Visitato e dimesso, poi ricoverato, muore in ospedale a 2 anni: la Procura di Rimini apre fascicolo

Più informazioni su

Come riporta una nota dell’Ansa, la Procura di Rimini ha aperto un fascicolo a carico di ignoti per l’ipotesi di omicidio colposo sulla morte di un bimbo di 2 anni ancora da compiere – li avrebbe festeggiati il prossimo 8 novembre – spirato nella notte tra mercoledì e giovedì all’Ospedale ‘Infermi’ dove era stato visitato per forti dolori addominali, poi dimesso e, infine, ricoverato d’urgenza.  Il piccolo aveva accusato dolori al ventre martedì: i genitori hanno allertato il pediatra di base e poi, visto l’intensificarsi dei dolori, si sono rivolti, mercoledì mattina, al pronto soccorso pediatrico dell’Ospedale. Svolti accertamenti i medici hanno dimesso il bambino. A casa le condizioni non sono affatto migliorate tanto che, verso l’una di notte i genitori si sono rivolti nuovamente al Pronto Soccorso: il bimbo, viste le condizioni, è stato trasferito in Rianimazione dove il suo cuore ha smesso di battere.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.