Trentenne tenta di forzare vetture in sosta: denunciato dalla Polizia di Rimini

Più informazioni su

Nella notte tra il 5 e il 6 aprile 2020, da una traversa di via Mantova a Rimini, è giunta una telefonata al 112 che segnalava una persona intenta a forzare gli autoveicoli in sosta.

Un equipaggio della squadra volante della Questura di Rimini si è celermente recato sul posto individuando un uomo che tentava di nascondersi tra due edifici. Subito fermato, il soggetto è stato identificato come K.M., cittadino extracomunitario di cittadinanza marocchina, classe 1988.

Dalla ricostruzione dei fatti, effettuata anche grazie alla collaborazione di alcuni cittadini è stato possibile appurare che, poco prima dell’arrivo della Volante, l’uomo aveva tentato di forzare alcuni veicoli parcheggiati lungo la Via Nervi, senza tuttavia riuscire nel suo maldestro tentativo.

La Polizia lo ha denunciato in stato di libertà per il tentativo di furto, e per il fatto che, pochi mesi fa, era stato espulso dal Paese e non aveva ottemperato all’Ordine di Allontanamento, permanento sul territorio italiano in stato di clandestinità. Il soggetto è stato altresì contravvenzionato per non aver rispettato le norme sul contenimento del Virus Covid-19.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.