Carabinieri di Novafeltria: controlli durante i mercati settimanali in Valmarecchia

Nel corso della settimana, i Carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno intensificato i controlli durante il mercato settimanale di Novafeltria, Pennabilli, Pietracuta di San Leo, Sant’Agata Feltria e Villa Verucchio, al fine di regolarne il normale svolgimento ed evitare assembramenti nel rispetto delle norme di contrasto all’epidemia da nuovo coronavirus.

I militari, soprattutto con specifici servizi a piedi, hanno vigilato i mercati in tutta la Valmarecchia, per verificare il rispetto delle norme in vigore, invitando i cittadini a continuare ad adottare tutte le misure necessarie per impedire il proliferare dei contagi. I servizi di controllo sono stati finalizzati principalmente ad informare i cittadini in merito ai giusti comportamenti da adottare in questo particolare periodo, ossia indossare la mascherina ed evitare di assembrarsi.

Durante i controlli non si sono riscontrate criticità, mentre molte sono state le persone, specialmente di una certa età, che hanno chiesto informazioni ai Carabinieri in merito all’ultimo D.P.C.M.

Questi specifici servizi continueranno anche nelle prossime settimane, soprattutto nei luoghi di maggior concentrazione di persone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.