Martedì 25 Aprile 2017

Sanità

Istituto Oncologico Romagnolo: consegnato a Valeria il cucciolo Simba in ospedale a Rimini

Venerdì 14 Aprile 2017
Il cucciolo Simba abbracciato dalla piccola Valeria nel Reparto di Oncoematologia Pediatrica di Rimini

Trentadue donatori, 1.935 euro di eccedenza donati all’Oncoematologia Pediatrica: una straordinaria gara di solidarietà

Circa un mese fa, esattamente il 6 marzo, l’Istituto Oncologico Romagnolo ha lanciato una campagna di solidarietà in risposta al desiderio di una bambina, Valeria, che affetta da leucemia e ricoverata per le cure all’Ospedale Infermi di Rimini, ha chiesto alla madre e alla responsabile del Reparto di Oncoematologia Pediatrica, dottoressa Roberta Pericoli, un amico per far fronte con più coraggio e determinazione agli effetti collaterali del suo percorso di guarigione. Il sogno della piccola era quello di avere un cane, un cucciolo che lei stessa e la famiglia avevano individuato, un barboncino toy ribattezzato Simba: «un nome che mi ricorda un personaggio forte e coraggioso», si legge nella lettera che ha scritto la ragazzina di suo pugno.

7500 partecipanti alle manifestazioni della quarta edizione di Diabetes Marathon

Domenica 9 Aprile 2017
Un selfie con l'assessora Samorì prima della partenza

Oltre 4mila partecipanti hanno fatto splendere il sole a Forlì, colorando la città del blu delle magliette con disegnato Mister One, l’omino simbolo di Diabetes Marathon. La manifestazione è nel cuore dei tanti romagnoli che oggi si sono riversati sulle strade di Forlì, un fiume di podisti, famiglie, bambini che insieme hanno voluto dare il loro sostegno a chi tutti i giorni cammina con il diabete al proprio fianco

Lo IOR torna nelle piazze romagnole con le uova solidali

Martedì 4 Aprile 2017
Con la Pasqua solidale IOr si contribuisce alla alla causa della prevenzione tra i nostri ragazzi

Da venerdì 7 aprile, volontari dell'istituto saranno presenti a Ravenna, Faenza, Lugo, Cervia, Imola, Forlì, Cesena, Rimini, Riccione e Santarcangelo. Il ricavato servirà per finanziare i progetti di prevenzione dell'Onlus

“Un uovo non vale l’altro”: è questo lo slogan scelto dall’Istituto Oncologico Romagnolo in occasione della Pasqua, in programma per domenica 16 aprile. La ONLUS, grazie all’attività svolta dai suoi Volontari, invaderà come sempre le piazze della Romagna con le sue uova solidali: dolci di finissimo cioccolato al latte o fondente, disponibili nella versione large da mezzo chilo, dietro offerta di 12 euro, e small, da 350 grammi, a 10 euro.

Stefania Polvani presenta "Cura alle stelle. Manuale di salute narrativa" giovedì 23 a Rimini

Mercoledì 22 Marzo 2017
Il Museo della Città di Rimini

Appuntamento della rassegna 'Frontespizio' al Museo della Città: alle 17.30 nella sala degli Arazzi

Prosegue al Museo della Città "Luigi Tonini" di Rimini 'Frontespizio', piccola rassegna di libri nuovi: giovedì 23 marzo, alle ore 17.30, nella sala degli Arazzi Stefania Polvani presenta "Cura alle stelle. Manuale di salute narrativa" (Maria Margherita Bulgarini Edizioni).

Donato un nuovo ecografo al Pronto Intervento dell'ospedale di Santarcangelo

Venerdì 17 Marzo 2017
Nella foto l'incontro di questa mattina all'ospedale di Santarcangelo

Si è svolta questa mattina all’ospedale 'Franchini' di Santarcangelo, una sobria cerimonia di inaugurazione di un nuovo ecografo donato al Pronto Intervento dell’ospedale. Erano presenti il sindaco Alice Parma per un saluto istituzionale, il direttore medico del Presidio Ospedaliero di Rimini Santarcangelo Novafeltria Romeo Giannei, il responsabile della struttura semplice Pronto Intervento di Santarcangelo Gianluigi Cerchione, Giorgio Ioli, presidente dell’Associazione Santarcangiolese 'Paolo Onofri' e Giorgio Pecci della Pro Loco di Santarcangelo.

