Bellaria Igea Marina: continua la cura del verde e dell’ambiente e riparte il mercato domenicale

Più informazioni su

Nonostante l’emergenza e nel rispetto delle misure in atto, non si fermano gli interventi di manutenzione ordinaria del verde e dei parchi pubblici, svolti da Anthea nel contesto degli accordi con il Comune di Bellaria Igea Marina. Interventi che, in questo momento, si concentrano sulle porzioni di verde ai bordi delle strade e sugli arredi delle rotatorie, per proseguire proprio nei parchi; tenuto conto inoltre del diserbo dei camminamenti già avvenuto al parco del Gelso, lo sfalcio dell’erba realizzato nelle aiuole dell’Isola dei Platani e la generale opera di potatura delle piante completata tra gennaio e metà marzo. Una manutenzione che, nonostante la sospensione delle lezioni, non ha trascurato neppure verde e aree esterne dei plessi scolastici.

Sempre sul fronte ambientale, il Comune di Bellaria Igea Marina accoglie positivamente e segnala la ripresa del servizio di ritiro a domicilio per i rifiuti ingombranti, annunciata da Hera per lunedì 27 aprile; un’attività a cui si aggiungerà, lunedì 4 maggio, anche la riapertura del centro di raccolta di Hera a Bellaria Igea Marina, che sarà a disposizione del pubblico nei canonici orari: da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 12.30, martedì e sabato apertura pomeridiana dalle 14.30 alle 18.30 e chiusura nella giornata del mercoledì.

Si ricorda infine che, presso la Farmacia Olivi (viale Paolo Guidi) e la Farmacia Comunale (via Baldini) comincerà la prossima settimana la distribuzione gratuita dei larvicidi, preziosi sin da ora per contenere la proliferazione della zanzara tigre. Distribuzione che da fine maggio avverrà anche presso il mercato settimanale di Bellaria del mercoledì.

DOPO QUELLO DEL MERCOLEDÌ, RIPARTE ANCHE IL MERCATO DOMENICALE DEI PRODUTTORI AGRICOLI

Dopo il mercato settimanale di Bellaria, che ha positivamente riaperto i battenti lo scorso mercoledì, su iniziativa dell’Amministrazione Comunale e in collaborazione con le associazioni di categoria sono pronte a ripartire anche le attività del tradizionale mercatino dei produttori agricoli: appuntamento domenicale particolarmente apprezzato, anche questo mercato sarà allestito per regioni organizzative in via Costa, in luogo della consueta collocazione in via Pascoli. Al pari del mercato del mercoledì, anche l’apertura del mercatino domenicale sarà sottesa al rispetto di determinate condizioni di accesso e sicurezza, che verranno garantite dal presidio dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri in aggiunta al personale di Polizia Locale. Una quindicina le aziende del settore ortofrutticolo che, domenica 26 aprile dalle 8.00 alle 13.00, saranno a disposizione offrendo prodotti di stagione rigorosamente a chilometro zero, oltre a miele, vino, olio, pane e formaggi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.