Promozione cinematografica, nasce SHORTer Emilia-Romagna Film Festival Net

Più informazioni su

Nonostante l’attuale situazione pandemica non permetta ancora loro di avere certezze sulle modalità con le quali potranno svolgere le proprie manifestazioni, cinque festival emiliano-romagnoli decidono di continuare a guardare avanti, dando vita ad un nuovo network, SHORTer – Emilia Romagna Film Festival Net, grazie al quale consolidare forme di collaborazione ed attuare nuovi progetti per la promozione cinematografica. Nelle intenzioni dei festival fondatori, Concorto Film Festival, Reggio Film Festival, Ravenna Nightmare Film Fest, Sedicicorto Forlì International Film Festival e YoungAbout Film Festival.

SHORTer Emilia Romagna Film Fest

Il network è nato, in modo spontaneo e rafforzato dalle storiche collaborazioni che già esistevano tra i cinque festival emiliano-romagnoli. É già stato fissato, per la giornata del 3 febbraio 2021, un appuntamento virtuale, in cui sarà ufficialmente presentato anche alla stampa e agli accreditati al Market il nuovo network, le realtà che lo compongono e gli autori che verranno sostenuti durante questa importante occasione di promozione internazionale per i propri cortometraggi.

Ancora in fase di definizione, invece, le partecipazioni ad altri mercati internazionali e nazionali, così come la promozione di alcuni eventi ad hoc targati SHORTer nel corso del 2021. Allo scopo di rendere questo nuovo network sempre più rappresentativo della ricca offerta cinematografica regionale, nei prossimi giorni gli altri festival cinematografici dell’Emilia Romagna verranno direttamente contattati per entrare a far parte del gruppo. I festival fondatori sperano, infatti, che già nelle prossime settimane altri vorranno aderire rendendo ancor più vivo il progetto e partecipando attivamente alla definizione di nuove iniziative comuni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.