Convenzione tra UniRimini e Ausl Romagna per l’assistenza gratuita agli studenti

Giovedì 16 Marzo 2017
Immagine di repertorio

Grazie ad Uni.Rimini gli studenti iscritti all'Università di Bologna-Campus di Rimini, ma non residenti nel territorio provinciale, potranno beneficiare del servizio di assistenza medico generica gratuita nell'ambito territoriale di Rimini dell'Azienda USL della Romagna, senza dover rinunciare al medico di medicina generale del proprio luogo di residenza.

Dopo le visite, la Regione taglia anche le attese per i ricoveri

Mercoledì 15 Marzo 2017
Sergio Venturi e Stefano Bonaccini - foto ANSA

Obiettivo per 2017, 90 per cento di quelli programmabili entro 30 giorni

Dopo le visite specialistiche e gli esami strumentali, ora in Emilia-Romagna si punta ad abbattere le liste d'attesa anche per i ricoveri ospedalieri con l'obiettivo, entro la fine del 2017, di ricoveri in 30 giorni per almeno il 90 per cento di quelli programmabili. Lo prevede il Piano ad hoc presentato ieri, 14 marzo, dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, insieme all'assessore alla sanità, Sergio Venturi, e alla direttrice generale, Licia Petropulacos

Uno speciale 8 Marzo in Start Romagna: poesie per le dipendenti e raccolta fondi per Arop Rimini

Mercoledì 8 Marzo 2017
Il presidente di Start Romagna Marco Benati e il presidente AROP Roberto Romagnoli

Non mimose, ma un libro di poesie per le dipendenti, scritto da una collega da poco scomparsa. Già da qualche anno l'8 Marzo - Giornata internazionale della donna - in Start Romagna è all'insegna di iniziative sociali e benefiche. E oggi, nella cornice della sede riminese dell'azienda dei trasporti, l'appuntamento con le lavoratrici è stato occasione di riflessione attraverso i versi poetici di una collega, Monica Casadei, scomparsa da qualche mese.

Lo Ior in corsia a Rimini, Cattolica e Santarcangelo per un omaggio alle donne

Mercoledì 8 Marzo 2017
Un momento dell'iniziativa dello IOR al Day Hospital Oncologico di Cattolica

“Ogni donna, un fiore” il nome dell’iniziativa dell’Istituto Oncologico Romagnolo, pensata in occasione dell’8 marzo

“Ogni donna, un fiore”: è questo il nome dell’iniziativa dell’Istituto Oncologico Romagnolo, pensata in occasione dell’8 marzo. La Onlus, grazie all’attività svolta dai suoi Volontari, non ha solo “invaso” le piazze della Romagna con le sue mimose solidali, ma ha voluto anche presentarsi nelle corsie del nostro territorio per omaggiare tutte quelle donne che oggi non possono prendere parte alle celebrazioni, perché impegnate in esami di routine, ricoverate o semplicemente nell’atto di svolgere il loro fondamentale lavoro.

Morfina in vena, morì una 93enne all'ospedale di Santarcangelo: infermiera rinviata a giudizio

Martedì 7 Marzo 2017
Foto di repertorio

Ipotesi di omicidio colposo per chi ha praticato l'iniezione all'anziana paziente, deceduta nell'agosto 2014

Un'iniezione di morfina in vena fu, secondo la Procura di Rimini, la concausa di morte per un'anziana paziente all'ospedale di Santarcangelo, nell'agosto del 2014: per tale motivo - come informa l'agenzia Ansa - è stata rinviata a giudizio per omicidio colposo l'infermiera che praticò alla donna tale terapia. 

Sciopero generale nel settore sanità mercoledì 8, Ausl Romagna assicura i servizi minimi essenziali

Martedì 7 Marzo 2017
Foto di repertorio

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza dello sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l'intera giornata dell’8 marzo indetto da SLAI COBAS per il sindacato di classe, Cobas, USB, SIAL-Cobas, USI – AIT, SGB, ADL Cobas e USI, e dello sciopero generale per l'intera giornata dell’8 marzo nel settore Sanitario e Socio-sanitario di tutte le Aziende pubbliche e private indetto da CUB Sanità.

