Quantcast

Polizia di Rimini sequestra mezza tonnellata di rame

Ammonta a circa mezza tonnellata la quantità di rame sequestrata a Rimini dal personale della Polizia di Stato, in servizio presso la squadra di Polizia Giudiziaria – Sezione Rame – del Compartimento di Polizia Ferroviaria per l’Emilia Romagna.

In particolare, il personale della citata articolazione, specializzato nel contrasto del fenomeno dei furti di rame e del riciclaggio del prezioso metallo, in collaborazione con i colleghi della Sezione Polfer di Rimini, è intervenuto nelle pertinenze dell’abitazione di C.B., pluripregiudicato di origine campana domiciliato a Rimini, all’interno delle quali sono state rinvenute sezioni di rame di varie lunghezze e diametro per un totale di circa mezza tonnellata.

C.B. è stato denunciato in stato di libertà per il reato di attività di gestione di rifiuti pericolosi non autorizzata ed il rame è stato sequestrato ed affidato in custodia ad una ditta specializzata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.