Prelevano 160 capi Moschino da magazzino: Carabinieri di Cattolica arrestano due ladri di magliette

Nel pomeriggio del 2 settembre, al termine degli accertamenti di rito, gli agenti della tenenza Carabinieri di Cattolica hanno arrestato per furto aggravato I.C. 54enne e B.D. 59enne, entrambi pregiudicati i quali, a bordo di una utilitaria presa a noleggio, si sono introdotti all’interno del magazzino di una nota azienda commerciale di San Giovanni in Marignano, riuscendo a prelevare 160 maglie recanti il brand “Moschino”, del valore di 15000 euro circa, dandosi a precipitosa fuga in direzione del casello autostradale di Cattolica. L’azione delittuosa è stata notata dalla dipendente della citata azienda che, richiedendo intervento alla centrale operativa, ha innescato il pronto intervento di ricerca che ha consentito il tempestivo rintracciamento ed arresto dei malfattori. La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto. Gli arrestati, espletate le formalita ’ di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.