Quantcast

Rimini. 23enne vede la Polizia e scappa, ma viene acciuffato: nel marsupio aveva la cocaina pronta da spacciare

Più informazioni su

Un equipaggio della Polizia di Rimini, mentre transitava in viale Regina Margherita, notava due persone intente a confabulare tra di loro. Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento dei due ragazzi, decidevano di sottoporli ad un controllo di Polizia, ma questi si davano subito alla fuga.

Gli agenti, ponendosi immediatamente all’inseguimento dei fuggitivi, hanno intercettato uno dei due a bordo di uno scooter, in un’area poco distante. L’uomo, prontamente raggiunto e bloccato, è stato sottoposto a perquisizione.  Nel marsupio dello stesso, i poliziotti hanno rinvenuto 13 confezioni in cellophane termosaldate contenenti complessivamente 5,62 gr. di cocaina.

Il ragazzo, un 23enne albanese, in Italia senza fissa dimora, è stato pertanto arrestato con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.