L’Emilia-Romagna si candida a ospitare la partenza del Tour de France

Più informazioni su

In Emilia – Romagna, la terra di Marco Pantani, far partire il Tour de France. Per ora è solo un sogno ma la Regione ci crede ed è previsto nei prossimi mesi un incontro  con Christian Prudhomme, direttore generale della corsa ciclistica più importante del mondo – riporta una nota Ansa -.

L’Emilia-Romagna avanzerà la propria candidatura puntando anche sulla figura di Davide Cassani: il ct della nazionale azzurra, infatti, è presidente dell’Apt, l’Agenzia regionale per la promozione turistica. La notizia è stata anticipata dal Resto del Carlino. “È vero, tra novembre e dicembre Cassani incontrerà Prudhomme: siamo fortemente determinati a ospitare la partenza del Tour, sarebbe un colpo fantastico per il nostro turismo”, spiega l’assessore regionale Andrea Corsini. L’idea potrebbe concretizzarsi nel 2022 o 2023.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.