Quantcast

Concerto per la pace a San Leo il 1° Maggio

Più informazioni su

Domenica 1 Maggio si terrà a San Leo presso il Parco Belvedere il “Concerto per la Pace” in omaggio al popolo ucraino.

Grazie al sostegno economico di sponsor privati torna l’appuntamento del 1° Maggio. Il concerto, organizzato dall’amministrazione comunale sarà gratuito e l’occasione per raccogliere le donazioni da destinare all’emergenza Ucraina. Al concerto sarà presente la Caritas della Diocesi di San Marino Montefeltro.

“Anche San Leo intende esprimere la sua solidarietà al popolo ucraino – spiega Leonardo Bindi, Sindaco di San Leo – dopo due anni siamo contenti di poter tornare ad organizzare questo evento e contribuire ad aiutare il popolo ucraino. Sarà un pomeriggio di divertimento e di beneficienza”.

Il programma prevede dalle 15.00 la presenza della band “The Strikeballs” che proporrà musica dal vivo adrenalinico all’insegna del rock ‘n’ roll.

I “The Strikeballs” sono una carica di puro rock’n’roll e proporranno uno  vero e proprio show all’insegna della musica rockabilly, country e swing di fine anni 50. Non mancheranno momenti esilaranti tra il pubblico e qualche numero spericolato sul contrabbasso. La band conta importanti inviti a festival nazionali tra i quali: Mercantia, Ferrara Buskers; Buskers di Santa Sofia; Imola in musica; Cioccoshow di Bologna… e due tour in Germania. La band è composta da Soren Shirardi, (voce e chitarra), Lucia Solferino (voce violino), Pier Paolo Pacioni (cori e contrabbasso) e Andrea Calabrò (cori e batteria).

E a seguire sarà invece DJ Magi a far ballare i partecipanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.