Quantcast

Cattolica. Piccoli gattini gettati nell’immondizia salvati dai carabinieri

Nella tarda serata di ieri, a Cattolica, nei pressi di Piazzale De Curtis, i carabinieri della tenenza di Cattolica si sono imbattuti in una singolare operazione di salvataggio di tre piccoli gattini, poco prima gettati all’interno di un cassonetto dell’immondizia.

A dare l’allarme, allertati dallo strano guaito proveniente dal bidone, sono stati alcuni passanti che hanno quindi fermato la pattuglia in quel momento in transito ed impegnata nei servizi di controllo del territorio.

I due carabinieri si sono immediatamente adoperati per cercare di raggiungere i piccoli cuccioli che giacevano, avvolti in uno straccio,  sul fondo del bidone. Impresa per nulla facile per via delle piccole dimensioni della feritoia.

Fino a quando, però, caparbiamente i due militari sono riusciti a procurare una particolare chiave, di quelle utilizzate per l’apertura dei contatori elettrici, così da poter forzare il cassonetto e salvare le tre piccole vite.

I gattini sono stati affidati immediatamente al personale del locale servizio di protezione animali e sono in buono stato di salute.

I carabinieri nel frattempo hanno avviato immediatamente le indagini e sono al vaglio i filmati degli impianti di videosorveglianza della zona al fine di identificare gli autori dell’atroce gesto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.