Quantcast

Rimini. Sorpresa a spacciare in casa hashish: arrestata 61 enne dai Carabinieri

Più informazioni su

I Carabinieri di Rimini nel corso di un servizio antidroga hanno arrestato in flagranza di reato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti P.M. classe 1960, già nota per i suoi trascorsi nel mondo degli stupefacenti.

I militari, dopo aver sorpreso un individuo in possesso di alcuni grammi di hashish, e contestualmente segnalandolo alla Prefettura come assuntore di stupefacenti, venivano a sapere dell’attività di spaccio svolta dalla donna nella sua abitazione, nella zona Padulli. Per questo veniva effettuata una perquisizione domiciliare a casa della signora, e nell’occasione i militari trovavano ben 68 gr di hashish, subito sequestrato.

Dopo una notte trascorsa in camera di sicurezza, stamane dopo il rito di convalida dell’atto, di fronte l’A.G. l’arrestata è stata condannata a 1 anno e 10 mesi con pena sospesa e 5mila euro di ammenda.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.