Quantcast

Durante un normale controllo salta fuori della cocaina: giovane arrestato per spaccio a Bellaria

Più informazioni su

Questa notte i militari della Stazione di Bellaria Igea Marina, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio, un ragazzo italiano, F.L. classe ‘94, operario incensurato, domiciliato a Bellaria ma originario di Bologna, durante un normale controllo del territorio.

Infatti il ragazzo aveva nell’abitacolo, alcuni ritagli di plastica, di quelli solitamente utilizzati per preparare le dosi di droga da spacciare; alla vista di tale sospetta situazione, in militari dell’Arma decidevano di approfondire il controllo della vettura, rinvenendo 5 dosi di cocaina per un totale di 10 gr. La perquisizione si estendeva poi al domicilio, ove erano custoditi due bilancini di precisione.

All’esito degli accertamenti e valuta la situazione il giovane veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio in attesa di giudizio per direttissima, avvenuto nella tarda mattina odierna con la convalida dell’arresto. Il ragazzo, inoltre è stato rimesso in libertà in attesa del processo che si terrà nei prossimi giorni.

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.