Quantcast

Cattolica. Carabinieri arrestano pregiudicato per detenzione e spaccio di droga

Più informazioni su

Nel pomeriggio del 27 aprile, al termine di una specifica attività di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri di Cattolica hanno arrestato un cittadino albanese, residente a Rimini, pregiudicato nullafacente, classe ’94.

In particolare, a seguito di un prolungato servizio di osservazione, durante il quale i carabinieri avevano notato strane manovre, il soggetto è stato fermato e sottoposto a controllo mentre si trovava a bordo della propria autovettura. L’intuito dei militari si è subito rivelato corretto, in quanto al di sotto del sedile, i carabinieri hanno rinvenuto la somma in contanti di 3.200 euro in banconote di vario taglio. Così è stata approfondita la perquisizione e sotto la macchina, ingegnosamente attaccato con un dispositivi a calamita, è stato recuperato un cofanetto contenente 7 grammi di cocaina suddivisa in dosi preconfezionate per lo spaccio.

L’uomo è stato quindi dichiarato in stato di arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Tenenza in attesa della celebrazione del rito direttissimo di convalida.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.