Arrestato dai Carabinieri di Riccione un 36enne con ordine di custodia cautelare per evasione

Più informazioni su

Nella notte tra mercoledì 31 luglio e giovedì 1 agosto, i Carabinieri  del  NOR – sezione radiomobile di Riccione, hanno arrestato E.A.O.,36 enne marocchino, in italia senza fissa dimora, pregiudicato. I militari, su richiesta del personale della vigilanza privata, sono arrivati sull’arenile di Riccione dove l’uomo era stato notato con fare sospetto in compagnia di connazionali.

I Carabinieri durante la perquisizione hanno trovato addosso al 36enne un telefono cellulare verosimilmente rubato. Accompagnato in caserma per l’identificazione, inoltre, è emerso a suo carico un provvedimento di ripristino della misura cautelare in carcere  emesso dalla Corte di Appello di Bologna del 18 luglio, in quanto l’uomo si era allontanato dal luogo in cui stava scontando gli arresti domiciliari. Rito direttissimo nella mattinata di oggi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.