Quantcast

Il buon anno di Bellaria Igea Marina al Teatro Astra con Dodi Battaglia

Più informazioni su

È stata un successo la festa di Capodanno al Teatro Astra di Bellaria Igea Marina, con circa 300 presenti e la diretta streaming sulla pagina Facebook. Dopo il saluto iniziale del direttore artistico Andrea Prada, la festa è partita con una sorpresa: un collegamento in diretta con Andrea Vasumi, uno dei comici di Zelig, dal Corner Pub uno dei locali dell’isola pedonale bellariese. Il rientro in studio con un altro dei personaggi consacrati da Zelig: Massimo Bagnato che con la sua verve comica ha fatto esplodere il teatro. Ancora un altro collegamento con Vasumi, sempre da un locale storico dell’isola pedonale, il Cyber.

Dopo il collegamento esterno, il ritorno delle immagini in teatro coincide con il ritorno di Dodi Battaglia su un palco bellariese, come ha rimarcato l’artista ricordando che il primo giugno 2018 ha festeggiato proprio a Bellaria Igea Marina il Dodi Day, ovvero i cinquanta anni di carriera in un memorabile concerto con diversi dei migliori cantanti nazionali, da cui è scaturito un album discografico. La chitarra e voce dei Pooh, prima d’iniziare la performance, ha commentato con emozione la bella iniziativa, come un ritorno a casa.

Giusto il tempo di un po’ di repertorio di brani musicali che hanno fatto la storia ed è Mezzanotte, sul palco il sindaco Filippo Giorgetti per gli onori di casa, con un brindisi virtuale, essendo proibito dalle norme vigenti in tema di prevenzione pandemica.

Il commento del Sindaco Filippo Giorgetti: “Un bel clima molto apprezzato dai presenti. Le parole d’affetto per Bellaria Igea Marina pronunciate da Dodi Battaglia sono il viatico più bello per il nuovo anno. È stato un bel momento per essere presenti e accanto ai nostri concittadini che così non hanno passato il capodanno da soli, ai nostri turisti che hanno scelto di passare qualche giorno a Bellaria Igea Marina e ai nostri amici che dalle loro case hanno potuto salutarci.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.