i consiglieri, neoeletti o riconfermati che siano, prendo atto che ciò ha coinciso con rinnovate dichiarazioni di intenti riguardo alla opportunità di costituire una provincia unica di Romagna. Se da un lato il MAR giudica positivamente tutto ciò che va nella direzione di una maggiore unità e autonomia della Romagna, dall’altro non si possono tacere almeno tre elementi che scaturiscono dal dibattito in corso. 

Qualità dell'aria. La Lega chiede alla Regione deroghe anche per i Diesel Euro 3

Giovedì 1 Novembre 2018

L’on. Jacopo Morrone, Segretario della Lega Romagna, e Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale del Carroccio, sollecitano la Giunta Bonaccini a prevedere altre misure, dopo la marcia indietro sullo stop ai diesel Euro 4. "Da più segnalazioni - sostengono - è infatti emersa la necessità di prevedere deroghe anche per i diesel Euro 3, che già la Regione Lombardia ha recepito in questi giorni".

Sicurezza. Morrone (Lega): "In arrivo in Romagna nuovi agenti della Polizia e militari dell'Arma"

Martedì 30 Ottobre 2018
Foto d'archivio

"53 nuovi agenti della Polizia di Stato saranno operativi in Romagna entro il prossimo febbraio". Ne dà notizia il deputato Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, riportando una comunicazione diffusa del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. “In tutta l’Emilia-Romagna, dove attualmente prestano servizio 5.572 agenti della Polizia di Stato, di cui 291 tecnici, a cui si aggiungono 5.873 appartenenti all’Arma dei Carabinieri e 2.716 militari della Guardia di Finanza, saranno 174 i nuovi agenti della Polizia di Stato, mentre a novembre - spiega Morrone - saranno destinati al territorio emiliano-romagnolo 215 nuovi appartenenti all’Arma dei Carabinieri”.

{data:spazio_pubblicitario}

Morrone (Lega) sui fatti di Predappio: “maglietta con scritta infame e indegna”

Lunedì 29 Ottobre 2018
L'odiosa maglietta indossata al raduno nostalgico di Predappio

“Mai più. Speravo di non vedere mai più espressioni di questo genere. Ho letto le scuse della signora Selene Ticchi che afferma di aver indossato la maglietta con l’infame scritta ‘Auschwitzland’ per sbaglio. Ma una maglietta con quella scritta dovrebbe essere nel bidone della spazzatura e non in un cassetto, anzi non dovrebbe mai essere stata stampata. Credo che la signora in questione dovrebbe studiare di più la storia, sentire testimonianze e visitare qualche museo sulla Shoah per capire la portata devastante e indegna dal suo gesto”. La condanna del deputato Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna, è totale e senza attenuanti.

Comune di Bellaria Igea Marina. L'assessore regionale Donini: "Il problema ferrovia va affrontato"

Giovedì 25 Ottobre 2018
Donini e Ceccarelli

La sera del 23 ottobre, a Palazzo del Turismo di Bellaria Igea Marina, si è tenuto l’incontro pubblico organizzato dall’Amministrazione Comunale sul tema della ferrovia. La situazione attuale e le prospettive future legate alla linea ferroviaria sulla tratta Rimini-Ravenna, argomento caro alla comunità di Bellaria Igea Marina come alle altre località costiere attraversate dai binari, sono state dibattute alla presenza dell’Assessore regionale ai Trasporti, alle reti e alle infrastrutture Raffaele Donini, e del sindaco Enzo Ceccarelli.

Comuni. Bagno di folla per il presidente della Repubblica all'assemblea Anci alla Fiera di Rimini

Mercoledì 24 Ottobre 2018
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con i sindaci dopo il suo intervento all'assemblea Anci a Rimini

Il monito di Mattarella: "I bilanci in equilibrio, l'efficienza dei servizi, i diritti garantiti ai cittadini, la sinergia tra pubblico e privato sono sfide a cui nessuna amministrazione può sottrarsi". Giovedì atteso il premier Conte

Chi gli chiede, accontentato, un selfie; chi una stretta di mano; chi gli porta i suoi saluti dalla terra d'origine. È un vero e proprio bagno di folla quello che ha accolto ieri - martedì 23 ottobre - il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al termine del suo intervento all'assemblea annuale dell'Anci in corso a Rimini

{data:spazio_pubblicitario}

Politica. 20^ puntata di CasALavoro: la consigliera regionale del PD, Barbara Lori

Martedì 23 Ottobre 2018

Nella ventesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna la protagonista è Barbara Lori, 50 anni, consigliera regionale per il Partito Democratico, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Felino (Pr), dove abita e Bologna.

Reati. Classifica del Sole24Ore; On. Morrone (Lega): Insicurezza non percepita ma reale

Lunedì 22 Ottobre 2018
Nella foto: on. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna

"La classifica dei reati per area provinciale stilata dal Sole 24 ore per il 2017, in pieno regime Pd, pur con leggeri cali percentuali ma solo in alcune voci, non premia le politiche sulla sicurezza delle amministrazioni cattodem dell'Emilia-Romagna, con Rimini che si attesta a un non invidiabile secondo", ha dichiarato in un comunicato l’on. Jacopo Morrone, segretario della Lega Romagna.