Diabete Romagna Onlus, parte il progetto 'Portiamo il sorriso a casa'

Venerdì 24 Febbraio 2017
Nella foto la Dottoressa Giuseppina Chierici

L'obiettivo è offrire l’assistenza medica domiciliare al paziente con diabete non autosufficiente

Giovanni ha circa settant’anni e convive con il diabete da più di quaranta. Ha passato la maggior parte della sua vita misurandosi anche sette volte al giorno la glicemia con il pungidito e facendo almeno quattro iniezioni di insulina. Una persona può sopravvivere solo qualche giorno senza insulina e tutta la gestione della malattia è sempre sulle spalle del paziente e su quelle della famiglia, con notti spesso insonni a causa degli sbalzi glicemici e della necessità di controllarsi.

In Romagna 103 nuovi casi all'anno di Hiv

Venerdì 17 Febbraio 2017

Il dato è emerso da un seminario tenutosi al Liceo Classico Morgagni di Forlì, dal quale è uscita la volontà di realizzare una comunicazione moderna su questa malattia

Si è concluso ieri, nella sala Icaro del Liceo Classico GB Morgagni di Forlì, il seminario 'HIV ieri e oggi' organizzato dal Dipartimento Sanità pubblica dell'AUSL della Romagna, che in un percorso di 2 giornate, seguite da circa 70 persone, ha inteso riunire insegnanti di scuole secondarie, operatori sanitari e volontari di associazioni su come parlare ai giovani dell'infezione da HIV nel terzo millennio.

Amici e nemici dei nostri denti: incontro gratuito di igiene dentale per bambini giovedì 16 a Rimini

Mercoledì 15 Febbraio 2017
Far conoscere anche ai più piccoli quali sono gli amici e soprattutto i nemici dei nostri denti è lo scopo dell'iniziativa

Appuntamento alle ore 17 alla Clinica Merli (viale Settembrini 17/o) per i bimbi dai 4 ai 10 anni, che essendo in periodo carnevalizio possono presentarsi anche mascherati e in costume

Far conoscere anche ai più piccoli quali sono gli amici e soprattutto i nemici dei nostri denti. E’ questo l’obiettivo principale degli incontri gratuiti di igiene dentale, aperti a tutti i bambini dai 4 ai 10 anni, che lo staff della Clinica Merli tiene a cadenza periodica (sia a Rimini che a Morciano). L’appuntamento con la lezione di igiene dentale collettiva è in programma giovedì 16 febbraio, alle ore 17 (della durata di un’ora circa) alla Clinica Merli di Rimini, in viale Settembrini 17/o: essendo in periodo carnevalizio, i bimbi che lo desiderano possono presentarsi anche mascherati e/o in costume.

Studenti brasiliani all'ospedale di Rimini e medici riminesi all'Università di Rio Grande do Sul

Domenica 5 Febbraio 2017
(da sx) tre studentesse, il prof Winckel e la prof. Dalmolin, il dr. Giannei, il dr. Cicchetti e il dr. Pini - foto AUSL

Continua, e si amplia, il progetto di collaborazione tra l’ospedale “Infermi” di Rimini e la facoltà di Medicina dell’Università di Passo Fundo, dello stato di Rio Grande do Sul, Brasile. Anche quest'anno infatti, come ormai da 9 anni, l'Ospedale Infermi di Rimini ha accolto alcuni giovani studenti brasiliani in virtù del progetto, nato nel 2008 e formalizzata come accordo bilaterale nel 2012, e che prevede la frequenza di 15-16 studenti ogni anno in diverse unità operative della struttura riminese

il 26 gennaio, Sciopero delle farmacie in Emilia-Romagna

Martedì 24 Gennaio 2017
foto di repertorio

Protesta di Federfarma contro distribuzione farmaci in ospedale

Farmacie dell'Emilia-Romagna chiuse per sciopero giovedì 26 gennaio dalle 8 e 30 alle 12 e 30. Lo riferisce l'ANSA, segnalando che l'agitazione, con eccezione degli esercizi di turno che quindi rimarranno aperti, è stata annunciata oggi da Federfarma Emilia-Romagna, il sindacato dei titolari di farmacie private. 

