Pink Week 2020: la Notte Rosa dolce e straordinaria tra sorriso e immagini di normalità

Più informazioni su

La serata clou della settimana in rosa, venerdì 7 agosto 2020, è trascorsa all’insegna della voglia di stare insieme con leggerezza e in sicurezza, grazie all’organizzazione puntuale, alla sinergia tra territori, ai presidi e ai controlli da parte delle forze dell’ordine e al rispetto delle disposizioni in materia di sicurezza – L’Assessore al Turismo Corsini: “La Pink Week sta dimostrando che ci si possono concedere emozioni e un pizzico di felicità, mantenendo la prudenza e l’attenzione che questi tempi mai vissuti prima ci richiedono – Il Presidente di Visit Romagna Andrea Gnassi: “In Romagna, da Cattolica a Comacchio, sino agli Appennini, ha vinto il messaggio dei 300 eventi diffusi dove regnava un’atmosfera rilassata, col sorriso”.

Con oltre 300 fra eventi, spettacoli ed intrattenimenti la Notte Rosa ha portato turisti e cittadini alla scoperta dei luoghi più magici dell’entroterra e della costa, regalando emozioni e divertimento sano.

Una giornata conclusa -come vuole una “tradizione” della Notte Rosa fin dal 2006- dai fuochi d’artificio sul mare, allo scoccare della mezzanotte, in contemporanea su tutta la Riviera, a chiudere magicamente una giornata di emozioni; un abbraccio ampio e luminoso a questa Pink Week all’insegna della dolcezza della vita e dello stupore delle piccole grandi cose.

“Hanno prevalso moderazione, buon senso e leggerezza -commenta l’Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini- e grazie all’azione coordinata di tutte le forze dell’ordine e alla collaborazione di tutti i territori, la serata clou della Pink Week è trascorsa serena, apice di una settimana che ha registrato per visite guidate, escursioni ed iniziative in genere sempre il sold out. Ovunque, dalle spiagge ai borghi dell’entroterra, ieri sera si respirava una familiare atmosfera di normalità, pur nel rispetto delle norme. La Pink Week sta dimostrando che ci si possono concedere emozioni e un pizzico di felicità, mantenendo la prudenza e l’attenzione che questi tempi mai vissuti prima ci richiedono. Si è aperto il mese di agosto, che quest’anno è ancora più carico di aspettative, e con la Campagna itinerante “Riviera sicura” e il “Kit e Unita’ di strada”, realizzati dalla Regione Emilia-Romagna in collaborazione con le Aziende sanitarie della Romagna e Ferrara e i Comuni costieri, abbiamo voluto dare ai nostri ospiti ulteriori rassicurazioni e garanzie di un vacanza col sorriso”.

“In Romagna, da Cattolica a Comacchio, sino agli Appennini, si è imposto naturalmente il messaggio dei 300 eventi diffusi dove regnava un’atmosfera rilassata, col sorriso. L’organizzazione, che è da sempre un vanto per la Romagna, unita al senso di responsabilità, ha permesso di vivere con gioia e sicurezza la serata clou di questa settimana rosa e di regalare un’atmosfera italiana unica. Un grande messaggio per il Paese” Andrea Gnassi, Presidente Visit Romagna e sindaco di Rimini”.

Ancora tanti gli appuntamenti in calendario: domenica mattina l’alba di solidarietà a Marina Romea (musica, libri e poesia al Bagno Corallo Beach – Viale Italia 115 Marina Romea, ore 5.30) e quella musicale nel cortile della Rocca di Bertinoro (ore 06.15 Concerto all’alba con Rosa Freem Saxophone Quartet – A Minimal Sax), il birdwatching in rosa e l’aperyoga al tramonto a Ferrara (Agriturismo P.Pozzo, Via Rotta Martinella, 34/a – Anita Ferrara, ore 18.00), il concerto Old Sound nella Piazza di San Leo, nell’entroterra riminese  (ore 21.00 Piazza Dante), i grandi classici del cinema all’Arena Lido alla Darsena di Rimini.

La Romagna si riconferma terra del sorriso, una destinazione che fonde un passato glorioso ed una vocazione al futuro con la sua buona tavola, i suoi artisti e soprattutto i suoi panorami e le magiche atmosfere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.