Riccione. Scoperta hashish nell’auto durante un controllo: deferito 33enne dai carabinieri

Più informazioni su

Nel corso delle attività di controllo del territorio finalizzate tra l’altro alla verifica del rispetto delle normative in vigore in materia di contenimento della pandemia da Covid-19, i carabinieri della stazione di Riccione, nella decorsa notte, hanno proceduto al controllo di un individuo mentre era alla guida della propria autovettura in viale D’annunzio.

L’uomo, B.V., un pregiudicato classe ’88, originario di Cesena ma residente a Riccione, alla vista dei militari si è mostrato da subito nervoso e pertanto è stato sottoposto ad un’approfondita ispezione che ha portato al rinvenimento di circa 45 gr di hashish, con il conseguente deferimento in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Inoltre, l’uomo è stato sanzionato in via amministrativa per aver violato gli orari di divieto di circolazione oltre le ore 22:00, previsti dai D.P.C.M. in vigore.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.