Esami di Stato 2022, online il nuovo sito dedicato. Dalle novità di quest’anno alle risposte alle domande più frequenti

Più informazioni su

È online la nuova sezione dedicata agli Esami di Stato 2022, realizzata dal Ministero dell’Istruzione per accompagnare scuole, dirigenti, docenti e candidati nelle fasi di avvicinamento alle prove, come annunciato dal Ministro Patrizio Bianchi.

Il ministro Patrizio Bianchi ha firmato le ordinanze che definiscono regole e procedure per l’ammissione, lo svolgimento e la valutazione degli esami di Stato. Per il primo ciclo, l’esame si terrà nel periodo compreso tra la fine delle lezioni e il 30 giugno 2022. Le prove saranno tre, due scritte e una orale.
Per il secondo ciclo si parte il 22 giugno con la prova di italiano alla quale seguiranno una seconda prova scritta e un colloquio.

Ma come saranno in pratica gli esami?
Nel primo ciclo su cosa verteranno le tre prove? Come sarà la votazione finale? Ci sarà la lode? E se non ci fosse modo di lasciare il proprio domicilio per andare a scuola?
Per il secondo ciclo che incidenza avrà il credito scolastico? Quali saranno le materie oggetto d’esame? Come si aprirà il colloquio? È previsto il bonus sul voto finale?

Il portale contiene tutte le informazioni necessarie sulle novità previste negli Esami del primo e del secondo ciclo, notizie utili e risposte alle domande più frequenti, indicazioni su strumenti web e servizi di assistenza a disposizione delle Commissioni. Insomma, cosa cambia con l’edizione 2022 degli esami di Stato

La sezione https://www.istruzione.it/esami-di-stato/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.