Sanità, in Regione il servizio di elisoccorso raddoppia: sarà attivo anche nelle ore notturne

Lunedì 23 Gennaio 2017

In Romagna verranno abilitate all'orario notturno le elisuperfici dell'ospedale di Ravenna e del Bufalini di Cesena

In Emilia-Romagna il servizio di elisoccorso raddoppia, coprendo anche le ore notturne.: lo ha deciso la Regione, destinando al rafforzamento del servizio 3,2 milioni di euro in più l’anno e avviando un programma specifico per l’abilitazione delle prime 17 “elisuperfici” al volo notturno, aree, cioè, diverse dagli eliporti e destinate all’uso esclusivo degli elicotteri.

Riordino ospedali romagnoli, il sindaco di Rimini: "Così migliora la sanità per la città e non solo"

Martedì 10 Gennaio 2017
Il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, giudica positivamente il documento di riordino della rete ospedaliera romagnola

Gnassi: "Non ci è stato tolto nulla, anzi sono state in particolare potenziate Neonatologia e Cardiologia. La polemica sui Nidi? Abbiamo dato risposta a cento famiglie"

Sui servizi per le persone "non recederemo di un millimetro". E' la promessa che fa il sindaco di Rimini, Andrea Gnassi, durante il suo primo incontro con la stampa dell'anno. Ieri la Conferenza territoriale sociale sanitaria ha dato il via libera quasi all'unanimità al documento per il riordino della rete ospedaliera romagnola, che migliora la sanità per la città e non solo. "Non ci è stato tolto nulla", anzi sono state in particolare potenziate Neonatologia e Cardiologia. 

Assessorato alla Salute Regione Emilia-Romagna: non c'è allarme meningite, no alla psicosi

Giovedì 5 Gennaio 2017

Come cita una nota dell'ANSA, i sanitari spiegano che "la misura più efficace per contrastarne la diffusione resta la prevenzione attraverso la vaccinazione, ma rispettando i tempi, il calendario vaccinale e le indicazioni sui soggetti e sulle fasce di età"

Come si legge in un comunicato dell'ANSA, l'assessorato alla Salute della Regione Emilia-Romagna invita i cittadini a non farsi prendere dalla psicosi della vaccinazione last minute: "Non c'è in Italia, tantomeno in Emilia-Romagna, un allarme meningite. Solo in alcune aree della Toscana si registra, dal 2015, un aumento dei casi da meningococco C. E' questa la ragione per cui la Regione Toscana sta offrendo la vaccinazione a larghe fasce della popolazione. Si tratta, però, di una strategia vaccinale che ha motivo di essere adottata solo in Toscana". 

La Befana IOR va a trovare i piccoli pazienti dell'Ospedale "Infermi" di Rimini

Giovedì 5 Gennaio 2017

L’Istituto Oncologico Romagnolo di Forlì ha infatti deciso di donare i biglietti della sua lotteria solidale a tutti i bimbi costretti a trascorrere le vacanze di Natale ricoverati presso il nosocomio riminese e alle loro famiglie

La befana con un piccolo paziente

Consuetudine vuole che la Befana arrivi a cavallo della sua scopa volante durante la notte tra il 5 e il 6 gennaio, per riempire di dolcetti le calze dei bambini che si sono comportati bene durante l’anno: per tutti gli altri, invece, la tradizione prevede solo carbone. Ma quest’anno la vecchietta “con le scarpe tutte rotte” ha deciso di fare un’eccezione e di sbarcare in anticipo, per la felicità dei piccoli pazienti ricoverati presso i reparti di Pediatria e di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale “Infermi” di Rimini. 