Bando periferie. Retromarcia del Governo sui fondi per la Romagna. Di Maio: "Aspettiamo gli atti"

Giovedì 18 Ottobre 2018
Senza i 12 milioni del bando periferie è bloccato il progetto a Ravenna della Darsena di città

L'esecutivo ammette l'errore e si assume l'ennesimo impegno. Il segretario della Commissione Affari Costituzionali della Camera ci va cauto: "Per ora sono solo parole: aspettiamo i numeri e l'apertura dei cantieri"

"Primo successo nella battaglia per il riconoscimento dei fondi per città e periferie". Lo annuncia con un comunicato il deputato Marco Di Maio, segretario della Commissione Affari costituzionali della Camera, a commento del vertice tra sindaci italiani e Governo sui finanziamenti scippati alle comunità locali con il decreto Milleproroghe.

{data:spazio_pubblicitario}

Cambia la manovra antismog in Regione: fermi diesel euro 3 e misure più dure. Blocco euro 4 dal 2020

Mercoledì 17 Ottobre 2018

Gli eco-bonus per i veicoli commerciali: contributi da 4 a 10mila euro - Le critiche di Morrone e Pompignoli della Lega

Cambia la manovra antismog dell'Emilia-Romagna: fermi gli diesel euro 3, raddoppio delle domeniche ecologiche e misure emergenziali più aspre. Blocco euro 4 dal 2020. Da novembre eco-bonus per i veicoli commerciali e nel 2019 per quelli privati. Invariate le stime sul taglio delle emissioni tangenziale smog traffico auto. 

Bando periferie. Emilia Romagna ricorrerà alla Corte costituzionale contro il Decreto Milleproroghe

Mercoledì 17 Ottobre 2018
Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna

Bonaccini: "Accolta la richiesta dei sindaci di ogni schieramento politico. Quasi 120 milioni di investimenti scippati in una notte al territorio regionale sono un oggettivo danno, in particolare alla parte più fragile delle nostre città"

"Come richiesto dai sindaci, impugneremo davanti alla Corte costituzionale la norma del decreto Milleproroghe che ha cancellato le risorse destinate al recupero delle periferie. Abbiamo atteso che si arrivasse a un'intesa, come piu' volte promesso dal Governo, ma ad oggi tutti gli impegni sono stati disattesi e non possiamo ne' vogliamo ignorare la sacrosanta protesta montata dai Comuni e dai sindaci di ogni schieramento politico". Cosi' il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, dopo il decreto Milleproroghe approvato in Parlamento poche settimane fa nel quale, fra le altre misure, e' stata inserita quella che ha cancellato i fondi previsti da una norma del 2016 sul cosiddetto 'Bando periferie' per un ammontare di 1,6 miliardi a livello nazionale.

Politica. 19^ puntata di CasALavoro: il consigliere regionale della Lega, Marco Pettazzoni

Martedì 16 Ottobre 2018

Nella diciannovesima puntata del format CasALavoro dell'Assemblea Legislativa dell'Emilia Romagna il protagonista è Marco Pettazzoni, 36 anni, consigliere regionale per la Lega Nord, che racconta la sua vita, personale e politica nel viaggio tra Renazzo di Cento (FE), dove abita e Bologna.

{data:spazio_pubblicitario}

Turismo. La Regione investe 40 milioni di euro per rilanciare lidi, hotel e località balneari

Lunedì 15 Ottobre 2018
Un'immagine della prima tappa del tour

La Regione Emilia-Romagna punta sul turismo e rilancia sulla costa: pronti 40 milioni di euro per riqualificazione urbana, valorizzazione delle località e ristrutturazione delle strutture ricettive e degli stabilimenti balneari. È quanto emerso dall'incontro tenutosi oggi, lunedì 15 ottobre, a Ravenna tra il presidente della Regione Stefano Bonaccini, l'assessore al Turismo Andrea Corsini, le istituzioni e gli operatori economici, prima della tre tappe dedicate al turismo e alla promozione del territorio. La notizia è riportata sul portale d'informazione online dell'Ansa E-R.

Autovelox fisso a Fosso Ghiaia. Attivo dal 15 ottobre in modalità sanzionatoria

Mercoledì 10 Ottobre 2018
L'autovelox lungo la Strada Statale 16 a Fosso Ghiaia

Sarà attivo in modalità sanzionatoria dal 15 ottobre (ore 00.00) l’autovelox fisso installato già da qualche tempo sulla strada statale 16 a Fosso Ghiaia (chilometro 161 + 290) che rileva la velocità dei veicoli diretti verso Ravenna. Lo strumento sarà in funzione ventiquattr’ore su ventiquattro e rileverà solo ed esclusivamente le violazioni riguardanti il superamento del limite massimo di velocità consentito in quel tratto di strada, che è di 70 chilometri orari. Già da alcuni giorni lo strumento è in funzione in via sperimentale, non sanzionatoria, al fine di testarne le caratteristiche e l’affidabilità.

Diesel Euro 4. La Regione ci ripensa: il blocco ai veicoli è stato ritirato

Lunedì 8 Ottobre 2018
Foto d'archivio

La tanto attesa decisione dal vertice in programma oggi, lunedì 8 ottobre, tra il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ed i sindaci di 30 comuni sul piano aria regionale, è arrivata: il blocco Diesel Euro 4 è stato ritirato. "Abbiamo tolto l'imposizione sui Diesel euro 4 - dichiara Bonaccini - però stringeremo le misure emergenziali. Ad esempio: da quattro giorni di sforamento si passerà a 3 dopo i quali scatterà il blocco. Investiremo per aumentare le domeniche ecologiche e metteremo 5 milioni di euro, risorse della Regione, per la rottamazione dei veicoli privati non commerciali". 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it