Quantcast

Riviera Sicura capofila della “Cena Solidale Itinerante”. Obiettivo 4.000 pasti per senza tetto e pacchi spesa per famiglie in difficoltà.

Prende il via il 9 gennaio la “Cena Solidale Itinerante”, che, giunta alla quinta edizione, vede per il 2022 l’Associazione “Riviera Sicura” quale soggetto capofila e coordinatore. Dopo un anno di impegno nella lotta alla pandemia e nella promozione del territorio l’associazione romagnola di operatori del turismo scende in campo anche nell’impegno sociale.

La Croce Rossa di Rimini e Riccione, Cisom e un gruppo di volontari si occuperanno della distribuzione di pasti caldi ai senza tetto e di pacchi spesa alle famiglie in difficoltà. Ad affiancare la distribuzione saranno in prima linea anche gli “Avvocati di strada” per dare assistenza a chi ne avesse bisogno.

Per la preparazione dei pasti hanno fino ad oggi aderito numerosi Hotel e Ristoranti di Rimini e Riccione, mentre G-Professional (i cui dipendenti si sono autotassati del premio di produzione devolvendolo all’iniziativa) e Marr hanno aderito all’iniziativa con un contributo economico che sarà impiegato nell’acquisto di materie prime per la preparazione dei pasti e dei pacchi spesa.

L’edizione 2021 ha distribuito oltre 4.000 pasti e 500 pacchi spesa e Riviera Sicura auspica che anche quest’anno potranno essere confermati o superati i risultati della scorsa edizione.
Già completo il calendario fino al 31 gennaio, ma si sta provando fin d’ora a prolungare l’iniziativa per il mese di febbraio.

Sono anche stati attivati punti di raccolta a Rimini nord, centro e sud e a Riccione per privati e aziende che volessero contribuire con generi alimentari o capi di vestiario.

La pagina Facebook “il Cuore per la Romagna” viene aggiornata quotidianamente con programma e dettagli dell’iniziativa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.