Quantcast

Due sconfitte per Mediolanum New Rimini che a San Marino

Più informazioni su

Gara1 in equilibrio per tre riprese, con Mediolanum New Rimini anche avanti nel punteggio; dal quarto inning San Marino ha impresso alla partita il suo dominio chiudendo con largo vantaggio al termine del sesto.

Da registrare l’infortunio sofferto da Alberto Canini di Mediolanum New Rimini, che nella parte alta della quarta ripresa aveva avviato la serie di valide che lo avevano portato a punto, mentre nella parte bassa dello stesso inning, in occasione di una presa sul campo esterno, s’è procurato una dolorosa frattura alla mano. A ‘Cane’ un grande augurio di veloce guarigione e l’abbraccio di tutta Mediolanum New Rimini.

La gara serale ha visto la squadra riminese soffrire subito in partenza e il 4-0 per San Marino al termine della prima ripresa è rimasto sostanzialmente il divario fino alla fine fra le due squadre, completato dal punto segnato da Ferrini al quarto inning.

“Due prestazioni diverse fra loro – il commento del manager Mike Romano – perché nella prima dopo un terzo di gara l’equilibrio s’è spezzato e non siamo più riusciti ad arginare l’avversario che ovviamente è fortissimo, commettendo tante piccole sbavature. Nella seconda gara un lancio uscito male alla prima ripresa ci è costato il fuoricampo che ha creato il divario; poi la gara è stata equilibrata e rimane un po’ quel rammarico, mentre devo fare un applauso al monte di lancio della seconda gara, che schiererò mercoledì sera a Parma nel recupero con il Crocetta”.

Mercoledì 11, alle 20.30, è appunto in programma il recupero. Si parte alle 20.30 dallo 0-0 e dall’attacco della squadra di casa nella parte bassa del terzo inning, momento in cui venne sospesa la gara il 23 aprile scorso.

Sabato invece Mediolanum New Rimini tornerà a giocare in casa contro Sala Baganza: gara1 alle 15.00 e gara2 alle 20.00. Sarà l’ultimo turno della fase eliminatoria. Poi verranno definiti i gironi della pool salvezza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.