Quantcast

Il SAP Rimini dona 400 mascherine a donne e uomini della Polizia di Stato

La segreteria provinciale del SAP Rimini dona 400 mascherine alle donne e agli uomini della Polizia di Stato.

“Abbiamo acquistato 400 mascherine lavabili in cotone che sono state consegnate ai poliziotti che operano in provincia – comunica Roberto Mazzini Segretario Provinciale del SAP Rimini -. Nella difficoltà generale di reperire i dispositivi di protezione individuale, che nella maggioranza dei casi sono mono uso, abbiamo ritenuto opportuno fornire una protezione che vada oltre le sei ore del servizio, e che possa essere riutilizzata previa sanificazione giornaliera. Una ulteriore tutela per gli operatori della sicurezza sia nei contatti all’esterno, sia in tutte le operazioni giornaliere. Uno sforzo economico del sindacato che da sempre è in prima linea al fianco di chi produce sicurezza”.

“È un momento molto delicato, ed è un imperativo, collaborare con l’amministrazione della P.S. e non solo, alla ricerca delle soluzioni migliori per la salvaguardia della salute delle donne e degli uomini della Polizia e mantenere sempre efficace il dispositivo di sicurezza sul territorio” – conclude il segretario provinciale Roberto Mazzini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.