È positivo e in isolamento, ma viaggia tra l’Emilia Romagna e il Lazio

Più informazioni su

Come riporta un articolo di Repubblica, un 53enne originario del Bangladesh, in isolamento fiduciario perché risultato positivo al Covid, ha comunque preso un treno per l’Emilia Romagna.  Poi è tornato a Roma: è qui che gli agenti della Polizia Ferroviaria lo hanno notato tossire, facendo scattare le procedure in stazione: confermato che aveva la febbre, sono stati avvisati i soccorsi e il 53enne portato al policlinico Umberto I, dove è risultato positivo al Covid. È stato appurato che il 53enne era giunto a Fiumicino il 23 giugno scorso, sottoposto al test,  risultato positivo e posto quindi in isolamento fiduciario. Al momento sono in corso le indagini per tracciare tutti gli spostamenti dell’uomo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.