Venturi, commissario all’emergenza: la situazione sta piano piano migliorando

Più informazioni su

“In Emilia-Romagna la situazione sta piano piano migliorando. I decessi calano significativamente e speriamo di consolidare questo calo anche nei prossimi giorni”. Lo ha detto ieri 28 marzo nel suo quotidiano briefing, il commissario all’emergenza Coronavirus in Emilia-Romagna Sergio Venturi.
Sono 12.383 i casi di positività, 795 in più di ieri.
Secondo quanto riporta l’Ansa Emilia Romagna, Venturi ha dichiarato che nell’ultimo giorno sono stati refertati 5.193 tamponi. Aumentano leggermente i ricoveri in terapia intensiva, che sono 316, 8 in più rispetto a ieri. I decessi sono passati da 1.267 a 1.344: 77, quindi, quelli nuovi, di cui 44 uomini e 33 donne.
Continuano a salire le guarigioni, che raggiungono quota 1.075 (115 in più rispetto a ieri), 833 delle quali riguardano persone “clinicamente guarite” Piacenza continua a essere la provincia più colpita con 22 nuovi decessi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.