Rimini. Si impossessa della borsetta di una turista austriaca, arrestato 37enne

Più informazioni su

I Carabinieri della Stazione di Rimini-Porto, nella tarda serata di ieri, hanno arrestato un uomo, indiziato di aver commesso un furto ai danni di una giovane turista austriaca.

Sulla base di quanto ricostruito dai militari operanti, la giovane 22enne, mentre si trovava in compagnia di alcuni amici in spiaggia, di notte, ha lasciato per qualche minuto la borsa su un lettino. Un 37enne, nordafricano, ha approfittato della leggerezza del momento e si è impossessato della borsetta incustodita. Purtroppo per lui i Carabinieri della Stazione di Rimini-Porto, proprio in quel tratto di spiaggia nelle vicinanze di Largo Boscovich, stavano eseguendo uno specifico servizio in borghese contro i furti commessi ai danni dei turisti. L’uomo, bloccato subito dopo aver preso la borsa, con questa ancora in mano, è stato poi condotto in caserma e dopo gli accertamenti sulla sua identità, valutati anche altri elementi ritenuti rilevanti, è stato arrestato per furto e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del Giudizio per direttissima di questa mattina, mentre il maltolto veniva riconsegnato alla giovane.

Si ricorda che le indagini sono in corso e che vige per l’indiziato la presunzione di innocenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.