Quantcast

Bellaria Igea Marina. Un semplice controllo rivela un’attività di spaccio, 48enne arrestato dai Carabinieri foto

Il pomeriggio del 17 agosto i Carabinieri della Stazione di Bellaria I.M., impegnati nell’ambito del quotidiano servizio di controllo del territorio, hanno arrestato, in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, O. M. 48/enne italiano, senza alcun precedente di polizia.

Nello specifico i militari hanno controllato l’uomo con perquisizione personale e domiciliare, a seguito della quale veniva trovato in possesso di:

– 117 gr di sostanza stupefacente nella fattispecie di “hashish”.

– 20 grammi di marijuana

– Bilancini di precisione e materiale da confezionamento

Lo stupefacente rinvenuto è stato sottoposto a sequestro in attesa di esperire le analisi di laboratorio del caso.

Condotto in caserma, K.K. è stato dichiarato in arresto ed, espletate le formalità di rito, è stato ristretto preso il proprio domicilio in attesa del giudizio per direttissima. A seguito dell’udienza, l’A.G. di Rimini ha convalidato l’arresto e condannato l’uomo alla pena di anni 1 di reclusione e la multa di euro 1400 euro, con l’obbligo di dimora nella Provincia di Rimini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.