Quantcast

“La moda del Liscio”: il docufilm sui personaggi del genere musicale romagnolo in anteprima al Bellaria Festival

Co me riporta una nota dell’Ansa, sarà la 40/a edizione del Bellaria Film Festival ad ospitare l’anteprima del docufilm ‘La moda del Liscio’ diretto da Alessandra Stefani girato tra Romagna e Marche.

La Moda del Liscio racconta “una storia composita, articolata su grandi temi (il maestro di ballo, gli orchestrali, la cantante, il gestore di locali, le TV, gli epigoni di un’epoca) che costituiscono l’epica del liscio, la sua drammaturgia antieroica, la sua estetica un po’ velleitaria e kitsch. È una storia corale, popolata di grandi figure ma soprattutto di orchestre, perché il liscio non è un genere da solisti. E non si è mai parlato, a proposito del liscio, di ‘concerti’, ma sempre e soltanto di ‘spettacoli’ anche questi corali, ciascuno con le sue dinamiche di genere e i suoi costumi in cui si cita sempre l’America. Questo documentario, attraverso repertori e interviste, con un’attenzione rivolta verso la dimensione privata di quelli che furono i protagonisti, vuole ricostruire non una storia ma un sistema di ricordi, un memoriale intimo e allo stesso tempo pubblico di un paese che è stato felice”.

Al docufilm verrà dedicato un evento speciale il 15 maggio alle ore 18 al Cinema Smeraldo con la proiezione e a seguire l’incontro con la regista.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RiminiNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.