Solo i bimbi vaccinati negli asili nido in Emilia Romagna, il criterio è anche retroattivo

Martedì 3 Gennaio 2017
La Regione Emilia Romagna prevede il criterio della retroattività per l'obbligo di vaccinazione dei bimbi per frequentare i nidi

Emanate dalla Regione le linee guida relative all'obbligo previsto dalla legge sui servizi educativi per i bambini da 0 a 3 anni

Nuovi iscritti e frequentanti, nidi pubblici e strutture private, servizi integrativi o anche solo ricreativi. Non sfugge nessuno dall'obbligo di vaccinazione in Emilia-Romagna. E chi non sarà in regola non verrà ammesso. Lo stabilisce la Regione, che prima di Natale ha approvato le linee guida per rendere operativa la norma approvata a novembre sui servizi educativi per i bambini da 0 a 3 anni. Destinatari sono i bimbi che, a partire dall'anno educativo 2017-2018, frequenteranno non solo gli asili nido, ma anche i servizi integrativi al nido e i servizi ricreativi, sia pubblici che privati, secondo quanto previsto dalla legge regionale approvata lo scorso mese. 

Obbligo vaccini retroattivo negli asili nido in Regione, il Comune di Rimini teme il rischio caos

Martedì 3 Gennaio 2017

L'assessore Morolli: "Attendiamo precise indicazioni attuative e operative visto che su questo particolare aspetto della questione - chi è già iscritto - il rischio confusione è dietro l'angolo"

Mattia Morolli, assessore ai servizi educativi

Sull'argomento degli obblighi vaccinali per i bimbi che frequentano gli asili nido in Emilia Romagna, alla luce delle linee guida della Regione appena uscite che indicano ad esempio il criterio della retroattività, interviene pubblicamente l’assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini, Mattia Morolli. “Il 19 gennaio inizieranno le iscrizioni per il prossimo anno per i servizi educativi 0-3 anni. Si tratta di quella parte di servizi interessati dalla recente norma della Regione Emilia Romagna che, nel ridisegnare i servizi 0-3 anni introduce come requisito d'accesso ai servizi "l'avere assolto gli obblighi vaccinali prescritti dalla normativa vigente", e quindi aver somministrato ai minori l'antipolio, l'antidifterica, l'antitetanica e l'antiepatite B. Un cambio di passo epocale - afferma Morolli - reso necessario, come ho già avuto modo di affermare, al fine di preservare lo stato di salute sia del minore che della collettività riminese, che è tra quelle notoriamente con il tasso di vaccinazione più basso a livello nazionale". 

Ultimi giorni per l'acquisto dei biglietti della Lotteria IOR

Lunedì 2 Gennaio 2017
il "Punto Info IOR" a Le Befane Shopping Centre di Rimini - foto IOR

Grande estrazione: venerdì 6 gennaio presso "Le Befane Shopping Centre" di Rimini

Iniziare bene l’anno nuovo vincendo bellissimi premi, aiutando al contempo le donne che combattono la loro battaglia contro il tumore del seno? Oggi è possibile, con la lotteria solidale dello IOR (Istituto Oncologico Romagnolo) “A Natale vinci per aiutare”, che in questa sua XVII edizione si amplia e si arricchisce con ben 27 prestigiosi premi in palio

AmoRimini e Diabete Romagna Onlus: tante emozioni e 2.000 euro donati a favore dei bambini malati

Mercoledì 21 Dicembre 2016
Un momento della serata solidale

Piatti ricercati e curati in ogni dettaglio e pezzi musicali abbinati per una serata di grandi emozioni e solidarietà. Da David Bowie agli Abba, passando per il Sirtaki, una colonna sonora che ha accompagnato piatti cucinati da cuochi definiti “improbabili”, ma eccellenti, preparati con il cuore, la passione e grandissima maestria. La canzone che più di tutte può rappresentare la serata è La Cura di Battiato, perché la cena svoltasi domenica 18 solleverà tanti bambini e tante famiglie dai dolori che una malattia cronica come il diabete porta inevitabilmente con sé. 

Ausl Romagna: venerdì 16 dicembre proclamate 4 ore di sciopero

Giovedì 15 Dicembre 2016

L’Azienda USL della Romagna informa la cittadinanza che l’Organizzazione Sindacale AAROI-EMAC ha confermato per la giornata di domani, venerdì 16 dicembre, la proclamazione dello sciopero nazionale di 4 ore della dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa del Sistema Sanitario Nazionale, ad inizio di ciascun turno, secondo l’articolazione oraria prevista dalla propria Unità Operativa di riferimento.

