Quantcast

Procure generali e problematiche civilistiche e fiscali in tempi di crisi. Esperti giuristi a confronto a Rimini

Più informazioni su

Sarà una giornata dedicata alla formazione e al confronto tra esperti giuristi, quella promossa dal Consiglio Notarile dei Distretti riuniti di Forlì e Rimini per il prossimo venerdì 27 maggio a Rimini, presso il Centro SGR, al civico 34/b di via Chiabrera. A discutere, insieme ai Notai, anche Avvocati e Docenti universitari.

Temi del convegno – dal titolo “E quindi uscimmo a riveder le stelle” per sottolineare la volontà, finalmente resa possibile, di incontrarsi di nuovo tra colleghi in seguito alle restrizioni imposte dalla pandemia – saranno le procure generali, i cui vari aspetti verranno affrontati nella sessione mattutina, e le problematiche civilistiche e fiscali in tempi di crisi, così come vengono intercettate dall’attività notarile, che saranno oggetto di confronto nel pomeriggio.

A inaugurare la giornata, dopo i saluti istituzionali, sarà la relazione del Professor Giovanni De Cristofaro, del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara, che affronterà il tema dell’incapacità naturale, in caso di mandato conferito da persona incapace di intendere e volere; a trattare invece delle ripercussioni dell’incapacità sopravvenuta del rappresentato/mandante sull’efficacia della procura e sul rapporto contrattuale di mandato sarà Raffaele Palumbo, notaio in Ferrara, seguito dalla Professoressa Arianna Fienssi, del Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara, e da Carmen Gallipoli, Conservatrice dell’Archivio Notarile Distrettuale di Ferrara, che esamineranno rispettivamente le posizioni della dottrina e gli orientamenti della giurisprudenza rispetto al contenuto della procura generale e del mandato generale. A terminare le relazioni della mattina toccherà all’Avvocato Monica Vivona, Coordinatore dell’Ufficio Consulenza Legale Bancaria di BPER Banca, che analizzerà il tema della Procura Generale e del conflitto di interessi, e in particolare le problematiche di utilizzo nei rapporti con gli Istituti Bancari alla luce dell’art.1395 CC.

L’attività nel pomeriggio riprenderà poi con la relazione di Giovanni Rizzi, Notaio in Vicenza, che esaminerà le novità in materia di Edilizia Convenzionata dopo il Decreto Sostegno 2021, mentre Biagio Caliendo, Notaio in Rimini, illustrerà i regimi fiscali di favore in materia immobiliare.

Ultimo intervento prima del dibattito spetterà ad Alessandro Narducci, Notaio in Arce, che farà chiarezza rispetto agli aspetti operativi del mutuo dissenso di vendita.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.notaiforlirimini.com e la pagina Facebook Notai dell’Emilia-Romagna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.