Romagna Acque ha il nuovo direttore generale: l’ingegnere ravennate Giannicola Scarcella

Più informazioni su

Romagna Acque-Società delle Fonti Spa ha il nuovo direttore generale. A ormai nove mesi dalla scomparsa di Andrea Gambi, e a seguito di un apposito avviso di selezione che si è perfezionato nel corso dell’estate, la scelta è caduta su Giannicola Scarcella: ravennate, ingegnere, classe 1964, il nuovo direttore ha alle spalle una lunga carriera all’interno del Gruppo Hera, di cui è dirigente dal 2004. La sua attuale posizione è quella di Responsabile Impianti di Depurazione e Fognatura Emilia per Hera Spa.

Scarcella ha appena firmato il contratto con Romagna Acque, ed entrerà ufficialmente in servizio da gennaio 2021.

“Sono onorato per questo nuovo incarico – dichiara Scarcella -. Ho incrociato varie volte Romagna Acque nel corso della mia attività lavorativa nel Gruppo Hera: ne conosco l’importanza, la complessità, le potenzialità. Il mio impegno sarà massimo per essere all’altezza del compito e per proseguire sul cammino tracciato da Andrea Gambi, che ho conosciuto come tecnico di qualità e persona di grande umanità”.

“A nome della Società – gli fa eco il presidente di Romagna Acque, Tonino Bernabè – faccio le congratulazioni all’ingegner Scarcella per il nuovo incarico, e sono certo che abbia le caratteristiche e l’esperienza professionale per poterlo svolgere al meglio. Non vedo l’ora che sia con noi per iniziare concretamente il grande lavoro che ci attende”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.