Con la “Farmacia Regina” nasce la nuova sede farmaceutica di Bellariva

Mercoledì 14 Dicembre 2016
L'inaugurazione della “Farmacia Regina”

Taglio di nastro per la nuova “Farmacia Regina”, a Bellariva di Rimini. “Un nuovo servizio – ha detto l’assessore alle Attività economiche Jamil Sadegholvaad che ha partecipato a nome dell’Amministrazione alla festa inaugurale – che amplierà, in un luogo che da sempre ne ha avuto necessità, i servizi che una sede farmaceutica sa offrire a residenti e turisti”.

Sanità Emilia-Romagna: la regione lancia il nuovo fascicolo elettronico

Lunedì 12 Dicembre 2016

E' facoltativo e gratuito: da computer, tablet o smartphone sarà possibile cambiare medico o appuntamento, prenotare o consultare visite, ricette o esami

Come si legge in un comunicato dell’ANSA, la Regione lancia il nuovo Fascicolo sanitario elettronico, dal 13 dicembre, più facile da usare e con più servizi. Ciò significa avere online radiografie, inviti agli screening dei tumori (mammella, utero, colon) o i buoni celiachia per alimenti senza glutine. Raccoglie in forma sicura e riservata i documenti degli assistiti dal Servizio sanitario regionale che lo hanno attivato, in Ausl. E' facoltativo e gratuito. 

Antonella Ruggiero apre la rassegna musicale 'Contaminando' al teatro Novelli di Rimini

Mercoledì 7 Dicembre 2016
Antonella Ruggiero qui in versione live

Alle ore 21 la cantante genovese sul palco, accompagnata dal Quartetto d'archi Eos, con lo spettacolo "Viva la Vida": il ricavato in beneficenza a Ior e Arop

Antonella Ruggiero e il Quartetto Eos con lo spettacolo “Viva la Vida” aprono la nuova edizione della rassegna musicale 'Contaminando' organizzata dall'associazione Rimini Classica. Mercoledì 7 dicembre, alle ore 21, sul palco del teatro Novelli di Rimini sono i protagonisti di un emozionante concerto. La cantante genovese con la sua inconfondibile voce capace di passare dal registro pop, al lirico e al jazz, interpreterà tutti i più grandi successi dei Matia Bazar, dal brano d'esordio del 1976 "Per un’ora d’amore", a "Vacanze romane" del 1983 e "Ti sento" del 1985. 

Riordino ospedali in Romagna, il direttore Ausl Tonini: "Siamo vicini alla sintesi, poche modifiche"

Martedì 6 Dicembre 2016
Marcello Tonini, direttore dell'Ausl Romagna

"Chiuderemo il bilancio 2016 senza un euro di disavanzo, grazie agli effetti delle buone politiche di gestione da parte degli ex quattro territori, avendo implementato il personale per 800 unità"

L'Ausl Romagna chiuderà il bilancio 2016 "senza un euro di disavanzo", grazie agli effetti delle "buone politiche di gestione da parte degli ex quattro territori". E avendo implementato il personale per 800 unità. Il direttore dell'Ausl Romagna, Marcello Tonini, coglie l'occasione della presentazione alla stampa degli ultimi due acquisiti professionali per l'ambito di Ravenna per fare il punto sul progetto di costituzione dell'Azienda unica, vicina al suo terzo compleanno. 

Diabete Romagna: sensori glicemici all’Ospedale Infermi di Rimini e al Bufalini di Cesena

Lunedì 5 Dicembre 2016
Una foto della consegna dei sensori glicemici all'ospedale Infermi di Rimini

In questo modo i piccoli pazienti che soffrono di diabete possono gestire in maniera più serena la malattia

Anche quest’anno l’associazione Diabete Romagna ha donato ai reparti di Pediatria dell’Ospedale Infermi di Rimini e dell’Ospedale Bufalini di Cesena dei sensori glicemici che i medici pediatri consegneranno alle famiglie di bambini con diabete che tutti i giorni si scontrano con le difficoltà e le preoccupazioni che questa malattia cronica e di difficile gestione impone. La donazione alla struttura sanitaria cesenate è avvenuta insieme alla Cooperativa Bagnini di Cesenatico.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it