Il Ministro Franceschini in visita al Teatro Galli: “il 2020 grazie a Federico Fellini sarà l’anno di Rimini nel mondo”

Più informazioni su

“La cosa più bella è che ero stato qui due anni fa quando qui c’era ancora un cantiere. Vedere questo splendido teatro realizzato, vedere il castello, vedere i lavori per il museo Fellini, è il segno straordinario di un’Italia in movimento, che non si ferma, che concretizza la visione di una dimensione europea” ha affermato il Ministro ai beni culturali e al turismo, Dario Franceschini, durante la visita odierna, accompagnato dal Sindaco Andrea Gnassi al Teatro Galli e all’area del castello, dove nel 2020 sorgerà il nuovo museo Fellini.

Proprio sulla celebrazione del centenario della nascita del regista,  che ricorrerà nel 2020, si è soffermato il Ministro. “Il 2020 – ha detto Franceschini– sarà l’anno di Fellini, di Rimini, del genio italiano nel mondo. È un’occasione straordinaria di far conoscere il nostro paese, e per questo il governo sosterrà convintamente il comitato promotore e tutte le iniziative, come ha già sostenuto con entusiasmo la realizzazione del museo. La mostra su Federico Fellini che verrà inaugurata a Rimini a dicembre 2019 darà  forza alla  diffusione della Cultura Italiana nel panorama internazionale”.

Il sindaco Gnassi, nell’illustrare le caratteristiche uniche dell’opera, ha voluto sottolineare come in occasione del centenario toccherà diverse capitali d’Europa e del mondo una mostra su Fellini che vede la città di Rimini protagonista

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.