Bellaria: beccato con 150 grammi di cocaina, pusher arrestato

Più informazioni su

Nel corso della mattinata di ieri giovedì 9 luglio, i Carabinieri della Stazione di Bellaria Igea Marina, guidati dal Luogotenente Roberto Cabras, hanno tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente A. M., classe 1975, comasco, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia.

In particolare, alcune segnalazioni giunte al numero di emergenza 112 riferivano di uno strano via vai di persone, a tutte le ore del giorno e della notte, nei pressi di una abitazione nel centro della cittadina. I militari hanno organizzato un mirato servizio di osservazione e controllo in zona e, avuto riscontro dell’insolito via vai hanno fanno scattare la perquisizione: in una scatola di derivazione dell’impianto elettrico i militari hanno rinvenuto tre involucri in cellophane contenente 150 grammi di cocaina, pronta per essere suddivisa in dosi.

Ad insospettire i militari il fatto che il coperchio della scatola di derivazione fosse particolarmente danneggiato rispetto al resto della parete che era pulita e non presentava danni. Nel prosieguo delle operazioni i militari hanno rinvenuto un bilancino elettronico di precisione, occultato all’interno di un contenitore per cd-rom, nonché materiale vario per la suddivisione in dosi della sostanza. Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Condotto in caserma ed espletate le formalità di rito, l’uomo è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Rimini Principale in attesa della celebrazione del rito direttissimo. Al termine dell’udienza di convalida svoltasi nella mattinata odierna, l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari presso il luogo di residenza a Como in attesa del processo che si svolgerà nei prossimi giorni.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.