La sala multimediale e il giardino della Casa Accoglienza Arop di Rimini si arricchiscono di giochi con l’aiuto della Banca Malatestiana

Più informazioni su

Si è svolta questa mattina, lunedì 12 agosto, la visita ufficiale di una delegazione della Banca Malatestiana presso la Casa Accoglienza A.R.O.P di via Fogazzaro, 127 a Rimini. Erano presenti Enrica Cavalli e Paolo Lisi, rispettivamente Presidente e Direttore Generale della Banca Malatestiana, oltre a Roberto Romagnoli, Presidente di A.R.O.P. e altri soci.

Per l’occasione sono stati inaugurati il giardino (con tanti giochi dal castello al dondolo), il gazebo e la sala multimediale, con un grande megaschermo per poter giocare con i videogiochi e guardare la televisione. Le due nuove aeree inaugurate sono frutto della vincita del bando per la realizzazione di Progetti di Utilità Sociale indetto dalla Banca Malatestiana nel 2018.

Grazie ai progetti finanziati dal contributo di 40 mila euro l’Associazione riminese di Oncoematologia Pediatrica può dunque garantire agli ospiti della Casa altri importanti servizi. La casa accoglienza realizzata per ospitare le famiglie dei piccoli malati del reparto di onco-ematologia, ha anche lo scopo di offrire degli ambienti dove le famiglie possono passare momenti di condivisione e relax anche durante i percorsi di terapia.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.