Quantcast

Il Pd Santarcangelo organizza un incontro pubblico sul Referendum sulla giustizia

Un incontro sui cinque quesiti del Referendum sulla giustizia per fare chiarezza sulla consultazione popolare di domenica 12 giugno: a organizzarlo è il Pd Santarcangelo, che dà appuntamento a lunedì 6 giugno alle 21 alla Sala Wenders del Supercinema per un confronto con l’avvocato penalista del Foro di Rimini Maurizio Ghinelli.

“Abbiamo organizzato questa iniziativa per fare il punto su un referendum che sta passando un po’ sotto silenzio. La volontà popolare è la base della democrazia e noi invitiamo tutti i cittadini a recarsi alle urne a esprimere il loro parere, riteniamo importante informarsi e andare sempre a votare: per aiutarli in questo, discuteremo quindi insieme a un esperto su un tema molto dibattuto e al centro da anni di discussioni e proposte di riforme. Lo faremo con un tecnico, ma in maniera semplice e trasparente per dare il nostro contributo alla collettività” spiega la segretaria del Partito Democratico clementino Paola Donini, per poi chiosare: “Il segretario Letta ha dichiarato di votare 5 no, all’interno del Partito Democratico ci sono diversi punti di vista, il nostro intento è quello come detto di informare e provare capire questioni tanto vitali quanto complesse. Siamo consapevoli che i Referendum che la Cassazione purtroppo non ha ammesso, cioè quelli sulla Cannabis e sull’Eutanasia, avrebbero avuto un impatto molto maggiore sulle persone ma riteniamo che ogni occasione di espressione di voto popolare sia importante e debba essere svolta in maniera consapevole”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.